, MotoGP: via al Gran Premio di Valencia
 
 

 

MotoGP: via al Gran Premio di Valencia

 

La tappa conclusiva della stagione, nella quale Marc Marquez ed Andrea Dovizioso si giocheranno il Mondiale

 

Siamo arrivati alla grande sfida finale del Mondiale MotoGP. Questo fine settimana sapremo chi sarà il campione del mondo tra Marc Marquez ed Andrea Dovizioso, con lo spagnolo che si presenterà a Valencia con 21 punti di vantaggio nei confronti del ducatista.

Il Circuito Ricardo Tormo è uno dei più giovani autodromi di Spagna. Ha una lunghezza totale di 4005 metri, il rettilineo principale è lungo 876 metri, possiede 14 curve di cui 9 verso sinistra e 5 verso destra. Ha una capacità di 120.000 spettatori con 65.000 posti a sedere. Il circuito porta il nome del campione di motociclismo valenciano Ricardo Tormo.

 

LE PAROLE DEI PILOTI

MARQUEZ: "È stata una stagione dura, un GP deciderà tutto, ma faremo come nelle altre gare: dobbiamo tenere la stessa mentalità di sempre anche se si sente che è una gara speciale. La situazione è insidiosa: tutti mi dicono che è fatta, ma non è così, anche se preferisco la mia posizione a quella di Dovizioso che è indietro di 21 punti. Io cercherò di gestire, ma controllare la situazione come in Malesia non è il mio stile: vedremo in gara, ma non correrò pensando al 10° o 9° posto che mi basta. Un voto? Aspetto la fine: può essere 10 o 5".

DOVIZIOSO: "Sono molto sereno - dice il Dovi -, perché ho nulla da perdere. È molto difficile, ma a inizio stagione non avrei mai creduto di trovarmi in questa posizione e nemmeno lo avrebbe pensato qualcuno degli appassionati: sono fiero di averli sorpresi. Abbiamo fatto tante belle cose in questa stagione, adesso ci serve solo la vittoria, ma dobbiamo pensare a essere concentrati e lavorare bene come sempre, poi vedremo. Mi aspetto di essere competitivo qui, più dell'anno scorso, ma non so se sarà sufficiente per lottare per la vittoria. Un voto alla mia stagione ? 9,5".

LORENZO: "È da metà campionato che me lo chiedono: prima dicevo che era presto, ora no: è difficile che io possa fare qualcosa per il Dovi, ma se sarò in condizione di lottare per la vittoria vedrò anche la posizione sua per regolarmi....".

ROSSI: "Nelle ultime due gare sono andato bene, però Valencia è sempre insidiosa: per fortuna non piove, con il bagnato sarebbe peggio. È stata una stagione difficile, con belle gare, ma pure tante difficoltà e onestamente non sappiamo ancora il perché: cerchiamo di chiudere al meglio e poi pensare solo al 2018. Deciderò il mio futuro dopo alcune gare del 2018, dopo aver capito alcune cose della mia moto e la mia velocità. Intanto c'è questa gara e poi i test qui e anche a fine stagione: a livello di motore avremo il grosso delle novità per febbraio, ma i problemi maggiori li abbiamo dal telaio. Diciamo che il campionato invernale sarà più importante per noi che per la Honda e la Ducati".

 

GLI ORARI

Venerdì 10 novembre
9:00-9:40 - FP1 Moto3
9:55-10:40 - FP1 MotoGP
10:55-11:40 - FP1 Moto2
13:10-13:50 - FP2 Moto3
14:05-14:50 - FP2 MotoGP
15:05-15:50 - FP2 Moto2

Sabato 11 novembre
9:00-9:40 - FP3 Moto3
9:55-10:40 - FP3 MotoGP
10:55-11:40 - FP3 Moto2
12:35-13:15 - Qualifiche Moto3
13:30-14:00 - FP4 MotoGP
14:10-14:50 - Qualifiche MotoGP
15:05-15:50 - Qualifiche Moto2

Domenica 12 novembre
8:40-9:00 - Warm-up Moto3
9:10-9:30 - Warm-up Moto2
9:40-10:00 - Warm-up MotoGP
11:00 - Gara Moto3
12:20 - Gara Moto2
14:00 - Gara MotoGP

 


MD in your language

Flash news

AMARCORD


Cerca in MD

unforgettable

 

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .


UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.