, Champions: ci si gioca tutto in queste due notti
 
 

Champions league

 

Champions: ci si gioca tutto in queste due notti

 

Mercoledì sera avremo un quadro più chiaro anche sui possibili avversari in Europa League

 

 

Stasera e domani sera si concluderà la fase a gironi della Champions League 2017/2018. Alcuni verdetti sono già scritti, altri andranno precisati, e altri ancora tutti da giocare.
Facciamo una breve analisi ulla situazione in ogni girone:

GRUPPO A

Se il Manchester United di Josè Mourinho è sicuro del primato del girone, nelle fide di stasera c'è da decidere tra Basilea e CSKA Mosca continuerà il torneo agli ottavi e chi retrocederà in Europa League. Le maggiori possibilità sono per gli svizzeri che se la dovranno vedere con il Benfica ormai fuori da tutto. I moscoviti invece vanno all'Old Trafford dove non è semplice vincere nemmeno in amichevole.

 

Manchester United - CSKA Mosca  (martedì 20.45)
Benfica - Basilea  (martedì 20.45)

 

Manchester Utd  12
Basilea  9
CSKA Mosca  9
Benfica  0

 

GRUPPO B

Gruppo dove solo delle vittorie di largo scarto potrebbero smuovere l'attuale situazione. Per perdere il primato il PSG dovrebbe perdere con almeno tre gol di scarto all'Allianz Arena e il Celtic fare altrettanto in casa contro l'Anderlecht. Così non fosse PSG avanti come primo, Bayern come secondo e Celtic retrocessa in Europa League

 

Bayern Monaco - PSG   (martedì 20.45)
Celtic - Anderlecht   (martedì 20.45)

PSG   15
Bayern Monaco   12
Celtic   3
Anderlecht   0

 

GRUPPO C

Il girone della Roma. Giallorossi padroni del proprio destino e agli ottavi in caso di vittoria all'Olimpico contro il Qarabag, con la possibilità di passare primi del girone in caso il Chelsea non battesse l'Atletico Madrid. Spagnoli costretti a vincere e a sperare in un passo falso della Roma, in caso contrario sarà Europa League.

Chelsea - Atletico Madrid   (martedì 20.45)
Roma - Qarabag   (martedì 20.45)

Chelsea   10
Roma   8
Atletico Madrid   6
Qarabag   2

 

GRUPPO D

Quello della Juventus. Identico discorso fatto per la Roma. In caso di vittoria sono ottavi ma ceramente come secondi, in caso contrario tutto sarà determinato dal risultato del Camp Nou. Ma la sconfitta del Barcellona, anche se in una partita per i blaugrana ininfluente è molto molto remota. Per i portoghesi in ogni caso almeno l'Europa League è certa.

Barcellona - Sporting Lisbona   (martedì 20.45)
Olympiakos - Juventus   (martedì 20.45)

Barcellona   11
Juventus   8
Sporting Lisbona   7
Olympiakos   1

 

GRUPPO E

Qui è ancora tutto in gioco, o quasi. Maribor a parte già eliminato da tutto, Liverpool, Siviglia e Spartak Mosca si giocano tutto in una notte. Da decidere la squadra che accederà agli ottavi come prima, quella che lo farà da seconda e quella che retrocederà in Europa League. Al Liverpool basterà non perdere per qualificarsi certamente, il Siviglia invece deve cercare la vittoria per non correre rischi. Lo Spartak invece ad Anfield ha tutto da perdere.

Liverpool - Spartak Mosca   (mercoledì 20.45)
Maribor - Siviglia   (mercoledì 20.45)

Liverpool   9
Siviglia   8
Spartak   6
Maribor   2

 

GRUPPO F

Il gruppo del Napoli. I partenopei devono battere il Feyenoord senza fronzoli e sperare in un regalo del City a Donetsk. Agli ucraini basterebbe anche un pari per passare agli ottavi e spedire il Napoli in Europa League. Guardiola già certo del primato, mentre gli olandesi sicuramente fuori da tutto.

Shakhtar Donetsk - Manchester City   (mercoledì 20.45)
Feyenoord - Napoli   (mercoledì 20.45)

Manchester City   15
Shakhtar Donetsk   9
Napoli   6
Feyenoord   0

 

GRUPPO G

Besiktas già qualificato come primo del girone e che potrebbe essere ago della bilancia in questo ultimo turno. I turchi volano a Lipsia che è in pienissima lotta contro il Porto che riceve il Monaco. I portoghesi avanti negli scontri diretti contro i tedeschi paserebbero sicuramente in caso di vittoria. In caso contrario tutto dipenderà dal risultato dell'altra partita. Chi delle due non si qualificherà per gli ottavi di Champions si consolerà con i sedicesimi di Europa League.

Porto - Moncao   (mercoledì 20.45)
Lipsia - Besiktas   (mercoledì 20.45)

Besiktas   11
Porto   7
Lipsia   7
Monaco   2

 

GRUPPO H

Girone dove è quasi tutto deciso. Tottenham avanti come primo, Real Madrid avanti come secondo e Borussia Dortmund e APOEL in questo momento a pari punti, che si giocano a ditanza l'Europa League. Il primo al Bernabeu, la seconda a White Hart Lane. Dovessero rimanere a pari punti anche dopo queste due partite a decidere sarà la differenza reti in quanto gli scontri tra le due squadre sono perfettamente pari. In questo momento i tedeschi hanno quella migliore.

Real Madrid - Borussia Dortmund   (mercoledì 20.45)
Tottenham - APOEL   (mercoledì 20.45)

Tottenham   13
Real Madrid   10
Borussia Dortmund   2
APOEL   2


MD in your language

Flash news

HIGHLIGHTS 2017/2018

MILAN - H.VERONA

Cerca in MD

unforgettable

i più letti

CALCIO ESTERO

Giovedì, 02 Novembre 2017

Incrocio Londra-Manchester

CALCIO ESTERO

Lunedì, 27 Novembre 2017

City invincibile: +11 sulla terza

CALCIO ESTERO

Mercoledì, 08 Novembre 2017

PSG, Neymar continua a piantare grane

CALCIO ESTERO

Sabato, 04 Novembre 2017

Liga: oggi Valencia e Barcellona, domani il Real

CALCIO ESTERO

Venerdì, 01 Dicembre 2017

Liga, il programma del 14° turno

 

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .


UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.