Deulofeu

 

Torna a casa Geri!

 

Avremmo dovuto inistere in estate, ora rischiamo di trovarcelo contro

 

 

Oltre alla mezzala come alternativa di Frank Kessiè, il Milan è alla ricerca di un esterno offensivo destro. In caso di stop di Suso infatti l'unico in rosa che potrebbe ricoprire quella posizione è Borini, che con tutto il rispetto parlando per un giocatore generosisimo, a qualità non ci sidamo proprio.
Ecco che proprio in queste ore arrivano sviluppi sulla situazione Deulofeu: Amor lo ha platealmente scaricato senza mezzi termini facendo capire che la società blaugrana ascolterà tutte le offerte che arriveranno per poi sceglierne la più conveniente, naturalmente d'accordo con il giocatore. Quale miglior occasione quindi per portare a Milanello un rinforzo che tutti riaccoglierebbero a braccia aperte?

Gerard Deulofeu ha lasciato un bellissimo ricordo nella Milano rossonera, arrivato proprio un anno fa dall' Everton in prestito riuscì ad inserirsi subito nei meccanismi della squadra risultando decisivo in più di una circostanza riconquistando anche la maglia roja. A mio avviso il Milan avrebbe dovuto forzare la mano per trattenerlo e acquistare direttamente il cartellino in estate in quanto era facilmente prevedibile che nonostante la partenza di Neymar, Valverde con l'arrivo di Dembele prima e Paulinho poi avrebbe puntato pochissimo sul giovane Deulofeu. Anche se c'è da dire che la volontà del gicatore fu determinante in quanto deciso più di ogni cosa a giocarsi le possibilità al Barca.
Ma quel che è stato è stato e ci sarebbe ancora tempo per recuperare. Gerard ha ancora sei mesi per provare a conquistarsi una convocazione per il modiale di Russia e a questo Milan, tornato a giocare con il 4-3-3, niente potrebbe servire più di un esterno offenivo dotato di un'ottima qualità, capace di giocare sia a destra che a sinistra, che come falso nueve o addirittura seconda punta. Senza contare che quest'anno avrebbe anche l'ulteriore vantaggio di conoscere già l'ambiente e parecchi compagni di reparto.

Ora però, proprio dopo quanto fatto vedere in rosonero sono tanti ad oservarlo e a cercarlo. Montella farebbe carte false per portarlo a Siviglia dopo averlo allenato al Milan; ma anche Inter e Napoli si stanno facendo sotto seriamente e sinceramente dovercelo ritrovare da avversario mi recherebbe non poca tristezza. Per il sottoscritto vederlo soprattutto in nerazzurro sarebbe una cosa davvero difficile da digerire.
Ma Massimiliano Mirabelli ha un'arma in più da usare. Far leva sulla volontà del giocatore che non ha mai perso l'occasione di sottolineare quanto i sei mesi al Milan siano stati positivi per lui che dopo il buio di Liverpool ha ritrovato la luce in quel di Milanello, spendendo parole dolci per la città e per i tifosi. Parole importanti, parole significatve, parole a cui sarebbe un peccato non poter dare un seguito.

 

MD in your language

Flash news

HIGHLIGHTS 2017/2018

MILAN - BENEVENTO

Cerca in MD

unforgettable

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .

UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.