, Debutto amaro per Lupi e Baldo
 
 

Mister Lupi

 

Debutto amaro per Lupi e Baldo

 

Arrivano due sconfitte per le compagini allenate dai "nuovi" tecnici

 

 

Dopo la splendida affermazione negli ottavi di Tim Cup all'esordio sulla panchina della Primavera da parte di mister Lupi (4-0 in trasferta contro la Fiorentina, ed ora nei quarti sfida al Chievo), arriva una sconfitta alla prima in campionato ad opera della Roma.
Partita molto equilibrata, risolta a favore dei giallorossi nella ripresa: dopo il vantaggio romanista siglato su rigore da Marcucci ed il pari del milanista Capanni direttamente su calcio di punizione, la gara ê stata decisa da una rete di Riccardi al minuto 76. Vani tutti i tentativi rossoneri di giungere quanto meno al pari, con gol sfiorato più volte (in particolare da Pobega). Alla fine arriva, quindi, la quarta sconfitta nel torneo, che finisce per dilatare il distacco dalla vetta: ora sono 5 i punti di distacco dalla capolista Atalanta (vittoria sull'Udinese) e 4 dall'Inter seconda (fermata sul pari dalla Juve). Il prossimo turno vede i nostri ragazzi impegnati in un match insidioso contro il Torino.

Weekend amaro anche per gli Allievi U17 sconfitti a domicilio dall'Udinese per 3-2. Anche qui debutto amaro sulla panchina di mister Baldo, ex tecnico dei Giovanissimi 2005 promosso al posto di Lupi. Partita dapprima dominata dai friulani che si sono portati sul 3-0, e poi caratterizzata dal grande ritorno dei rossoneri che sono andati a segno due volte, con Frigerio ed Olzer, ma che non sono riusciti a completare la rimonta. La sconfitta costa ai nostri ragazzi il terzo posto in classifica per via del successo del Cagliari sul Bologna. Ora i rossoneri sono quarti preceduti dall'Atalanta (a più 9), dal Cagliari (a più 3) e dal Cesena (a più 1).
Grande affermazione degli Allievi U16 di mister Monguzzi, che al Vismara hanno surclassato per 7-0 la malcapitata Spal. I marcatori sono stati Cattaneo (doppietta), Luscietti, Bassoli, Di Gesù, Di Chio e Locati. Con questo successo il Milan accorcia le distanze in classifica dalle squadre che lo precedono (Milan sempre al settimo posto).

Stesso avversario e stesso esito per i Giovanissimi U15 di Misso. I nostri giovani si sono imposti con un rotondo 3-0 grazie alle reti di N'Gbesso, El Hilali e Bright. In classifica i rossoneri si confermano al terzo posto e riescono a rosicchiare due punti all'Inter seconda fermata dal Bologna. Comanda sempre l'Atalanta con 7 punti di vantaggio sui rossoneri e e 5 sull'Inter.

Chiudiamo con il solito sguardo ai Giovanissimi regionali. Anche qui doppio successo. I 2004 hanno battuto per 6-2 il Sudtirol, mentre i 2005 hanno battuto il Monza per 6-0. Entrambe le nostre squadre continuano la marcia in testa alla classifica.

 


MD in your language

Flash news

HIGHLIGHTS 2017/2018

MILAN - H.VERONA

Cerca in MD

unforgettable

i più letti

Prima pagina

Lunedì, 04 Dicembre 2017

Mirabelli: Football Manager livello principiante

Prima pagina

Giovedì, 09 Novembre 2017

Milan-Belotti: il gioco vale la candela?

Prima pagina

Mercoledì, 08 Novembre 2017

Pirlo-Milan: i perchè di un amore mai nato

Prima pagina

Giovedì, 30 Novembre 2017

Milan, sarà rivoluzione?

Prima pagina

Giovedì, 23 Novembre 2017

I fatti, stiamo ai fatti!

 

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .


UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.