Mbappè

 

Sfida tra titani

 

Stasera la prima semifnale mondiale tra il Belgio di Hazard e la Francia di Mbappè

 

I Mondiali di Russia entrano ormai nella fase più concitata, e cioè nella fase finale, con le semifinali che partiranno stasera.

Tutto pronto per la prima semifinale dei Mondiali 2018: al Saint Petersburg Stadium (stasera, ore 20) si affronteranno Francia e Belgio a caccia di un posto nella finalissima di domenica 15 al Luzhniki Stadium di Mosca. I transalpini di Deschamps si affideranno a Mbappé, Griezmann e Giroud mentre i Diavoli Rossi punteranno sul gran momento di Eden Hazard e la concretezza di Lukaku. Arbitra l'uruguaiano Andres Cunha. Siamo giunti alla resa dei conti, adesso è il momento delle prime quattro squadre di Russia 2018 pronte a sfidarsi per conquistare il Mondiale.

Su il sipario, dunque, sulle semifinali e si comincia con una partita da brividi: stasera (ore 20) Francia e Belgio si sfideranno al Saint Petersburg Stadium alla conquista di un posto in finale. Sarà la sfida, soprattutto, tra due dei migliori attacchi di questo Mondiale. La Francia arriva a questa partita dopo averne vinte quattro su cinque fino ad ora, con la sola Danimarca ad averla bloccata sul pareggio (0-0) nell'ultima sfida del girone, poi lo spettacolare 4-3 contro l'Argentina negli ottavi di finale e il 2-0 netto contro l'Uruguay nei quarti.

Dall'altro lato un Belgio che sino ad ora in questo Mondiale ha conosciuto soltanto il sapore della vittoria: tre su tre nel girone, poi la grande rimonta con sospiro di sollievo finale nel 3-2 contro il Giappone agli ottavi e la splendida affermazione contro il Brasile 2-1 ai quarti. Insomma, spettacolo assicurato con da una parte Mbappé, Griezmann e Giroud e dall'altra Lukaku, Eden Hazard e tanti centrocampisti offensivi pronti a colpire. Venendo alle probabili formazioni, Deschamps dovrebbe schierare la sua Francia con il consueto 4-2-3-1: tra i pali Lloris, in difesa da destra Pavard, Varane, Umtiti ed Hernandez. In mediana Pogba e Kanté con un terzetto di mezze punte formato da Mbappé, Griezmann e Matuidi (che rientra dalla squalifica) con quest'ultimo pronto ad abbassarsi in caso di necessita sulla linea dei centrocampisti. Giroud unico riferimento centrale.

Dall'altra parte il Belgio del selezionatore Martinez che metterà in campo i suoi con un 3-4-2-1: tra i pali Courtois, difesa a tre con Alderweireld, Kompany e Vertonghen. In mediana la fantasia di Carrasco (al posto dello squalificato Meunier), la concretezza di Fellaini e Witsel e l'estro di Chadli. De Bruyne e Hazard alle spalle di Lukaku. Sarà una partita speciale per Henry, nello staff del Belgio per insegnare agli attaccanti a fare gol e che ora sulla sua strada si ritroverà la Francia, con la quale è stato campione del mondo nel 1998 e d'Europa nel 2000. Fischio d'inizio alle ore 20 dell'arbitro uruguaiano Andres Cunha per la sfida che deciderà la prima finalista del Mondiale di Russia 2018.


MD in your language

md tube rettangolare2

HIGHLIGHTS: finale CL 2002/2003

(prossimamente) tutti gli highlights 2018/2019

MILAN OFFICIAL

TIFOSI

MOMENTS

Il graffio

il graffio 1

Cerca in MD

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .

UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.