elliott

 

Cambio del management: il primo passo di Singer

 

Circola l'indiscrezione di una triade formata da Gandini, Maldini e Giuntoli

 

L'uscita di scena di Yonghong Li è stata molto più rapida di quanto fosse lecito pensare nello scorso fine settimana, non appena cioè si è avuta notizia del mancato bonifico ei 32 milioni di euro.

In meno di 48, il fondo Elliott ha completato la procedura di escussione del pegno ed è diventato così il proprietario del Milan.
Nella serata di ieri poi, la società di Paul Singer ha emesso un comunicato in cui ha spiegato la sua intenzione di tenere e di rilanciare il club, operando subito una immissione di capitale nel Milan.
Le prime mosse del fondo Elliott appaiono quindi molto veloci e particolarmente attente ai dettagli. Il Milan, stando agli annunci, potrebbe essere un asset strategico.
Dal comunicato di qualche ora fa tuttavia, si possono evidenziare due aspetti fondamentali: la fiducia accordata a Rino Gattuso, apertamente citato, e la non menzione dell'attuale management.

Fassone e Mirabelli non vengono nemmeno citati all'interno del comunicato e ciò sorprende, ma non stupisce. Il cambio del management infatti è una delle prime cose di cui un nuovo proprietario si occupa non appena arriva ad insediarsi.
Nella giornata di ieri sono circolati vari nomi. Per alcuni ci sono stati riscontri (Maldini), per altri ancora no (Gandini e Giuntoli).

Appare comunque chiara l'idea del fondo Elliott di strutturare la società in maniera diversa: dall'attuale diarchia si dovrebbe passare ad un triumvirato.
Ciò andrebbe a risolvere il vero problema dell'attuale struttura societaria del Milan, ossia l'intera parte tecnica del club affidata esclusivamente ad una persona, Massimiliano Mirabelli.

Una struttura con un direttore tecnico ed un direttore sportivo garantisce invece una dialettica maggiore ed una ripartizione delle funzioni più coerente e meno estemporanea.
Non è dato sapere se la triade Gandini, Maldini, Giuntoli sia destinata ad insediarsi in quel di Casa Milan; tuttavia si tratta di nomi di livello che, se confermati, possono solo dar conferma della volontà di far bene nel Milan del fondo Elliott.


MD in your language

md tube rettangolare2

HIGHLIGHTS: finale CL 2002/2003

(prossimamente) tutti gli highlights 2018/2019

MILAN OFFICIAL

TIFOSI

MOMENTS

Il graffio

il graffio 1

Cerca in MD

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .

UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.