Europa League

 

Atalanta favorita su tutte

 

Il calendario sorride agli orobici. E tifano tutte Juve in finale di Coppa Italia

 

 

Corsa al 6° ed eventuale 7° posto valevoli per la qualificazione alla prossima Europa League che è sempre più incerto. Nell'ultimo turno hanno vinto tutte e quattro le pretendenti, Atalanta, Mialn, Sampdoria e Fiorentina e i distacchi sono rimasti invariati: bergamaschi sesti con un punto sul Milan che a sua volta ha tre punti in più di Sampdoria e Fiorentina.
Occhio quindi a quello che il calendario propone per le ultime tre giornate su cui proviamo a fare qualche considerazione (in maiuscolo le partite in trasferta): 


Atalanta: LAZIO, Milan e CAGLIARI

Milan: Verona, ATALANTA, Fiorentina

Sampdoria: SASSUOLO, Napoli e SPAL

Fiorentina: GENOA, Cagliari e MILAN

Atalanta e Milan sono evidentemente quelle che hanno il cammino più complicato ma che hanno tre e quattro punti di vantaggio sulle altre due, che non sono pochi. Così come la Fiorentina e forse la Sampdoria sono quelle sulla carta potrebbe racimolare più punti ma partono invece indietro in classifica. Ma l'analisi di queste proiezioni è troppo influenzata da fattori esterni per poter tracciare una linea chiave. L'Atalanta ha la Lazio in trasferta che deve confermare il posto in Champions e sicuramente non farà sconti e in teoria le altre tre impegnate in match con squadre che hanno ormai poco da chiedere potrebbero approfittarne. Il Milan innanzitutto avrebbe la possibilità in caso di sconfitta degli orobici all'olimpico di riprendersi la sesta posizione tre giorni prima della finale di Coppa Italia. E qui subentra un altro fattore assolutamente determinante: qualora il Milan dovesse trionfare sarebbe naturalmente qualificato in Europa League a prescindere dalla posizione finale in campionato, ma soprattutto potrebbe mollare la presa nei due successivi match diventando quindi artefice non solo del proprio destino ma anche di quello altrui. Quella a trarne maggiore vantaggio potrebbe essere l'Atalanta che incontrando i rossoneri eventualmente festanti potrebbe avre vita facile in uno scontro altrimenti all'ultimo sangue o quasi. 

Difficile prevedere acnche la sorte della Sampdoria. Le cose potrebbero cambiare e non poco a seconda se Napoli e Spal saranno ancora in lotta rispettivamente per scudetto e salvezza, oppure sarà ormai tutto deciso. Mentre la Fiorentina dovrà assolutamente fare bottino pieno nelle due sfide "soft" contro Genoa e Cagliari per poi eventualmente giocarsi tutto a San Siro nell'ultima giornata.

Capitolo Coppa Italia. Atalanta (forse un po' meno delle altre per le ragioni succitate), Sampdoria e Fiorentina si ritroveranno a tifare in finale Juventus. Questo per un semplice motivo: qualora la Juventus vincesse il trofeo in quanto già qualificata in Champions farebbe scattare il settimo posto come utile per accedere ai preliminari di Europa League, attualmente previsto per la sesta classificata. Qualora invece il Milan dovesse vincere per loro sarebbe quasi un paradosso: tifare per un Milan sesto in moodo da far scattare lo slot per la settima classificata che in caso contrario verrebbe annullato. Anche se per coincidenza il Milan vince il trofeo e arriva settimo, la qualificazione in Europa League non sarà dovuta al piazzamento in campionato bensì alla vittoria del trofeo Nazionale.

 


MD in your language

md tube rettangolare2

HIGHLIGHTS: INTER-MILAN -15/04/2017-

(prossimamente) tutti gli highlights 2018/2019

MILAN OFFICIAL

TIFOSI

MOMENTS

Il graffio

il graffio 2

Cerca in MD

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .

UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.