berlusconeide

 

Berlusconeide capitolo 10 (II)

 

La cessione di Kakà e l'arrivo di Leonardo (seconda parte)

 

Atene insomma è stata, con Yokohama sullo sfondo, l’ultima grande impresa di Ancelotti da allenatore del Milan, un ciclo iniziato alcuni anni prima, prendendo una squadra da Coppa Uefa e rendendola una squadra top mondo per tanti anni.
Ma il calcio, come la vita, ha le sue leggi e i suoi tempi, tutto ha un inizio e una fine, e così questo ciclo che ha portato gloria al Milan è giunto alla sua naturale conclusione.
Gli ultimi due anni di Ancelotti alla guida del Milan non si possono ricordare come maestosi.
Inevitabilmente troppe gerarchie precostituite avevano preso il sopravvento su una conduzione tecnica molto ancorata al passato.
Carlo negli ultimi anni era diventato troppo morbido coi giocatori ed anche le sue intuizioni e la sua lucidità si erano pian piano attenuate.

La stagione 2007-2008 fu amara in campionato, con un deludente quinto posto che lasciò molto amaro in bocca.
Inoltre nella stagione successiva, gli animi erano stati esaltati in estate con l’arrivo di Ronaldinho, che tuttavia Ancelotti fece fatica a gestire in una sorta di dualismo tattico con Kakà che alla fine venne risolto in favore del numero 22.
Ma qui si sta parlando di un ciclo di vittorie e di emozioni che è stato condotto da un allenatore a cui volere
bene è stato quasi naturale, con il quale è stato bello vincere, perdere, gioire, arrabbiarsi, condividere l’essere milanisti.

Nel chiudere gli occhi e nel ripensare a questo ciclo qualche lacrima scorre, è normale, è giusto che sia così.
Carlo ci ha dato tanto, è stato bello essere rappresentati per tanti anni da una persona come lui, dalla sua semplicità e dalla sua ironia mai offensiva e sempre bonaria.
La sua umanità è insostituibile, non esistono vittorie paragonabili ad essa.
Ma è inevitabile che, anche inconsciamente, senza quel sorriso pulito e quel sopracciglio che si inarca, i tifosi del Milan si sentiranno un po’ più soli.

MD in your language

md tube rettangolare2

HIGHLIGHTS: INTER-MILAN -15/04/2017-

(prossimamente) tutti gli highlights 2018/2019

MILAN OFFICIAL

TIFOSI

MOMENTS

Il graffio

il graffio 2

Cerca in MD

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .

UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.