, Accadde oggi, 14 novembre
 
 

good morning

 

Accadde oggi, 14 novembre

 

Nel 1991 ci lasciò Gunnar Gren che fu anche allenatore per due partite; esordio per Cevenini e prima e ultima rete per Stefano Salvatori

 

Per oggi nessun compleanno da ricordare ma due decessi: Mario Renosto (1929-1988, due stagioni al Milan, 44 presenze, 17 reti) ed il grande Gunnar Gren, 'Il Professore' (1920-1991, 4 annate in rossonero, 137 gettoni, 38 reti; con Liedholm e Nordhal componeva il leggendario terzetto Gre-No-Li. Nel 1952/53 sedette per due partite anche sulla panchina come allenatore: una vittoria ed una sconfitta, tra cui, purtroppo, la finale di Coppa delle Fiere contro lo Stade Reims).

Una sola sconfitta su 14 gare giocate il 14 novembre, oltre a 11 vittorie e due pareggi; giornata, quindi, decisamente positiva la cui storia ebbe inizio nel 1909 in un derby tra rossoneri: Milan-Ausonia Pro Gorla 2-1; nel 1920, Milan-Monza finisce in goleada, 5-0 per i ragazzi. Altra vittoria nel 1926 a Livorno, 2-1; il primo pareggio è datato 1937 a Trieste, 0-0 contro gli Alabardati. Seguirono 3 successi: Milan-Novara 4-1 (1948), Fiorentina-Milan 0-2 (1954) e Milan-Ipswich Town 3-0 per gli ottavi d'andata della Coppa dei Campioni 1962/63. Purtroppo, l'unica sconfitta fu in finale di Coppa Intercontinentale, quella del 1963/64 in Brasile contro il Santos, 4-2. Nel 1965 si torna al successo contro il Varese, 3-1 e nel 1971 riecco un pareggio, 0-0 col Cagliari a S. Siro. Undici anni dopo, altro incontro tra rossoneri anche pugliesi: Milan-Foggia 2-0. Nel 1990 arriva a S. Siro un'altra formazione pugliese, il Lcce ma il risultato cambia poco: 3-0. Siamo nel 2004 e a S. Siro giunge il Siena: 2-1 per i rossoneri. L'ultima volta, fu nel 2010 in un derby contro l'Inter, giocato fuori casa: Inter-Milan 0-1, rete di Ibra su rigore al 5'.

Benché in novembre la stagione sia già avanzata, ci sono ben 7 esordi da ricordare: in Milan-Ausonia del 1909, toccò a Renzo De Vecchi, Aldo Cevenini, Jack B. Diment, Otto Mayer e Achille Armando Brioschi; in Milan-Foggia fu il turno di Paolo Benetti e Milan-Lecce fu la prima per Roberto Bandirali.

Per Benetti e Bandirali furono pure le ultime e fu così anche per Romolo Ferrario in quel Milan-Monza 5-0.

Primi gol per Armando Bellolio (Milan-Monza) e per il povero Stefano Salvatori, recentemente scomparso (Milan-Lecce; fu anche l'ultimo per lui).

Elio Onorato (Milan-Novara), Francesco Romano (Milan-Foggia) e, appunto, Stefano Salvatori non segnarono più in maglia rossonera.

 


MD in your language

Flash news

AMARCORD


Cerca in MD

unforgettable

 

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .


UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.