, Milan Day
 
 

bonucci

 

In difesa di Leonardo Bonucci

 

Il capitano rossonero sta subendo critiche figlie del pregiudizio e dell'ovvio

Seedorf

 

E se...

 

Clarence Seedorf, ipotizzando un cambio di panchina, potrebbe essere il sostituto di Montella?

milan-roma

 

Milan-Roma per la svolta!

 

Montella chiama la svolta contro i giallorossi. Deja vu del 2009/2010?

 

 

 

Ancelotti: forse è meglio di no...

 

La questione è aperta: sarebbe ottimale per il Milan riprendere ora Ancelotti ? E per lui ? Intanto, Montella resiste...

 

...

Ancelotti da allenatore del Bayern

 

Milan-Ancelotti bis: i motivi per il "sì"

 

Non solo romanticismo. I tifosi rossoneri si affiderebbero volentieri ancora a Carletto per tornare in Champions

 

maremma maiala

 

Ma si dai, facciamoci del male

 

E' diventato strano il tifoso rossonero. Piange per i media 'cattivi' ma fornisce loro benzina per alimentare il fuoco

 

aspettando MD

 

L’Orco e la bambina

 

Non è una favola. È una storia vera. Parla di Orchi trasformati in eroi e di una bambina trasformata in vittima sacrificale di bestie feroci

 

Cutrone

 

Luci a San Siro

 

Nella turbolenta notte di San Siro, Andrè Silva e Patrick Cutrone consentono al Milan di portare a casa tre punti insperati.

Chelsea-City

 

Big match Chelsea-City

 

Mou contro il Palace, Reds vs. Newcastle e sfida salvezza West Ham-Swansea

 

Locatelli e Mauri in azione contro lo Shkendija

 

Milan, Locatelli non incanta contro il Rijeka

 

Il centrocampista classe '98 non ha fornito contro i croati il cambio di marcia richiesto. Contro la Roma servirà altro, da parte di tutta la mediana rossonera

aspettando MD

 

Gentiloni e i regali

 

Spende 124mila euro per regalare cravatte e foulard ai grandi del G7

terza pagina

 

El segna semper lu

 

Maurizio Ganz, bomber di Tolmezzo che per  circa 20 anni ha segnato gol su tutti i campi ed in tutti i modi

il cliente

IL CLIENTE di John Grisham

Di questo romanzo, oltre al film, è seguita la serie televisiva Il cliente, composta da 21 episodi andati in onda tra il 1995 e il 1996. In entrambe le produzioni John Grisham ha partecipato in qualità di sceneggiatore.

Mark Sway e il suo fratellino assistono casualmente al suicidio di un avvocato di New Orleans che prima di morire rivela al piccolo Mark il segreto dell'omicidio di un senatore. Qui comincia l'incubo per la famiglia Sway: il fratellino finisce sotto shock e la madre per potergli stare accanto perde il lavoro. Intanto l'FBI, capeggiata dall'ambizioso procuratore Roy Foltrigg, cerca di costringere Mark a confessare quello che gli è stato detto, mentre la mafia, con il terribile Barry Muldanno, tenterà con ogni mezzo di eliminarlo. L'ultimo baluardo a difesa del piccolo Mark sarà un intrepido avvocato che farà di tutto per salvarlo da quella che sembra essere una situazione senza scampo.

 

 

 Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

 

spotlight

IL CASO SPOTLIGHT

La pellicola, presentata fuori concorso alla 72ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, narra le vicende reali venute a galla dopo l'indagine del quotidiano The Boston Globe sull'arcivescovo Bernard Francis Law, accusato di aver coperto molti casi di pedofilia avvenuti in diverse parrocchie. L'indagine valse il Premio Pulitzer di pubblico servizio al quotidiano nel 2003 e aprì a numerose indagini sui casi di pedofilia all'interno della Chiesa cattolica.

Nel 2001 la squadra giornalistica Spotlight del Boston Globe, guidata dal neo-direttore Marty Baron, comincia una clamorosa indagine che svela gli abusi sessuali perpetrati da oltre 70 sacerdoti dell'Arcidiocesi di Boston ai danni di minori, abusi che erano stati insabbiati dall'autorità ecclesiastica.
Consapevoli dei rischi cui vanno incontro mettendosi contro un'istituzione come la Chiesa cattolica, Marty Baron e Ben Bradlee Jr., più i quattro membri della squadra investigativa del giornale, Walter Robinson, Mike Rezendes, Sacha Pfeiffer e Matt Carroll, sono determinati più che mai a portare alla luce la verità su una vicenda che per anni è stata ignorata dalle autorità e dai media.
Il film termina con una lista di luoghi, sia negli Stati Uniti che nel resto del mondo, nei quali la Chiesa cattolica è stata coinvolta nella copertura degli abusi perpetrati da preti; in seguito all'emersione dello scandalo il cardinale Bernard Francis Law è stato rimosso dal suo incarico a Boston e promosso alla Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma, una delle più grandi ed importanti al mondo.

GENERE : thriller, storico, biografico, drammatico
REGIA : Tom McCarthy
ATTORI : Mark Ruffalo, Michael Keaton, Rachel McAdams, Liev Schreiber, John Slattery
SCENEGGIATURA : Tom McCarthy, Josh Singer
FOTOGRAFIA : Masanobu Takayanagi
MONTAGGIO : Tom McArdle
MUSICHE: Howard Shore
PRODUZIONE : Anonymous Content, Participant Media, Rocklin / Faust
DISTRIBUZIONE : BiM Distribuzione
PAESE : USA
DURATA : 128 Min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

good morning

 

Accadde oggi, 29 settembre

 

Auguri a Sheva, l'Usignolo di Kiev. Dieci i match giocati il 29 settembre, una sola sconfitta. Esordio in UEFA per 4 campioni rossoneri

 

milan-rijeka

 

Obiettivo raggiunto, ma che fatica!

 

I rossoneri ottengono la 2^ vittoria che ipoteca il passaggio del turno ma fa un altro passo indietro sul piano del gioco

pre milan rijeka

 

Milan-Rijeka: uscire dalla tempesta

 

In campo dopo le polemiche post Sampdoria. Sarà ancora turnover in vista della Roma. Vittoria d'obbligo per provare ad uscire dalla crisi

marra

 

La foglia di fico

 

Un licenziamento che lascia tanti dubbi

asino

 

Asino chi legge!

 

Considerando che sono circa 50 anni che esiste, ora si può capire il senso di una "gag" che girava per le scuole elementari di allora.

 

Jankto in azione con la maglia dell'Udinese

 

Milan, vice-Kessiè cercasi: tutti i nomi

 

Nel mercato di Gennaio Fassone e Mirabelli potrebbero focalizzare la loro attenzione su un vice-Kessiè, giocatore imprescindibile per Montella. Tutti i nomi dei "papabili"

 

Psg

 

CL - Vince la Juve. Colpaccio di Conte

 

Vince la Juve grazie all'ingresso di Higuain che cambia la partita. Il Psg stende il Bayern con un secco 3-0. Vince anche la Roma

 

aspettando MD

 

29 e lode

 

Ora che il Milan ha cambiato padrone, servono alcune riflessioni molto importanti

 

good morning

 

Accadde oggi, 28 settembre

 

Compleanno per Claudio Borghi, allergico a Sacchi per poi diventare 'il Sacchi del Sudamerica'. Primo gol per R10 in un derby vinto proprio 1-0

 

bonucci

 

Leo, così non va...

 

L’avvio di Bonucci non è stato dei migliori, al Milan serve l’aiuto del suo capitano

 

Il logo di Sportube

 

Novità: la Serie A TIM sbarca anche su Sportube

 

L'emittente Web si aggiudica a sorpresa i diritti di alcuni dei match di Serie A. Conosciamone meglio caratteristiche, tariffe e modalità d'uso.

 

 

Ancelotti

 

Un ritorno impossibile

 

Le attuali difficoltà di Montella hanno aperto un dibattito sul possibile suo successore. 

Napoli

 

CL - Vince il Napoli. Colpo del Real

 

I partenopei liquidano il Feyenoord al San Paolo. Ronaldo stende il Dortmund e Kane realizza l'ennesima tripletta

 

storia milan 2

 

La grande abbuffata

 

L’unica partita delle serie A italiana terminata con 12 reti all’attivo

 

good morning

 

Accadde oggi, 27 settembre

 

Compleanno per Gabriel, inspiegabilmente ancora rossonero; prima rete col Milan per Manuel Rui Costa

montella mirabelli

 

Colpevoli?

 

Montella nell'occhio del ciclone: confuso, continua a commettere errori. Ora può solo vincere. Mirabelli: la squadra era davvero completa?

 

cantera

 

A Bologna il primo squillo di Ringhio

 

Alla terza gara di campionato arriva la prima soddisfazione del giovane Milan di Ringhio Gattuso

 

ranieri

 

Non è solo catenaccio

 

Lo chiamano catenaccio per non ammettere meriti difensivi

sagan

 

"Pietro" III da Žilina

 

La storia, il campione, l'uomo.  Ora cosa dirà Beppe Conti? 

montella-conte

 

L'ombra di Conte sul futuro di Montella

 

La società rassicura l' "areoplanino" , eppure...

...

aspettando MD

 

Google inasprisce le regole su YouTube

 

Secondo le stime della società di Mountain View, ogni minuto vengono caricate 400 ore di filmati propagandistici

 

good morning

 

Accadde oggi, 26 settembre

 

Un successo al Camp Nou per 2-0 tra le vittorie di questo 26 settembre: era il Milan di Zac e c'erano Chamot in difesa e Giunti a metà campo

 

Biglia

 

Centrocampo lumaca

 

La partita di ieri contro la Samp ha confermato che i meccanismi non sono ancora ben collaudati.

Bonucci

 

Una difesa che lascia molti dubbi

 

Zapata disastroso, ma Bonucci, colpo principe del mercato, continua a non convincere

 

Ceballos, inatteso trascinatore del Real

 

Liga: il Barça va. Risorge il Real

 

I blaugrana ancora a punteggio pieno con la vittoria nel sesto turno. Torna a sorridere il Real, mentre l'Atletico si candida ad antagonista del Barça

milan

 

Scacco matto Giampaolo

 

Il tecnico doriano indovina tutte le mosse. Montella troppo passivo

storie calcio

 

Cruijff e quel no ai mondiali

 

Perchè Johann Cruijff non partecipò ai Mondiali argentini del '78? Ecco finalmente svelato il mistero

good morning

 

Accadde oggi, 25 settembre

 

Ultima rete in rossonero per Maurizio Ganz e prima per Gren e Abate. Giornata positiva con appena due sconfitte su 16 incontri

valeri

 

Ben venga la VAR

 

Un’introduzione che pare quasi troppo futuristica per la Serie A

samp milan pre

 

 Samp-Milan: prova del nove

 

 Il Milan alla seconda partita insidiosa della stagione: Olimpico-bis o conferma in vetta? 

good morning

 

Accadde oggi, 24 settembre

 

Due sole sconfitte in data odierna; l'ultima proprio contro la Samp, nostra avversaria all'ora di pranzo: era il 1961.

 

suso andrè

 

Suso o Andrè Silva?

 

E' sempre tempo di scelte, ma Montella ha in mente come gestire la rosa

borini

 

L'isolamento di Borini

 

Difficile per lui ritagliarsi uno spazio in questo nuovo sistema di gioco

Belotti e Mihajlovic a colloquio

 

Torino-Juventus: il popolo ed i padroni

 

 Il Torino può sorprendere, ma occhio ai più quotati cugini che sognano l'ennesimo successo nella stracittadina

 

Abate

 

Esperienza vs Gioventù

 

L'infortunio di Conti sulla fascia destra ha aperto un ballottaggio che si potrarrà per buona parte della stagione: Abate o Calabria?

aspettando MD

 

Stupri? Attenzione a singhiozzo

 

Il brutto vizio di enfatizzare (o meno) uno stupro a seconda della 'comodità politica'

good morning

 

Accadde oggi, 23 settembre 

 

Auguri al Pablito nazionale, Gambuti e Stucchi. Pochi, ma importanti debutti in questo giorno. Tra le altre, l'ultima presenza in rossonero di un 'immortale'

 

biglia milan

 

Lucas il fondamentale

 

E' l'inamovibile numero uno per Montella. Il Milan non aveva un regista cosi' dai tempi di Pirlo.

Irons spurs

 

Derby Irons-Spurs

 

City-Palace e Saints-Red Devils; Chelsea a Stoke, Liverpool a Leicester. Chiude l'Arsenal nel Monday Night

 

Aragon

 

MOTO GP: Via al gran premio di Aragon

 

Continua la sfida tra Marquez e Dovizioso per la lotta al titolo mondiale. E Rossi torna a correre

 

Il Betis espugna il Bernabeu

 

Liga, il turno infrasettimanale 

 

Liga in campo per il turno infrasettimanale valido per la 5^ giornata di campionato. Non mancano le sorprese....

...

aspettando MD

 

Striscia la Notizia

 

Insulti razzisti contro la nuova velina nera

 

la cripta occulta

LA CRIPTA OCCULTA DEI TEMPLARI di C.M.Palov

Alla scoperta del più grande mistero di tutti i tempi in un thriller che vi toglierà il fiato. Sorprendente. I fan di Dan Brown e Steve Berry ne saranno entusiasti. Suspense, azione e mistero: un incrocio tra Indiana Jones e Il Codice da Vinci. Un thriller mozzafiato

Quale mistero nascondono i paramenti sacri dell'Alto Sacerdote d'Israele, rubati in un museo di Washington? Quando la fotografa Edie Miller si ritrova ad assistere al furto di questa straordinaria, antichissima reliquia e al brutale omicidio del curatore del museo, capisce subito di essere una scomoda testimone e che la sua vita è in pericolo. Ma le autorità sembrano non voler dare importanza alla cosa. Così Edie decide di chiedere aiuto a un collega della vittima, Caedmon Aisquith, studioso di archeologia ed ex agente del servizio di sicurezza britannico. Ma neppure Caedmon le crederà, fino a quando entrambi si ritroveranno coinvolti in alcuni incidenti molto sospetti. In una corsa contro il tempo, tra codici da decifrare e pericoli mortali, Caedmon ed Edie percorreranno l'Europa nel tentativo di risolvere il mistero della reliquia rubata. Fino a scoprire che chi se ne è impadronito sta cercando in realtà l'oggetto più prezioso della storia: l'Arca dell'Alleanza, il leggendario scrigno d'oro che tanti secoli fa fu trafugato dal Tempio di Gerusalemme e non fu mai più ritrovato.

 

 Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

 

LA MUMMIA

LA MUMMIA - THE MUMMY

Con una trama ricchissima di elementi, caricata di molti dialoghi chiarificatori, ma anche disinvolta nel sorvolare sulle cose meno logiche - come il coinvolgimento dei crociati che dividono e seppelliscono il coltello di Set in Inghilterra - La Mummia ha l'ingrato compito di riprovare a lanciare il Dark Universe della Universal, come già aveva tentato di fare prima di lei Dracula Untold ora però considerato "fuori canone".

Nick Morton è un mercenario che collabora con l'esercito, ruba all'archeologa Jenny Halsey le indicazioni per trovare un'antica tomba e, nel tentativo di salvarla dagli integralisti islamici, finisce per farla bombardare dai droni. Questo apre l'accesso a una enorme grotta in Mesopotamia, dove si trova il sarcofago della principessa egizia Ahmanet, che ha voluto portare il Dio della morte Set sul nostro mondo, ma fu fermata e mummificata prima di completare il rituale. Nick vi entra insieme a Jenny e all'amico Chris, quindi i tre liberano il sarcofago di Ahmanet e lo caricano su un aereo militare, che però i poteri della principessa fanno precipitare su una chiesa in Inghilterra. Jenny si salva dalla caduta, ma Nick dovrebbe sfracellarsi, invece si risveglia in obitorio misteriosamente senza un graffio e con forti allucinazioni che lo attraggono irresistibilmente verso il sarcofago. Basteranno i mezzi dell'organizzazione segreta per cui lavora il dottor Henry Jekyll a spezzare la maledizione della risvegliata e potente principessa Ahmanet?

GENERE : avventura, azione, fantastico, orrore
REGIA : Alex Kurtzman
ATTORI : Tom Cruise, Sofia Boutella, Annabelle Wallis, Russell Crowe, Jake Johnson, Courtney B. Vance
SCENEGGIATURA : David Koepp, Christopher McQuarrie, Dylan Kussman
FOTOGRAFIA : Ben Seresin
MONTAGGIO : Gina Hirsch, Paul Hirsch, Andrew Mondshein
MUSICHE: Brian Tyler
PRODUZIONE : Sean Daniel Company, Secret Hideout, Universal Pictures
DISTRIBUZIONE : Universal Pictures
PAESE : USA
DURATA : 107 Min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

good morning

 

Accadde oggi, 22 settembre 

 

Auguri a Ronaldo, Laudrup, Thiago Silva e al giocatore, allenatore e famoso scultore Paolo Todeschini

 

bonucci

 

Parola alla difesa!

 

Dopo quattro gare consecutive il Milan torna a non subire gol, ed esce per la sesta volta (su dieci gare ufficiali) con la propria rete immacolata.

 

edit Max

 

La crescita del Milan

 

Sei punti in due partite e quasi zero rischi. La strada appare giusta

Amministrare è un verbo che, negli ultimi anni, è parecchio mancato nel vocabolario del Milan. Non è un verbo che esalta gli occhi nè che è in grado di irradiare di luce chi vorrebbe sempre vedere un gioco ad alta intensità. Però fa sostanza e distingue una grande squadra da una bella squadra. Contro la Spal il Milan fa il suo amministrando quasi senza rischiare. E' una buona notizia perchè più si risparmiano energie contro le piccole, soprattutto negli infrasettimanali, più cresce l'autostima del gruppo.

La veste tattica sembra essere idonea anche se deve ancora superare lo scoglio di squadre di fascia medio-alta. La curiosità sarà quella di vedere il Milan contro formazioni in grado di alzare i ritmi di gioco perchè a ritmi bassi la mediana rossonera tiene botta. Lo dimostrano le occasioni da gol di Udinese e Spal nelle ultime due partite. Rare, quasi nulle. La sconfitta contro la Lazio pare essere stata archiviata con Montella bravo e rapido a passare immediatamente allo step successivo. L'uscita della palla è migliorata perchè lo scarico sull'esterno è più facile e Kalinic davanti offre sempre una buona alternativa in fase di incontro.

Piccoli dettagli che fanno grandi partite. Come le prestazioni di Frank Kessiè, arrivato a Milano in qualità di mediano e diventato piano piano il vero e proprio giocatore box to box del Milan. Montella a fine gara con la Spal lo ha elogiato in tutti i modi, ma gli aggettivi non bastano. Il Milan ha preso un giocatore da ciclo, di quelli destinati ad impattare notevolmente sulla squadra e sulle sue stagioni. Onore a Mirabelli che, da un anno, lo seguiva.

La trasferta di Genova e la partita in casa contro la Roma sono adesso due partite fondamentali che diranno tanto di quello che siamo, di ciò che possiamo essere e soprattutto di ciò che non siamo. Vanno seguite e pesate. Conteranno i punti e la personalità con cui il Milan occuperà il campo. Dopo ci sarà la sosta di ottobre e sarà una occasione utile per tracciare un primo bilancio di questo nuovo Milan. Parziale ma assolutamente doveroso.

 

 

kalinic

 

Punte lontane

 

Poca presenza in area, ma lo spirito di sacrificio è quello giusto

 

Biglia

 

Un Biglia sontuoso

 

Centrocampo quasi perfetto contro la Spal. Il Milan finalmente è rinato in quel reparto

 

vittoria

 

La crescita del Milan

 

Sei punti in due partite e quasi zero rischi. La strada appare giusta

 

Ufficio

 

Non è mai facile

 

A chi non è mai capitato di lavorare, mentre il Milan giocava una partita di campionato o di Coppa. Una delle cose più brutte da vivere per un tifoso.

aspettando MD

 

Professionisti bambini

 

È stata l’estate di tanti signori professionisti. Molto ribelli. E quindi praticamente bambini

 

storie calcio

 

Ecco come ci drogavano

 

Intervista del 7 dicembre 1998 fatta a Carlo Petrini, morto il 16 aprile 2012

 

good morning

 

Accadde oggi, 21 settembre

 

Esordi per Di Canio e Borriello; prime reti per Kluivert, Zambrotta e Seedorf. Le aspettative deluse di De Francesco

 

pre milan spal

 

Milan-Spal: salire ancora

 

Il Milan cerca la quinta vittoria di fila a San Siro in stagione. Obiettivo 12 punti. Turnover? si, ma ragionato.

Cavani e O'Ney

 

Scoppia il caos in casa Psg

 

Neymar e Cavani litigano per un rigore. La società adesso cosa farà?

 

aspettando MD

 

“Coppia” a tre

 

Ecco la storia di Juliet e dei suoi due mariti Tom e Sam

 

storia milan 2

 

Il Diavolo in Purgatorio

 

Dopo la condanna per il Totonero, il Milan disputò nel 1980/81 il suo primo campionato di B

 

Montella

 

 

Un turnover necessario

 

La squadra tra Europa League e Campionato sprecherà molte energie e far girare qualche elemento potrebbe essere la chiave giusta

 

milan giovanili

 

Cantera: un tranquillo weekend di paura!

 

Andando così a memoria forse quello appena trascorso è stato uno dei peggiori della storia del settore giovanile rossonero

 

Vettel

 

Alto rischio

 

Mondiale compromesso per una follia! 

 

liga

 

Liga, il punto

 

Comanda il barcellona, inseguono Real ed Atletico

 

benevento napoli 6-0

 

Benevento & Co. Ne vale la pena?

 

Troppe squadre materasso in Serie A ? Il Benevento è solo l'ultima della serie. Ma c'è anche la favola Crotone...

 

...

aspettando MD

 

Un uomo solo al comando

 

Adriano De Zan era il ciclismo in persona, snocciolava gli ordini d'arrivo individuando tutti in volata. Senza sbagliare un nome

good morning

 

Accadde oggi, 19 settembre

 

Esordi per Cesare Maldini e Schiaffino; nel '79 il Capitano Franco Baresi giocò la sua prima in Coppa Campioni.

Var

 

Va(r) bene così

 

Tre decisioni importanti decise con la tecnologia in Milan-Udinese. Il progetto Var prosegue. Toglie magia al calcio? Forse, ma...

...

montella

 

La svolta auspicata

 

Il 3-5-2 è la strada intrapresa: adesso si guardi avanti con fiducia

 

un casone e due casini

 

Un casone e due casini

 

Quando un caso (non caso) diventa 'casone' per nascondere due casi (veri) scomodi e farli diventare 'casini'

 

Andrè Silva

 

La gestione di Andrè Silva

 

Il portoghese ha giocato appena 28 minuti in Serie A, ma in EL segna e convince

 

bonaventura

 

Tempo al tempo

 

Calhanoglu più in palla, ma guai a non dare fiducia a Jack

Milan

 

Un nuovo inizio

 

A San Siro, c'è stato l'esordio dal primo minuto del nuovo modulo: una difesa a tre che ha convinto. Anche se...

...

aspettando MD

 

Nessuno tocchi l'Arma

 

È giusto che i reati degli uomini dello Stato siano puniti più duramente. Ma restano uno dei pilastri d'Italia

good morning

 

Accadde oggi, 18 settembre

 

Esordi per Rivera, Pierino Prati, Barison ed Elsha; prime reti per Gerets, Blissett e Gila, ultima per Gullit.

 

pre milan udinese

 

Milan-Udinese: urge continuità

 

Dopo la vittoria in Europa e il duro colpo dell'infortunio di Conti, Montella è chiamato a battere l'Udinese in modo convincete. Il campionato non aspetta

good morning

 

Accadde oggi, 17 settembre

 

Poker di Rivera in serie A ai danni del Brescia. Esordio per Bonera, ultima rete per Bet.

 

Napoli

 

Azzardo troppo grande?

Una prestazione, quella in terra ucraina, che lascia spazio a mille interpretazioni.

 

 

good morning

 

Accadde oggi, 16 settembre

 

Giornata da ricordare per due compleanni e, purtroppo, per una dipartita. 16 Settembre positivo nei risultati con un 1987 di esordi importanti

 

calhanoglu

 

La mediana "collante"

 

Il reparto più criticato dopo la Lazio, era quello da cui ci si aspettava più risposte

milan

 

Fin troppo facile

 

Ritorno in Europa roboante per gli uomini di Montella: un 5-1 a Vienna, in cui la difesa rossonera ha sonnecchiato o quasi per tutti i 90 minuti.

premier league

 

Derby Chelsea-Arsenal

 

Conte vs. Wenger, per Pep il rischio Watford e Mou ospiterà Koeman. Debutto per Hodgson

 

var

 

CAL ...VAR... IO ....!!!

 

Va bene, dai, non c'è problema. Come in tutte le cose di questo maledetto mondo quello che conta è abituarsi.

biglia

 

Una vittoria che dice molto

 

Il successo largo e non sofferto contro gli austriaci dell'Austria Vienna, inaugura per il Milan il ritorno in una competizione europea dopo tre anni di astinenza.

 

Milan

 

EL - Le italiane fanno 3 su 3

 

Il Milan demolisce l'Austria Vienna, la Lazio di rimonta vince in Olanda e l'Atalanta schianta l'Everton

 

aspettando MD

 

L’omicidio di mio padre? Deciso a Roma

 

Nel 35esimo anniversario dell’uccisione del Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa, proponiamo l’intervista alla figlia Rita

il cavaliere e la regina di ghiaccio

IL CACCIATORE E LA REGINA DI GHIACCIO

Entrare in un ambiente familiare e trovarlo esattamente come ci si aspetta. L’effetto che produce Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio è quello del confortante territorio fantasy esplorato tanto dal primo capitolo Biancaneve e il Cacciatore quanto dalla modernizzazione cinematografica di fiabe operata da altri precedentemente. Non c’è una particolare innovazione visiva messa in scena dal regista esordiente Cedric Nicolas-Troyan, francese che si è fatto le ossa nel settore degli effetti speciali. Fotografia, scenografia, costumi e musica rispettano l’alto standard della produzione hollywoodiana.

Molto tempo prima che la lama di Biancaneve trafiggesse la regina cattiva Ravenna, sua sorella Freya era stata vittima di un terribile tradimento e per questo aveva deciso di lasciare il Reame. Possedendo il dono di poter congelare ogni suo nemico, la giovane Regina dei Ghiacci aveva trascorso decenni in un lontano palazzo innevato, formando una legione di letali cacciatori, tra cui Eric e la guerriera Sara, per scoprire infine che i suoi due prediletti avevano contravvenuto al suo unico dettame: chiudere per sempre il cuore ai sentimenti. Venuta a conoscenza della scomparsa della sorella, Freya chiama a sé i soldati ancora al suo fianco per restituire lo Specchio delle Brame all'unica strega ancora in grado di gestirne il potere. Dopo aver scoperto di poter resuscitare Ravenna dagli abissi dorati, le due malvage sorelle con la loro forza oscura rappresentano una doppia minaccia per le Terre incantate. Le armate sembrano inarrestabili, ma ci penseranno i cacciatori esiliati per aver contravvenuto alla regola principale della loro Regina a capovolgere la situazione, unendo le forze.

GENERE : fantastico, avventura, azione, drammatico
REGIA : Cedric Nicolas-Troyan
ATTORI : Chris Hemsworth, Jessica Chastain, Emily Blunt, Charlize Theron, Sam Claflin, Sheridan Smith, Sophie Cookson, Colin Morgan, Nick Frost, Rob Brydon, Alexandra Roach, Sam Hazeldine
SCENEGGIATURA : Craig Mazin, Evan Spiliotopoulos
FOTOGRAFIA : Phedon Papamichael
MONTAGGIO : Conrad Buff IV
MUSICHE: James Newton Howard
PRODUZIONE : Prime Focus World, Roth Films, Universal Pictures
DISTRIBUZIONE : Universal Pictures
PAESE : USA
DURATA : 120 Min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

la profezia del mago

LA PROFEZIA DEL MAGO di Terry Goodkind

La storia è coinvolgente e scorrevole fin da subito, ricca di descrizioni caratteriali e territoriali. L’ambientazione, infatti, merita una grande attenzione. Tutto è descritto nei particolari e in modo così convincente, che il lettore riesce a percepire i suoni e i profumi dei boschi. La percezione è quella di trovarsi esattamente nelle Terre dell’Ovest insieme a Richard, a Kahlan, e di vivere con loro le mille avventure e i mille pericoli che si troveranno ad affrontare.

Le Terre d’Occidente sono in pericolo: i confini magici, eretti da un grande arcimago a difesa della civiltà contro i poteri del male, stanno crollando. Esseri mostruosi provenienti dagli altri Regni compaiono all’improvviso nelle foreste, e assieme a loro giunge anche Kahlan Amnell, una fanciulla dotata di misteriosi poteri e inseguita da quattro agguerriti assassini. Richard Cypher, giovane guida che ha da poco perso il padre, interviene coraggiosamente in aiuto della ragazza e con lei si mette alla ricerca del mago che aveva un tempo creato la barriera magica: è lui l’unico baluardo rimasto a contrastare il malvagio potere di Darken Rahl e i suoi propositi di conquista.

 

 

Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

good morning

 

Accadde oggi, 15 settembre

 

Esordio per Ringhio e primi gol per Ibra e Amarildo. Buon compleanno anche a Puricelli e al Genio Savicevic. Nel 1995 ci lasciò Nordhal

 

austria vienna milan

 

Austria Vienna-Milan: un nuovo inizio

 

Il Milan torna finalmente in Europa, ma deve ritrovare se stesso dopo la batosta in campionato. Montella vara il 3-5-2. Che sia la svolta?

 

bonucci

 

Raiola, Bonucci ed altro...

 

Si ritiene uno dei procuratori più potenti, allora perché ha bisogno di parlare tanto? E per quanto tempo ancora dovremo assistere al ping pong su Bonucci?

edit Piero

 

Raiola, Bonucci ed altro...

 

Ma se lui si ritiene uno dei procuratori più potenti del pianeta calcio perché ha bisogno di parlare tanto? Forse ha ragione Sarri quando dice che "Raiola attacca sempre quelli che non gli fanno guadagnare dei soldi"? È un caso che finito il mercato l'ex pizzaiolo di Nocera sia tornato a dare "lezioni di vita" a destra e manca? Naturalmente dopo il parere "piccato" rilasciato da Mirabelli su di lui era prevedibile aspettarsi la controffensiva, soprattutto perché poi il Milan ha perso la sua prima partita stagionale. Raiola ci vuole far sapere che rispetta Fassone e Mirabelli ma non crede assolutamente nella bontà del loro progetto, anche perché non riesce a capire chi sia il vero padrone del Milan. Ci vuole far sapere che la permanenza di Donnarumma al Milan è dovuta solo ed esclusivamente ad una scelta del ragazzo e della sua famiglia, non certo a lui che non credendo al progetto lo avrebbe portato altrove. La sensazione è che abbia voluto mandare un messaggio più a Gigio ed alla famiglia piuttosto che al Milan. Ma per come si stanno mettendo le cose è possibile che la prossima estate si presentino due possibili scenari: o Donnarumma (e famiglia) divorzia da Raiola, o Donnarumma divorzia dal Milan. Non vedo vie di mezzo. Nel frattempo prepariamoci ad una intervista e ad esternazioni ogni qual volta il Milan sarà in difficoltà: lui ne approfitterà per sottolineare che ad aver ragione è sempre e solo lui. Pazienza, consoliamoci che nel l'uno o nell'altro caso potremmo toglierci dalle scatole questo incommentabile personaggio. Io intanto chiedo una cosa: ma a noi, di tutto quello che pensa Raiola del Milan e dei suoi progetti, del Napoli e del fatto che Sarri ed Insigne lì siano sprecati, e di Ventura e del fatto che non avrà le palle per fare fuori Buffon a vantaggio di Donnarumma per Russia 2018 (ammesso che ci arriviamo), che cosa ce ne importa? Una delle conseguenze dell'avere dei figli piccoli è che vieni a scoprire dell'esistenza di un certo Rovazzi, che poi ascolti e ti rimane impresso perché canta una canzone in cui dice: "Ti mostro il ca..... che me ne frega!". Ecco, questo è quello che penso. Del suo parere non ce ne frega un cazzo; se il suo assistito sceglierà lui a noi allora basta che ci porti qualcuno con una valigetta con dentro 75 milioni e saremo tutti contenti. Ah, a proposito: sono in completo disaccordo con chi dice che Mirabelli avrebbe dovuto evitare di rilasciare le dichiarazioni che ha rilasciato su Raiola! Per me Mirabelli ha tutto il diritto di dire quello che pensa, anche se questo può disturbare qualcuno. Soprattutto se questo qualcuno non molto tempo fa disse che "i cinesi dell'Inter è gente seria, quelli del Milan invece fanno solo delle figure di merda".

Per quanto tempo ancora dovremo assistere al ping pong su Bonucci? Il Milan perde o anche solo prende gol? Allora via alle critiche a Bonucci e sfottò per il Milan ed i milanisti per aver speso 40 milioni per uno "scarto" della Juve. La Juve perde e prende tre gol a Barcellona? Ed ecco che i milanisti fanno notare quanto pesi l'assenza di Bonucci nella difesa bianconera. È forse il caso di fare basta! La sostanza della questione è questa: Bonucci è arrivato al Milan in una fase della sua carriera in cui era unanimemente considerato uno dei migliori difensori del mondo. Ed allora il giudizio su di lui non può cambiare solo perché ha cambiato maglia, nė tanto meno i tifosi juventini, mossi dall'invidia e dalla rabbia, debbano a tutti i costi far passare la teoria che Bonucci sia arrivato al Milan perché la Juve lo ha scaricato ed ha rifilato una sola ai rossoneri. Bonucci è una grande giocatore ed è nel pieno della sua maturità calcistica; come tutti può passare periodi di appannamento, ma è il caso di smetterla (anche da parte dei media) di volerlo mettere a tutti i costi in cattiva luce per ogni cosa che non fila liscio nella squadra di Montella. Equilibrio ed obiettività please, e non usarlo strumentalmente per distogliere i riflettori dai casi che invece andrebbero approfonditi sulle altre squadre.

Infine, proprio nel giorno dell'esordio del Milan in Europa League e del possibile cambio di modulo, mi permetto di fare una annotazione. 4-3-3, 3-5-2, 3-4-1-2 oppure 3-4-2-1: prima ancora di stare a fare lunghi discorsi sui cambi di modulo, è necessario che la squadra prima di tutto cambi atteggiamento in campo, a prescindere dal modulo che viene adottato. Sin da subito, sin da Vienna!

 

Napoli

 

CL - Cade anche il Napoli

 

Il rigore di Milik non basta: la squadra di Sarri perde 2-1. Real e City a valanga

 

aspettando MD

 

Tutto troppo 'peloso'

 

La Nazionale, la Rai, Buffon e quel Mirabelli tirato in ballo a sproposito

 

storie calcio

 

Il calcio giocato a quota 3700

 

Il Tibet potrebbe diventare anche “l’ultima frontiera” del calcio cinese

 

good morning

 

Accadde oggi, 14 settembre

 

Esordio per Nesta e Bonaventura. Buon compleanno a Pizzaballa, celebre per la 'figu' introvabile

montella

 

Il modulo della discordia

 

Il passaggio alla difesa a tre è stato fin troppo ritardato. Montella è chiamato ad un cambio tattico per la svolta dopo la batosta di Roma

 

Calabria

 

Non è ancora Primavera

 

La disfatta dell'Olimpico ha evidenziato lo stato ancora acerbo del giovane terzino rossonero, al ruolo da titolare in una grande squadra.

mm

 

Quello che non dicono

 

La GazzInter? Il giullare della corte nerazzurra!

 

suso

 

L'occasione Top

 

Rispolverare le idee e dimostrare la duttilità del grande giocatore

Psg

 

CL - Male Juve, graziata la Roma

 

Juve travolta da un grande Barcellona. Alisson, invece, salva la Roma. Chelsea e Psg a valanga

 

storia milan 2

 

Juventus Milan 1-7: follie da Gre-No-Li

 

5/2/1950: di scena al Comunale di Torino si sfidano la capolista Juventus e il Milan, secondo e in rimonta. Rossoneri, in stato di grazia con il Gre-No-Li in campo…

good morning

 

Accadde oggi, 13 settembre

 

Data iportante: si ricorda la nascita di un grande personaggio degli anni 60.  Giornata prevalentemente propiza nei risultati

 

calciomercato

 

Calciomercato, si cambia?

 

Le società europee più importanti chiederanno all'Uefa di eliminare il mercato invernale. Ma sarà una buona idea?

 

kucka

 

Un addio frettoloso

 

L'epurazione dello slovacco,  non considerato da Montella, ha lasciato un vuoto nel centrocampo rossonero.

immobile

 

Immobile on fire

 

La tripletta al Milan consacra l'attaccante in forza alla Lazio. Ripercorriamo la sua carriera..

 

primavera

 

Cantera: si alza il sipario!

 

Via alla stagione e per Rino è subito incubo. E domenica è già derby.

vuelta

 

La più bella "Vuelta"

 

La lezione dei "vecchi" Froome, Nibali, Contador e Trentin

spalletti sarri allegri

 

Lotta a tre? E' presto, ma...

 

L'Inter ad insidiare Napoli e Juventus. Sarà lotta a tre per lo scudetto? Prematuro dirlo, ma il campionato è più aperto

 

berlusconeide

 

Berlusconeide

 

"L’armi canto e ’l valor del grand’eroe che pria da Mediolanum, per destino, ai liti d’Europa et mundus errando venne"

 

good morning

 

Accadde oggi, 12 settembre

 

Giornata fortunata: 10 incontri, due soli pareggi, zero sconfitte. Tra i successi figura anche un 8-0 in Coppa Campioni. Primo gol per Bierhoff

 

 

 

montella

 

Una batosta che fa riflettere

 

Gravi errori di Montella nella sconfitta di Roma. Formazione errata, cambi ritardati e nessuna scossa nell'intervallo. Urgono cambiamenti.

 

Mou Pep

 

Comanda Manchester 

 

Mou e Pep a +1 su Conte; risalgono Gunners e Spurs, crollo Reds. Esonerato De Boer, torna Hodgson in panchina

 

Calhanoglu

 

Calhanoglu e non solo...

 

Nelle prime due partite titolare come mezzala, ieri addirittura in panchina. Il numero 10 rossonero ha bisogno di una collocazione tattica diversa

 

tattica

 

La lezione di Inzaghi

 

La Lazio mostra i limiti attuali del Milan ed alcune sue contraddizioni

aspettando MD

 

Libero sotto attacco

 

Vittorio Feltri: "Perché ci vogliono uccidere"

 

storie calcio

 

Corea marchio indelebile

 

Quel giorno un dentista coreano segnò una rete che sarebbe rimasta nella storia del calcio italiano… La disfatta degli azzurri in terra inglese raccontata da Franco Janich

 

good morning

 

Accadde oggi, 11 settembre

 

Giornata con tante sconfitte, tra cui un incredibile 0-4 con l'Avellino. Esordi per Gren, Liedholm, Ibra e Robinho

 

lapadula

 

Serie A: le altre partite

 

Il commento alle gare del pomeriggio in attesa del posticipo delle 20.30

moviola

 

Lazio-Milan 4-1: la Moviola

 

Partita non difficile dal punto di vista arbitrale: giuste tutte, o quasi le decisioni di Rocchi.

lazio milan pre

 

Lazio-Milan: il campionato inizia ora

 

Terza giornata, primo big match per il Milan. Montella inizia il tour de force. Biglia: esordio dal 1'. Tornano Jack e Romagnoli

lazio milan

 

Lazio-Milan: cambio orario

 

Capitale sotto la pioggia, diverse strade già allagate. Il Prefetto dà il via libera la partita si gioca

good morning

 

Accadde oggi, 10 settembre

 

C'è un Milan-Lazio il 10 settembre di 11 anni fa e terminò 2-1 con reti di Oliveira e Baggio. 

 

montella

 

No alla formazione tipo!

 

Per gestire al meglio un "tour de force" bisogna andare il più possibile sul sicuro

liga

 

Perché no?

 

La Liga spagnola sul modello americano

Sosa

 

Un addio annunciato

 

Il Principito se ne va da Milanello, dopo un solo anno in rossonero. Cessione più che annunciata. Ma ne valeva la pena?

liga bundes

 

Campionati Esteri

 

Dopo la sosta delle nazionali, ripartono anche la terza giornata della Liga e della Bundesliga…

 

good morning

 

Accadde oggi, 9 settembre

 

Auguri a Donadoni, 54 anni. Nel 2001 segnò la prima di 126 reti in rossonero un certo Pippo Inzaghi

 

restaurazione

 

Restaurazione 2.0

 

Un accanimento senza precedenti. Nemmeno 'quando c'era lui, caro lei'... ma c'è un perchè

premier league

 

La quarta giornata di Premier

 

Rieccoci alla Premier. Dopo la sosta per le Nazionali, riprende il campionato, giunto alla quarta giornata

 

 

smemorato

 

Smemoranda

 

Smemorati o immemori? 

Misano

 

Moto GP: via al gran premio di Misano

 

Con Rossi out la sfida per il Mondiale tra Marquez, Vinales, ma soprattutto Dovizioso, continua...

 

...

300 guerrieri

300 GUERRIERI di Andrea Frediani

Il romanzo racconta, da un punto di vista assolutamente inedito, la storia di un'epica battaglia, rivelando le passioni e gli intrighi, la cruda violenza e il coraggio nelle gesta leggendarie di trecento eroi.

Combattuta nel 480 a.C. dagli spartani guidati da Leonida e dai loro alleati per difendere la libertà ellenica contro l'avanzata di Serse, la battaglia delle Termopili passò alla storia come un immortale esempio di eroismo. Secondo le cronache antiche uno solo dei trecento guerrieri di Sparta sopravvisse: Aristodemo, ritiratosi in seguito a una ferita e per questo disprezzato dai concittadini, almeno fino a quando non ebbe occasione di espiare la sua presunta viltà. Questo avvincente ed emozionante romanzo storico narra come Aristodemo, seppure scettico e disilluso, si unì a Leonida insieme coi suoi amici, ben più motivati di lui. Insofferente all'implacabile sistema spartano, reo, ai suoi occhi, di creare non uomini, ma meri strumenti per procurare gloria allo Stato, e folle d'amore per una altera femme fatale, Aristodemo disprezza Leonida, anche se il re lo prende a benvolere e gli affida gli incarichi più delicati, fino all'atteso, cruento scontro con i persiani. Pur nella sua ideale opposizione, Aristodemo si batte valorosamente, scegliendo però di sottrarsi alla tragica fine. Il sacrificio dei compagni acquisirà anche ai suoi occhi una dimensione eroica, quando avrà appreso i retroscena che si celavano dietro l'impresa...

 

Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

300 l'alba di un impero

300 L'ALBA DI UN IMPERO

Il film ha raccolto 3 milioni di dollari nelle sole anteprime di giovedì negli USA, mentre il giorno seguente ha totalizzato complessivamente 17.7 milioni di dollari. Nel suo primo weekend statunitense, il film ha raccolto circa 45 milioni di dollari e con gli incassi esteri (87.8 milioni di dollari) ha totalizzato un incasso complessivo pari a 132 milioni.

Complessivamente, il film ha incassato 337.580.051 dollari (di cui 106.580.051 in patria e 231.000.000 all'estero), a fronte di un budget di 110 milioni

Il film si apre con uno scontro avvenuto a Maratona durante la Prima guerra persiana, in cui il soldato e stratega ateniese Temistocle riesce a guadagnarsi la gloria dell'esercito uccidendo il re persiano Dario I, padre di Serse I. La regina Caria Artemisia I, originaria della Grecia e alleata di Serse, convince quindi questi a prendersi la sua vendetta e lo manda poi a compiere un lungo e duro viaggio allo scopo di addestrarlo ad abbattere Temistocle. Alla fine, Serse trova in una caverna la fonte d'acqua che gli dona le sembianze di un dio re, completamente diverso dal suo precedente aspetto e carattere.
Dieci anni dopo la battaglia di Maratona, Temistocle, ora generale dell'esercito ateniese, prende la decisione di recarsi a Sparta per chiedere aiuto alla regina Gorgo in modo da sconfiggere una volta per tutte l'esercito persiano, ma la donna rifiuta e lo manda via. Temistocle è perciò costretto ad affrontare i Persiani, comandati dalla stessa Artemisia, in mare aperto coi soli ateniesi. Grazie a un suo amico e alleato mandato sulle navi nemiche per scoprire i loro piani, Temistocle riesce a escogitare un piano che lo porta a due vittorie consecutive contro l'esercito avversario.
A questo punto Artemisia è decisa ad avere Temistocle dalla sua parte e, dopo averlo invitato sulla propria nave, decide di vendersi a lui in cambio della sua fedeltà ai Persiani. Il generale ateniese però non cede alle sue seduzioni.

GENERE : Azione, epico, drammatico
REGIA : Noam Murro
ATTORI : Sullivan Stapleton, Eva Green, Rodrigo Santoro, Callan Mulvey, David Wenham, Jack O'Connell, Hans Matheson
SCENEGGIATURA : Zack Snyder, Kurt Johnstad
FOTOGRAFIA : Simon Duggan
MONTAGGIO : Wyatt Smith
MUSICHE: Junkie XL
PRODUZIONE : Bros. Pictures, Cruel and Unusual Films, Hollywood Gang Productions, Atmosphere Entertainment MM
DISTRIBUZIONE : Warner Bros.
PAESE : USA
DURATA : 102 Min

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

good morning

 

Accadde oggi, 8 settembre

 

Compleanno di Carlos Bacca e del 'grandissimo' Viudez, 7 secondi di Milan. Esordi per N'Gotty, Helveg e Bierhoff

 

edit Max

 

Forza Milan oggi come ieri

 

Si pensava che certe dinamiche fossero ormai alle spalle e che la profonda divisione fra i tifosi del Milan che, negli ultimi tempi, aveva dilaniato una tifoseria bella come la nostra, potessero finalmente essere archiviati. Ed invece, complice la pausa di campionato, complice qualche protagonismo di troppo, sembra essere ripiombati in epoche non troppo lontane dove si faceva a gara a chi è più rossonero e dove l'appartenenza veniva mischiata con le idee, legittime, che ogni tifoso poteva avere sulla dirigenza del club, sulla squadra, sull'allenatore.

Dal mio personale punto di osservazione non mi sento di entrare nel merito delle ultime polemiche molto social che si sono scatenate. Non credo ne valga la pena, nè penso che le stesse rivestano chissà quale ordine di importanza.

Mi preme tuttavia ribadire un concetto molto semplice e chiaro che, a troppi, negli ultimi anni è sfuggito: essere tifosi del Milan è un privilegio che bisogna meritare ogni giorno ed il Milan si supporta sempre, nei momenti in cui le vacche sono grasse e nei momenti in cui le vacche sono magre. Confondere le opinioni ed i giudizi col supporto alla squadra o con la pretesa di individuare chi è tifoso o meno, mi appare quasi come una eccellente caricatura dei propri difetti.

Noi come Milan Day abbiamo sempre difeso la squadra con onore e con affetto anche quando non c'erano i soldi per acquistare un semplice giocatore. Continueremo a farlo anche in futuro, adesso che le disponibilità finanziarie del Milan sembrano decisamente più floride. Non abbiamo timore di stare vicini al Milan perchè ci viene naturale.

Solo una cosa non possiamo accettare: le lezioni di tifo di chi, singolarmente, tifava contro il Milan chiamandolo Giannino. Ognuno faccia ciò che crede nella vita ma prima di salire in cattedra per dare lezioni dottorali sul tifo si faccia un piccolo esame di coscienza. E forza Milan sempre!

 

Mourinho e Guardiola

 

La Premier post mercato: Manchester domina

 

Le due di Manchester tornano in vetta dopo un mercato faraonico. Il Chelsea paga tanto, ma forse spende male. Reds, Spurs e Gunners ad inseguire. 

 

 

Lazio - Milan: chi in attacco?

 

Silva e Kalinic i grandi acquisti estivi nel ruolo di punta centrale, ma Cutrone con i sui gol scalpita

 

good morning

 

Accadde oggi, 7 settembre

 

Auguri, tra gli altri, a Marcel Desailly. Giorno di esordi importanti

 

 

campionati esteri

Campionati esteri: le situazioni post mercato

 

Dal mercato folle del Psg, alle cessioni monstre del Monaco, passando per lo stranissimo mercato delle big spagnole, tra chi è rimasto fermo e chi ha praticamente solo ceduto.  Come cambiano gli equilibri in due dei principali campionati europei ?

 

Inzaghi

 

Lazio - Milan: quali sono i pericoli?

 

La Lazio rimane una squadra temibile, soprattutto in casa visto che i biancocelesti la scorsa stagione hanno dimostrato di proporre un bel gioco grazie all'ottimo lavoro svolto da Simone Inzaghi

 

traino

 

Le pene condonabili

 

La legge è legge, ma spesso...

...

italia

 

Che fatica...

 

Un primo tempo nel quale la nostra Nazionale è sembrata su un altro pianeta: lenta, impacciata, statica e prevedibile

 

good morning

 

Accadde oggi, 6 settembre

 

Esordi per Altafini, Turone e Chiarugi. Auguri a Carlo Cudicini, figlio d'arte

 

raiola

 

Ha sempre da ridire...

 

“Il silenzio è d’oro e la parola è d’argento”, recita un proverbio che sembra non regnare a casa Raiola

Sconcerti

 

 

Ancora lui...

 

Il noto opinionista torna a far parlare di sè, dando le sue opinioni sulle big del campionato. Ovviamente snobbando il Milan.

montella panchina

 

Nazionali: influenzano le scelte di Montella?

 

Ultime giornate di Nazionali, poi per il Milan 7 gare in 21 giorni. Domenica alle 15, gara importante con la Lazio all'Olimpico. Che scelte farà Montella, tra giocatori impiegati con le rispettive Nazionali e recuperi dagli infortuni ?

 

buffon gigio

 

Che sia intoccabile, ma non egoista

 

A 40 anni record e obbiettivi ancora da raggiungere e qualche errore di troppo. Nel suo ruolo la Nazionale ha già il suo "grande avvenire"

 

good morning

 

Accadde oggi, 5 settembre

 

Auguri a Leonardo ed al socio fondatore Giulio Cederna. Esordio per Seba Rossi, Schnellinger e Sormani

 

bonaventura

 

Nuova linfa per il centrocampo

Bonaventura, il perfetto collante tecnico del gioco di Montella

 

mercato

 

Calciomercato più corto, meglio per tutti ?

 

 Allenatori e direttori sportivi lo invocano da tempo: il calciomercato sia più breve! Ma lo vogliono davvero tutti ? E sopratutto, conviene ?

Sapgna-italia

 

Differenza abissale

Siamo al Luendì, ma la partita di sabato sera, fa ancora parlare giornali, tv e radio sportive nostrane

 

good morning

 

Accadde il 4 settembre

 

Esordio per Baby Face Rosato; per Filippo Galli ci fu l'ultima rete in rossonero, per Schnellinger la prima

 

PATO

 

Le ombre del Papero

 

Quello che poteva essere e non è stato per... un errore?

 

jankto

 

Jankto a gennaio?

 

Il giocatore dell'Udinese rimane un obbiettivo dei rossoneri. Se ne riparla a gennaio?

 

gp monza

 

Dominio Mercedes 

 

Una gara senza storia, dominata dall’inizio alla fine dalla Mercedes con Hamilton e Bottas rispettivamente al 1° e 2°posto all’arrivo alla bandiera a scacchi. Vettel che si deve accontentare solo del gradino più basso del podio con Raikkonen che invece chiude al 5°posto preceduto da Daniel Ricciardo della Red Bull.

Vittoria nel GP d’Italia che permette ad Hamilton di sorpassare Vettel nella classifica piloti, che ora vede il pilota inglese davanti a tutti con 238 punti contro i 235

sosa

 

Giusto così! 

 

Parafrasando Sacchi è il giocatore più da Milan dei giocatori meno da Milan.  A questo punto è giusto non cederlo

 

Spagna-Italia

 

Differenze sostanziali

 

Che fosse dura era prevedibile, ma digerire una sconfitta così...

...

good morning

 

Una follia chiamata FPF

 

L'assurda pretesa dell'Uefa di poter condizionare il mercato

 

good morning

 

Accadde oggi, 3 settembre

 

Ultimi gol in rossonero per Radice e C. Maldini. Malatrasi, Hamrin, Simone esordirono in questa data

 

suning

 

La potenza di Suning

 

Si è chiuso il mercato anche per i cugini nerazzuri, dal quale ci si aspettava un mercato fatto di nomi altisonanti e che invece ha visto l'Inter notevolmente abbassare le proprie ambizioni. 

Fassone e Mirabelli

 

Il mercato resta da incorniciare

 

Attenzione a sottovalutare la rosa messa a disposizione di Montella, in grado di lottare per il vertice anche senza top

 

spagna italia

 

 

Spagna-Italia: turning point mondiale

 

 

L'ultima volta che la Nazionale italiana ha messo piede al Santiago Bernabeu era l'11 luglio 1982, e l'Italia si laureava campione del Mondo, in una notte magica. Ora, 35 anni dopo, gli azzurri se la devono vedere con i padroni di casa, stavolta per guadagnarselo il Mondiale.

top calcio

 

Una tempesta in un bicchier d'acqua

 

La polemica fra il Milan e la trasmissione Top Calcio è presunta, irreale e volutamente tirata per i capelli.

 

serie b

 

Perugia - Pescara sfida spettacolo

Alle 18.00 Brescia - Palermo apre la seconda giornata di serie B. Sfida tra due piazze importanti, sicuramente di grossa caratura per un campionato di Serie B, ma squadre in momenti diametralmente opposti. Il Brescia anche quest'anno ha come unico obiettivo quello di racimolare più punti possibili il prima possibile per scongiurare una retrocessione in Lega Pro che avrebbe del catastrofico. Il Palermo invece dopo la vittoria di sabato scorso chiede strada per tentare già una fuga

Mercato

 

Le cifre del calciomercato

Mercato con numeri da record. I dati ne confermano l'assoluta eccezionalità

 

good morning

 

Accadde oggi, 2 settembre

 

Buon compleanno a Pato, 28 anni. Esordio per Zorro Boban e Romeo Benetti. Ultima rete per Chicco Evani.

 

bilancio

 

Bilancio del mercato

 

Il Milan ha fatto tanto, ora tocca a Montella e ai tifosi

 

Krychowiak

 

Krychowiak, occasione persa?

 

Il centrocampista polacco è passato dal Psg al West Bromwich Albion in prestito

 

Monza

 

F1: il GP d'Italia

 

Il primo GP d'Italia di F1 fu disputato a Montichiari, in provincia di Brescia, non su un circuito ma su strade aperte normalmente al traffico: era il 1921 e parlare di 'traffico' potrebbe sembrare azzardato ma le strade erano quelle del paesino dell'hinterland bresciano, poi divenuto celebre per l'aeroporto militare trasformato in civile anni fa e per il territorio disseminato di discariche, più o meno controllate.

fassone mirabelli

 

Mercato, agosto al risparmio?

Dopo giugno e luglio al ritmo di un acquisto a settimana, il Milan ha chiusto agosto con il solo arrivo di Kalinic. Programmazione o c'è altro ?

biscardi

 

Maledetto Biscardi!!!

 

Le serate d'inverno scorrevano lentissime, non c'era quasi mai divertimento nei giorni dal lunedi al venerdi. Alcuni di noi erano alle prese con gli ultimi libri ,una interminabile notte prima degli esami che dura anni ma che poi, purtroppo, spira e dice basta. Altri seppellivano già la vita con il lavoro. Un pò sono contenti perchè lo stupido oblio di un pò di gloria e di un pò di soldi già fa danni . Un pò arrancano, lavoretti in fabbriche , falegnamerie, un altro pò sbirciano la vita dalla

missione eagle

MISSIONE EAGLE di Clive Cussler

Da un punto di vista strettamente narrativo, le avventure descritte da Cussler (specialmente nei romanzi di Dirk Pitt) sono un incrocio tra le avventure di James Bond e Indiana Jones, descritte spesso con un piglio ironico ma anche con un ottimo senso del drammatico.

Impegnato a difendere un suo progetto innovativo a sostegno dei Paesi dell'est, il presidente degli Stati Uniti si trova improvvisamente alle prese con un disastro ecologico dalle incalcolabili conseguenze: una micidiale sostanza sta fuoriuscendo dal relitto di una nave affondata nel golfo dell'Alaska e tutti coloro che ne entrano in contatto muoiono tra atroci sofferenze. La situazione rischia di precipitare e precipita realmente quando il presidente stesso, che si trova sul Potomac, a bordo dello yacht Eagle, scompare nel nulla, insieme a tutto il suo staff, letteralmente inghiottito dalla nebbia...

 

 

Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

sully

SULLY

Primo film ad essere girato interamente in formato IMAX, la pellicola narra l'ammaraggio del volo US Airways 1549 avvenuto il 15 gennaio 2009 nel fiume Hudson, basandosi sull'autobiografia Highest Duty: My Search for What Really Matters del pilota Chesley Sullenberger, scritta insieme all'autore e giornalista Jeffrey Zaslow.

Il comandante Chesley "Sully" Sullenberger è il pilota di un aereo che decolla la mattina del 15 gennaio 2009 dall'aeroporto LaGuardia di New York ed impatta contro uno stormo di uccelli pochi istanti dopo, perdendo così entrambi i motori. A quel punto il pilota tenta di salvare i 155 passeggeri con un disperato ammaraggio sul fiume Hudson e riesce nell'impresa senza provocare vittime. Sully viene acclamato e considerato un eroe dall'opinione pubblica, tuttavia viene posto sotto inchiesta dall'ente aeronautico per non aver seguito il protocollo di volo ed aver messo in grave pericolo l'equipaggio e i passeggeri, e anche l'assicurazione lo accusa di aver causato la distruzione dell'aereo.
Combattuto tra i sensi di colpa e la soddisfazione per aver salvato tante persone, Sully deve affrontare la commissione di inchiesta che cerca di dimostrare la possibilità di atterrare in aeroporti vicini all'area del guasto. In particolare l'accusa si avvale sia di simulazioni di volo al computer che di sessioni al simulatore di volo che confutano la tesi che il pilota non avrebbe avuto altra scelta che l'ammaraggio sull'Hudson. In una drammatica sequenza finale Sully dimostra che le condizioni su cui si basavano le simulazioni erano imprecise ed errate e che solo la sua rischiosa scelta avrebbe potuto salvare i passeggeri, riuscendo così ad essere scagionato ed a venire ricordato come un eroe.

GENERE : Biografico, Drammatico
REGIA : Clint Eastwood
ATTORI : Tom Hanks, Aaron Eckhart, Laura Linney, Anna Gunn, Mike O'Malley, Ann Cusack, Sam Huntington, Jamey Sheridan, Autumn Reeser, Jerry Ferrara
SCENEGGIATURA : Todd Komarnicki
FOTOGRAFIA : Tom Stern
MONTAGGIO : Blu Murray
MUSICHE: Christian Jacob, Tierney Sutton Band
PRODUZIONE : Flashlight Films, The Kennedy/Marshall Company, Malpaso Productions, RatPac-Dune Entertainment, Village Roadshow Pictures, Warner Bros.
DISTRIBUZIONE : Warner Bros.
PAESE : USA
DURATA : 96 Min

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

good morning

 

Accadde oggi, 1 settembre

 

Esordio per Kakà, Albertosi, lo 'sciagurato' Egidio e De Jong, tra gli altri. Auguri a Ruud Gullit, il 'Tulipano nero'.

 

MD in your language

Flash news

AMARCORD


Cerca in MD

unforgettable

 

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .


UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.