, Milan Day
 
 

giaccherini

 

Mercato chiuso

 

Il Milan chiude senza botti. Il mercato rossonero è finito

 

muller

 

Altro che ciliegina...

 

Il colpo perfetto ma mamancano poche ore. Più sogno che speranza

pasalic deulofeu

 

Potevano essere utili?

Il Milan arriva col fiato corto alla fine del mercato, e con due lacune nella rosa ben costruita da Fassone e Mirabelli: un esterno e una mezz'ala. Forse Pasalic e Deulofeu...

 

...

Keita

 

Montecarlo chiama

 

Montecarlo chiama, e Keita risponde. Sembrava non finire mai la telenovela Keita; ma proprio negli ultimi 3 giorni di mercato ecco il colpo di scena.

good morning

 

Accadde oggi, 31 agosto

 

Incredibile ma vero: nel 1986, Baresi mise a segno una doppietta!

 

bonucci

 

Non dimenticherò mai

Bonucci: "È bello ritrovare dei compagni di vita e di campo, fa sempre piacere. Tifosi? Non dimenticherò mai chi..."

mercato

 

Mercato 'bloccato'

Il mercato estivo 2017 del Milan va diviso in due blocchi:  pre-Bonucci e post-Bonucci

liga

 

Tra Real e Atletico spunta il Leganès

 

La prima partita di Geoffrey Kondogbia nella liga spagnola ha rischiato di lasciare un segno profondo. Il Real Madrid agguanta il pareggio solo all'83' con il solito Asensio autore di una doppietta, che dopo aver portato i "blancos" in vantaggio ad inizio partita trasforma un calcio di punizione rispondendo proprio al gol dell'ex interista che aveva portato i Valenciani in vantaggio cinque minuti prima. Real sciupone che avrebbe potuto soffrire meno se solo Benzema avesse concretizzto la

montolivo

 

Tutt'altro Montolivo

Infortunio alle spalle e abbandonata la fascia, il Milan ritrova un Montolivo pienamente competitivo. Vice-Biglia, ma anche mezz'ala importante...

...

Bundesliga

 

Bundesliga: il punto

 

Così come la Serie A, anche la Bundesliga è arrivata alla sua seconda giornata di campionato. A differenza però del nostro campionato, dove sembra che in questa stagione ci possa essere una lotta più serrata per la conquista del titolo, in Germania tutto lascia presagire ancora una volta ad un predominio assoluto del Bayern Monaco di Carlo Ancelotti.

good morning

 

Accadde oggi, 30 agosto

 

Nessuna sconfitta per i nostri colori il 30 agosto. Esordio in rossonero per Combin, Papin e Ambrosini, tra gli altri

 

calhanoglu

 

Un pesce fuor d'acqua

 

Ultima partita da dimenticare per il  giovane turco. Deve crescere in condizione e giocare in un ruolo a lui più consono.

scimmia

 

Ma quale 'evoluzione'?

 

Ieri ero su FB e mi dilettavo a leggere i commenti dei tifosi rossoneri riguardo la partita contro il Cagliari.
Apro una piccola parentesi: bella squadra, il Cagliari, messa molto bene in campo e con proprietà di palleggio invidiabili.

calenda

 

Procuratori? Potere esagerato

 

Abbiamo avuto esempi dove il procuratore si è messo di traverso pur di far prevalere le ambizioni del proprio assistito. Basta che poi il giocatore abbia un contratto in essere che andrà in scadenza il prossimo anno ed il gioco è fatto!

san siro

 

Il "nuovo" San Siro

Ritrovato entusiasmo, abbonamenti più che raddoppiati. San Siro può tornare ad essere un fattore per il Milan.

 

good morning

 

Accadde oggi, 29 agosto

 

Tante partite giocate, molti esordi. Buon compleanno a Jon Dahl Tomasson

 

raiola

 

Raiola e quella fascia da capitano

 

Il potente procuratore è tornato a parlare del suo assistito Donnarumma. Ma a quale scopo?

 

premier league

 

La terza giornata

 

Se osserviamo la classifica della Premier dopo 3 giornate, notiamo subito che è rimasta una sola squadra a punteggio pieno, il Manchester United, che dopo aver regolato agevolmente West Ham, Swansea e Leicester, si trova in testa con ben 10 gol fatti (miglior attacco) e zero subiti (miglior difesa con l'Huddersfield).

Immagine.jpg

 

Milan - Cagliari: moviola e VAR

 

Più di un grattacapo per Pairetto che non chiama mai direttamente in causa la VAR. Ma restano dubbi

 

milan cagliari

 

Tre punti non banali

Sesta vittoria consecutiva per il Milan, che sfanga una partita complicata alla fine di un tour de force importante

good morning

 

Accadde oggi, 28 agosto

 

Esordio per Tomasson, Rivaldo, Gila e Marek. Auguri a Bojan Krkic

 

Milan-Cagliari

 

Tre punti d'oro...ma che fatica!

 

Il Milan vince una partita molto difficile per 2-1, contro un Cagliari per nulla rinunciatario. 

 

milan cagliari

 

Le formazioni ufficiali

 

Montella e Ratelli hanno scelto. Milan e Cagliari in campo così

 

milan cagliari

 

Una partita da non sbagliare

 

Sotto lo sguardo presidenziale il Milan 'deve' portare a casa i tre punti

 

buffon

 

Il "mostro" scaccia "mostri"

 

Eccola la polemica. Parla il capitano della Juve, della Nazionale...e dell' incoerenza!

 

avversari

 

Analisi sugli avversari

 

Esordio negativo ma voglia di riscatto, la formazione di Mister Rastelli ai raggi x

 

fascia

 

La fascia tormentata

 

Raiola non ha gradito la scelta di Bonucci. Intanto il Club mostra le cifre

 

good morning

 

Accadde oggi, 27 agosto

 

Esordi per Greaves, Weah, Baggio; oggi segnò la sua ultima rete col Milan il Capitano, Franco Baresi

 

cutrone

 

 

Patrick Cutrone, il bomber (top?) in casa

 

Dopo l'arrivo di Nikola Kalinic ci si aspetta ancora un nome importante in attacco.  Ma Cutrone deve avere la chance che si merita.  

premier league

 

Crollo West Ham e Palace

 

Terzo turno di Premier che precede la sosta, un turno che vede due big match in programma, entrambi domani: Chelsea-Everton e Liverpool-Arsenal.

Ma la giornata è cominciata con l’anticipo delle 13,30, quando il City, sceso a Bournemouth in riva al mare, riesce a fare bottino pieno non senza difficoltà. Passato in svantaggio grazie al gol di Daniels, pareggiava dopo appena otto minuti con Gabriel Jesus, all’ottavo gol in 11 apparizioni in Premier da titolare. La partita si dimostrava dura, per i Citizens che devono attendere il 97° per portarsi in vantaggio grazie ad una rete di Sterling, che verrà espulso subito dopo per un’esultanza ritenuta poco ortodossa. Per la cronaca, il Match al Vitality Stadium terminerà al 100’…

milan

 

Un girone di dolci auspici

 

Sorteggio Europa League benevolo, squadre abbordabili, trasferte vicine e delle curiosità che fanno ben sperare!

Hamilton

 

F1: A SPA Pole record per Hamilton

 

Lewis raggiunge Schumacher a quota 68 nella Classifica delle Pole Position di ogni epoca, e da un segnale a Vettel: lui e la Mercedes ci sono.

 

serie a

 

Serie A, al via la seconda giornata

 

Inizia oggi con tre anticipi il secondo turno della nostra Serie A, l'ultimo prima della sosta per le nazionali. Si tornerà poi in campo nel weekend del 9-10 settembre. 

Cosi come successo nella prima giornata, anche stavolta saranno i campioni in carica della Juventus ad aprire le danze,

andre silva

 

Prestazione sottotono

 

Nella trasferta macedone Andre Silva è stato fra i peggiori in campo non offrendo una prestazione all'altezza.

 

good morning

 

Accadde oggi, 26 agosto

 

Auguri a Musacchio, Pancaro e a Daniele Angeloni, uno dei soci fondatori dell'AC Milan nel 1899

 

serie b

 

Riparte la caccia alla "A"

 

Tanti allenatori all'esordio su panchine importanti o nella categoria.  La Serie B  2017/2018 prende il via dal "Tardini"

Vettel

 

 

F1: A SPA ancora duello Ferrari-Mercedes?

 

 

Si apre oggi il weekend di gara a Spa Francoschamp, per il GP del Belgio. Ferrari chiamata a ripetersi dopo la doppietta in Ungheria.

premier league

 

Reds-Gunners e Chelsea-Everton

 

Terza giornata d'andata in Premier League, e tre sono le squadre a punteggio pieno e tutt'e tre ancora con la rete inviolata: Manchester United, Huddersfield e WBA. Sono 4 invece quelle che ancora non hanno segnato: Newcastle, Bournemouth, Crystal Palace e Brighton. Peggior difesa quella del West Ham, 7 reti incassate e miglior attacco appannaggio del Man Utd con 8 reti.

totti

 

Champions League, info e curiosità

 

 Il sorriso di Totti rivolto a Buffon dopo aver pescato il Barcellona ha fatto il giro del web. Saranno i blaugrana a contendere il primo posto del girone alla Juventus di Massimiliano Allegri. Insieme a loro anche Olympiakos e Sporting Lisbona. 

Per il tecnico livornese il Barcellona sembra proprio essere nel suo destino.

d'amico

 

Il fantastico rumore dei nemici!

 

Un uno due micidiale, dove la stupidità ha raggiunto vette finora inesplorate. In poco più di due giorni abbiamo assistito a qualcosa di sbalorditivo, due episodi con un obiettivo comune, il Milan

 

La vera storia del pirata Long John Silver

La vera storia del pirata Long John Silver di Björn Larsson

Capita con il romanzo di Larsson: ci ritroviamo adulti a leggere una storia di pirati con lo stesso gusto dell'infanzia, riscoprendo quella capacità di sognare che ci davano i porti affollati di vascelli, le taverne fumose, i tesori, gli arrembaggi, le tempeste improvvise e le insidie delle bonacce. Chi racconta in prima persona è Long John Silver, il terribile pirata con una gamba sola dell'"Isola del Tesoro", fatto sparire da Stevenson nel nulla per riapparirci ora vivo e ricco nel 1742 in Madagascar, intento a scrivere le sue memorie. E non è solo a quell'"e poi"? che ci veniva sempre da chiedere alla fine delle storie che risponde Larsson, è al prima, al durante, al dietro.

Il romanzo narra la storia immaginaria del pirata Long John Silver, uno dei personaggi del romanzo L'isola del tesoro di Robert Louis Stevenson, raccontata in prima persona dallo stesso Silver in un manoscritto nei suoi ultimi giorni di vita. Lo si potrebbe definire anche un romanzo storico, poiché, nonostante molti dei personaggi non siano mai esistiti, è presente una particolareggiata ricostruzione storica dell'epoca, e in particolare della vita dei marinai, dei pirati e degli schiavi neri...
Questo libro non vuole infatti essere solamente l'immaginaria storia di un particolare pirata, ma anche una riflessione sulla pirateria stessa, sulla vita, sulla morte e sulla libertà.

 

Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

la vendetta di salazar

LA VENDETTA DI SALAZAR

Non bastano un'idea o una persona sola per rispolverare un genere che pareva finito nel baule dei ricordi e farne uno dei franchise di maggior successo di sempre. Ci vuole una squadra, anzi, la squadra perfetta.

I pericoli del mare non finiscono mai per lo sventurato Jack Sparrow (Johnny Depp) – pardon, lo sventurato Capitan Jack Sparrow – che in Pirati dei Caraibi 5 La vendetta di Salazar diventa nuovamente bersaglio di un’indicibile orda nemica a caccia di pirati. La flotta di marinai fantasma capitanata dal temibile Armando Salazar (Javier Bardem) è intenzionata a ripulire i mari dall’infestazione pirata, distruggendo tutti i vascelli sulla rotta che esibiscono la bandiera nera con teschio e ossa, e condannando i banditi che si trovano a bordo a una fine tremenda. Fuggito dal Triangolo del Diavolo a bordo della Silent Mary, un tempo maestosa, ora oscura e decadente, Salazar sembra avere un conto in sospeso proprio con lo svampito Sparrow, la unica speranza di sopravvivenza risiede nel leggendario Tridente di Poseidone ma per riuscire a trovarlo sarà costretto ad allearsi con la brillante e affascinante astronoma Carina Smyth (Kaya Scodelario) e il risoluto Henry Turner (Brenton Thwaites), giovane marinaio della Royal Navy. Al timone di una nave piccola e malandata, Jack si prepara ad affrontare l’oceano, rassegnato alla sorte avversa e allo scontro con i nemici passati che proprio non ne vogliono sapere di morire definitivamente. Ritroviamo anche Hector Barbossa (Geoffrey Rush), come sempre indeciso se spalleggiare il suo vecchio capitano o venderlo al miglior offerente.

GENERE : Azione,Avventura,Commedia
REGIA : Joachim Roenning ,Espen Sandberg
ATTORI : Johnny Depp, Kaya Scodelario, Orlando Bloom, Javier Bardem, David Wenham, Brenton Thwaites, Kevin McNally
SCENEGGIATURA : Jeff Nathanson
FOTOGRAFIA : Paul Cameron
MONTAGGIO : Rodger Barton,Leigh Folsom Boyd
MUSICHE: Geoff Zanelli
PRODUZIONE : Walt Disney Pictures, Jerry Bruckheimer Films
DISTRIBUZIONE : Walt Disney Pictures
PAESE : USA
DURATA : 129 Min

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

Europa League

Una pura formalità

La partita di stasera a Skopje contro i macedoni dello Shkendija, risulta quasi un amichevole per gli uomini di Montella, dopo il risultato dell'andata.

carabao cup

 

EFL Cup: gli accoppiamenti dei 16esimi

 

Si son conclusi ieri sera i 32esimi di EFL Cup-Carabao Cup, se si eccettua l'appendice Barnsley-Derby che si giocherà il 19 settembre.
Due le sorprese, cioè le eliminazioni inattese del Newcastle di Benitez ad opera del Nottingham Forest, squadra di Championship e quella del Southampton, finalista dello scorso anno, per mano dei Wolves, anch'essi di Championship. Quindi, ad ora, sono 3 le squadre di Premier che han dovuto alzare bandiera bianca, Watford, Southampton e Newcastle, appunto.

rafinha

 

Sarà Rafinha?

 

Il centrocampista del Barcellona avrebbe già detto si al Milan. Nei prossimi giorni l'affondo? Ma chi è Rafinha?

 

edit Max

 

Primi bilanci ed una preghiera

 

 Settimana proficua per il Milan che ipoteca il passaggio all'Europa League con un netto 6-0 contro una onesta e volenterosa squadra macedone, liquida il Crotone con un secco 3-0 nella prima giornata di campionato e presenta ufficialmente il nuovo centravanti, il croato Nikola Kalinic.

niang raiola

 

I malati immaginari, e i procuratori "medici"

 

Si dice che a prevalere sia la volontà del giocatore, che spesso però non ragiona con la propria testa. Il caso "certificati medici"  is the new "legge Bosman"

good morning

 

Accadde oggi, 24 agosto

 

Tanti esordi, tra cui Costacurta, Donadoni, Tassotti, G. Galli, Galderisi. E Paciocco. Chi è Paciocco?

 

kalinic

 

Prospettive nuove con Kalinic

 

L'arrivo di Nikola Kalinic rende completo e competitivo il reparto delle punte centrali a disposizione di Vincenzo Montella.

Keita

 

Il Milan insiste per Keita: scelta giusta?

 

Il giocatore sarebbe una pedina fondamentale per Vincenzo Montella e lancerebbe il Milan verso le posizioni più alte della classifica. 

 

carabao cup

 

EFL Cup: risultati con sorpresa

 

Prima tranche dei 32esimi di finale della EFL Cup (la seconda andrà in scena questa sera) con qualche sorpresa. Innanzi tutto, c'è da dire che le big scenderanno in campo prossimamente ma già qualche squadra di Premier ha preso parte a questa fase e non tutte hanno passato il turno.

emre mor

 

Emre Mor?

 

Il talentuoso giocatore del Borussia Dortmund è stato accostato al Milan nelle ultime ore

 

belotti

 

Troppo tardi per il "Gallo"

 

A chi non servirebbe un giocatore così duttile e completo, ma ad ora le condizioni giuste non ci sono più. 

Fassone

Cosa manca a questo Milan?

L'arrivo di Kalinic dalla Fiorentina porta a quota 11, il numero degli acquisti in questa sessione estiva di calciomercato. Sarà finita qui?

good morning

 

Accadde oggi, 23 agosto

 

Auguri ad Albertini; 30 anni fa esordirono in rossonero anche Gullit e Van Basten, segnando i loro primi gol col Milan

 

Guido Rossi

 

Guido Rossi: oltre Calciopoli c'è di più

 

Quello che ha rappresentato Guido Rossi per il nostro paese è qualcosa in più, che va ben al di là del tema calcistico

 

marchisio

 

Marchisio, ma ne varrebbe la pena?

 

Il centrocampista bianconero è stato clamorosamente accostato ai rossoneri. Ma al Milan converrebbe una simile operazione?

 

carabao cup

 

La EFL Cup

 

La 59^ edizione della EFL Cup ha già avuto inizio con i 64esimi di finale ed oggi e domani si disputeranno i 32esimi con alcuni incontri particolarmente interessanti.

allegri

 

La casualità delle ricorrenze

 

Magari è semplicemente una casualità. Magari è solo una circostanza sfortunata. O forse, fra una battuta e l'altra, un piccolo fondo di verità esiste. Il rapporto di Massimiliano Allegri con i giocatori di personalità non è mai stato particolarmente granitico e cristallino. Tutt'altro.

var

 

La quiete prima della tempesta

Di tempo se ne perde e va migliorata nell'attuazione. Per ora zero polemiche, ma quanto durerà l'incantesimo?

 

Tavecchio

 

Le riforme che non servono

 

Il Presidente della FIGC apre alla Serie A a 18 squadre, e ai playout salvezza entro tre anni. Ma davvero serve questo per migliorare il nostro calcio?

good morning

 

Accadde oggi, 22 agosto

 

Auguri a Jack Bonaventura; giornata di esordi, tra cui Hateley, Di Bartolomei, Wilkins e Thiago Silva

 

ligue 1

 

Il PSG dilaga, il St. Etienne va

 

Terza giornata di League 1 chiusa ieri sera dalla straripante vittoria del Paris Saint Germain che dilaga nell'ultimo quarto d'ora di partita contro il Tolosa passato addirittura in vantaggio a Parco dei Principi a metà primo tempo. Vantaggio però durato appena un quarto d'ora. Apre e chiude il match Neymar che mette a segno così la sua prima doppietta in terra di Francia. In mezzo da segnalare il rosso a Marco Verratti e l'incredibile autorete di Thiago Silva, che segna un gran gol

Marchisio

 

Lo spiffero

 

Quel che abbiamo raccolto sulle ultime voci riguardanti Marchisio

 

Conte

 

Riscatto Chelsea nel derby; bene Mou

 

Se in Italia abbiamo vissuto la prima giornata, in Premier siamo invece già alla seconda e, come al solito, si dimostra un torneo estremamente avvincente.
Guida la classifica il Manchester Utd con 8 gol all'attivo e zero al passivo; dopo il poker al West Ham, ecco quello allo Swansea. Un risultato bugiardo, maturato negli ultimi 10' del match. Il gol di vantaggio allo scadere della prima frazione di Bailly pareva potesse essere raggiunto da un momento all'altro ma la concentrazione dei giocatori gallesi è fragorosamente crollata sul finire dei 90' e i Red Devils non si fanno certo pregare quando si tratta di mettere la palla nel sacco. Ancora in gol Lukaku (3 gol in due uscite).

crotone-milan

 

Primo sorriso, prime riflessioni

 

La bella e convincente vittoria ottenuta dal Milan allo Scida di Crotone, porta con sè alcune riflessioni di carattere tattico che meritano di essere analizzate con occhio vigile.

 

D'Amico

 

Fassone mormorò...non passa lo straniero!

 

In diretta, Lady Buffon mette in dubbio le coperture finanziarie del mercato rossonero. Bufera nel dopogara, con il Milan che decide di non mandare nessun tesserato alle interviste. 

good morning

 

Accadde oggi, 21 agosto

 

Tanti esordi eccellenti, tra cui Sheva, Rijkaard, Crespo, Stam, Paolo Rossi, Gerets, Galli e... Luther Blissett

crotone milan

 

Perfino troppo facile

 

Crotone per 87' in 10 uomini e pratica chiusa in meno di mezzora. Baby-bomber Cutrone mattatore

 

pre

 

Crotone-Milan: Si parte!

 

Dopo tanta attesa riparte dall'Enzo Scida la nuova stagione del Milan in Serie A

 

var

 

Come ti rigiro la frittata

 

La V.A.R.  risponde "presente!" , ma un rigore contro allo "Stadium" dopo 31 partite a qualcuno suona come un ingiustizia

 

Cutrone

Cutrone a Crotone

Il giovane attaccante rossonero partirà dal primo minuto nella prima di Campionato contro la squadra che lo cerca ormai insistentemente da settimane. 

storia milan 2

 

L’ultimo successo del Paron

 

Un anno e mezzo prima della sua scomparsa, Nereo Rocco conquistava la Coppa Italia alla guida del Milan, battendo l’Inter di Chiappella

 

serie A

 

Bentornata Serie A

 

Prende oggi, 19 agosto, il via la stagione 2017/2018, E' caccia alla Juventus campione d'Italia, sarà l'anno giusto per spezzare il dominio bianconero o sarà settimo scudetto consecutivo?

aru nibali

 

Finalmente Aru vs. Nibali

 

Percorso selettivo e pochi km a cronometro. I "grandi" ci sono tutti e lo spettacolo è assicurato

 

In un momento difficile e triste per la Spagna, dopo gli attentati di Barcellona, tutta la nazione e un pò tutta l'Europa prova a voltare pagina. Da Nimes oggi infatti scatta la Vuelta di Spagna 2017. Corsa piena di significati, e attesissima per vari motivi. Finalmente vedremo il primo vero duello tra Fabio Aru e Vincenzo Nibali.

Duello già atteso alla Tirreno Adriatico ma andato in fumo per le cattive condizioni di forma dei due, e al Giro d'Italia a cui il sardo ha dovuto rinunciare a causa dei

Dembelè

Non c'è più rispetto

Mai come quest'estate, il calciomercato ha visto come protagonisti giocatori che, pur di andare via dalle loro squadre  di appartenenza, se ne sono inventate di ogni. 

good morning

 

Accadde oggi, 19 agosto

 

Auguri a Marco 'Marchino' Sala, dodici anni di Milan, e a Mitra Matri, un affare tuttora indigesto

 

montella

 

Coperta corta...

 

L'infortunio, ancora da valutare, di Bonaventura mette ancor di più in evidenza alcuni limiti della rosa a disposizione di Montella

 

andre silva

Nel giorno del ricordo

André Silva: doppietta, palo e tacco, nel giorno dell'addio del Cigno

Tottenham-Chelsea

 

Derby Spurs-Blues e poi City-Everton

 

Giornata n. 2 in Premier e si comincia a fare sul serio; nel primo turno abbiamo assistito ad un 'riscaldamento', vista l'assenza di big match, ma da domani basta col clima vacanziero e... affilate le lame!
Si comincia con lo United di Mou ospite a Swansea, reduce da uno scialbo 0-0 in quel di Southampton ed ora orfano di Sigurdsson, passato all'Everton in settimana.

andre silva

Milan a valanga

André Silva ha i numeri del 9, Kessié esalta come Gattuso. Montolivo ritrova il feeling con i suoi tifosi

indovino

 

Un indovino mi disse...

 

Nella primavera del 1976, a Hong Kong, un vecchio indovino cinese avverte uno scrittore in viaggio, come sempre, per i paesi dell'Oriente, di non prendere per nessun motivo un aereo per attraversare l'Asia e fare rientro in Europa. La motivazione è la più banale possibile, vale a dire la sicura caduta di uno di questi aerei. Tiziano Terzani (questo è lo scrittore) trova in questa predizione lo spunto per attraversare l'Asia in treno, pullman e mezzi di fortuna.

andre silva

Segnali di crescita

Un Milan in crescita fisica, tecnica e tattica, demolisce i macedoni dello Shkendija a San Siro, e ipoteca la qualificazione alla Fase a Gironi di Europa League.

risorto

RISORTO

Un film che ripercorre l'epica storia della Resurrezione di Cristo attraverso gli occhi di un non credente. Clavius, un potente tribuno militare, e il suo aiutante Lucius hanno il compito di risolvere il mistero intorno a cosa sia accaduto a Yeshua (nome ebraico di Gesù) nelle settimane seguenti alla crocifissione al fine di confutare le insistenti voci sul Messia risorto ed evitare una rivolta a Gerusalemme.

A seguito della crocifissione e morte di Gesù Cristo, Clavio, un tribuno militare romano di alto rango, e il suo aiutante Lucio, vengono istruiti da Ponzio Pilato per assicurarsi che i seguaci radicali di Gesù non rubino il suo corpo e in seguito dichiarino la sua risurrezione. Quando il corpo scompare nei giorni successivi, Clavio parte in missione alla ricerca del corpo perduto, per smentire le voci del Messia risorto ed evitare una rivolta a Gerusalemme.

 

GENERE : Drammatico
REGIA : Kevin Reynolds
ATTORI : Joseph Fiennes, Tom Felton, María Botto, Cliff Curtis, Peter Firth
SCENEGGIATURA : Kevin Reynolds
FOTOGRAFIA : Lorenzo Senatore
MONTAGGIO : Steve Mirkovich
MUSICHE: Roque Baños
PRODUZIONE : LD Entertainment, Patrick Aiello Productions, Affirm Films
DISTRIBUZIONE : Warner Bros.
PAESE : USA
DURATA : 107 Min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

good morning

 

Accadde oggi, 18 agosto

 

Oggi nacquero due campionissimi rossoneri: Gianni Rivera e Roberto 'Baby Face' Rosato. 

 

el

 

Un Milan esagerato

 

Tra il Milan e i gironi di Europa League ci sono solo novanta minuti che si annunciano comodi

 

el

 

"Derby" rossonero

 

Andata playoff di Europa League in salsa RossoNera

 

caressa

 

Mi sciacquo la bocca

 

Leonardo Bonucci torna a parlare della Juventus e dei motivi che lo hanno allontanato da Torino

 

caressa

 

I pronostici di Caressa

 

Continuano i pronostici, assolutamente non di parte, di Fabio Caressa

 

sanches

 

Nuovo assalto a Renato Sanches

 

Mirabelli e Fassone si sono rimessi sulle tracce del centrocampista portoghese ai margini del progetto del Bayern Monaco

 

edit Piero

 

Un top per l'esterno?

 

 Ormai ci siamo. La nuova, attesissima, stagione sta per cominciare. Archiviato positivamente il preliminare, oggi affrontiamo l'ultimo ostacolo per l'Europa League, e domenica comincia un campionato in cui ci giochiamo veramente molto del nostro futuro. Sono anche ore febbrili per la definizione della prossima rosa, sia in entrata che, soprattutto, in uscita.

Kalinic

Il croato fiorentino

L'approdo di Carlos Bacca al Villareal, sblocca ormai definitivamente la situazione del croato, che è ormai pronto a vestirsi di rossonero.

storia milan 2

 

La Coppa insanguinata

 

Una delle più violente partite della storia del calcio, una selvaggia caccia all’uomo che si concluse con l’arresto di Combin

montella

 

Pausa ferragostana

 

Ci prendiamo una pausa prima della full immersion stagionale. Buon Ferragosto!
Appuntamento a giovedì 17 p.v.

 

aubameyang

 

Il tifoso aspetta il botto

 

C'è grande attesa per i giorni successivi a Ferragosto, quando il Milan potrebbe annunciare importanti novità

 

coppa italia

 

Coppa Italia: Bologna out a sorpresa

 

Si è giocata ieri la quasi totalità delle gare a partita secca valevoli per il terzo turno di Coppa Italia. La tornata era stata aperta venerdì sera dal Torino che non ha avuto alcun problema a liquidare il mal capitato Trapani rifilandogli addirittura sette gol con una doppietta di Belotti già in grande spolvero.

Tra le partite di ieri invece non sono mancate alcune sorprese. Fa sicuramente notizia il brutto k.o. del Bologna strapazzato in casa dal Cittadella 3-0. Ottima

montella

 

Un cambio tattico all'orizzonte

 

 Per Montella l'esigenza primaria è quella di sfruttare al meglio Conti e Rodriguez.

 

mirabelli

 

La strada per Mirabellandia

 

"Massimo, comprami un attaccante alla... Maldini": pillole su Mirabelli, il nuovo ds del Milan raccontato dalla Promozione alla Serie A

 

premier league

 

Chelsea subito ko!

 

Che inizio di Premier! Due anticipi, 13 gol, una rete ogni 14' scarsi e subito in rete sia Lacazette, sia Salah, sia Giroud e Vardy, quest'ultimo con una doppietta, come Mané del Liverpool.

Un avvio col botto, quindi ed i primi tempi di questa prima giornata confermavano quanto detto dai primi due incontri.

milan inter juve

 

Parliamo delle 'big'

 

Juve, Milan e Inter: cosa manca. Biglia e Kondo: casi di Ferragosto

 

spiaggia

 

Il Ferragosto dei giusti

Nel catalogo deformato ed idiota delle feste , un posto di rilievo spetta sicuro al 15 agosto... Ferragosto. Discutevamo ieri sera davanti al secondo negroni chi diavolo l'avesse mai inventato sta festa di metà agosto. Gigi dava la colpa ai romagnoli con la scusa dei gavettoni in spiaggia. Gigio ai soliti americani che pur di ritoccare al ribasso la loro simpatia inventano feste assurde alla carta. A Michi non gliene fregava un cazzo perchè era già al terzo dei negroni , ed io tentavo una squallida via d'uscita incolpando Gianni Morandi che mezzo secolo fa , con un pezzo delicatissimo (Notte di Ferragosto) faceva compagnia alle anime sole e tradite in quella notte estiva che strappa lacrime e nostalgie.

silva

 

Cronaca di un talento

 

Dal roller hockey al calcio, fino ad arrivare al Milan. Scorpiamo André Silva

 

good morning

 

Accadde oggi, 12 agosto

 

Buon compleanno a due 'arieti' di livello assoluto: Huntelaar e Supermario Balotelli

 

esclusiva

 

Ultime dal fronte

 

In una nostra esclusiva le ultime dal merato rossonero

 

neymar

 

Un mercato a prezzi folli

 

Nella storia del calciomercato, l'estate 2017 verrà sicuramente ricordata come una delle più folli

 

Premier League

 

Premier League: si parte!

 

Partirà questa sera con Arsenal-Leicester la 26^ edizione della Premier League. Si prospetta, verrebbe da aggiungere 'per l'ennesima volta', un campionato estremamente avvincente, con le due di Manchester e le due di Liverpool che si sono rinforzate parecchio sul mercato estivo, senza dimenticarsi dell'Arsenal, con gli arrivi di Kolasinac e Lacazette.

bonucci

 

Perchè farci del male?

 

Il tifo, l'appartenenza, sono aspetti di portata valoriale maggiore rispetto all'assegnazione della fascia di capitano

 

Bacca

 

Che fine farà Carlos Bacca?

 

Il colombiano ormai non rientra più nei piani tecnici di Montella. Escluso anche dalla Lista per l'Europa League, Fassone e Mirabelli riusciranno a trovare una sistemazione per l'ex Siviglia?

good morning

 

L'opinione di Arrigo

 

Sacchi ha una sua idea sulla griglia di partenza del prossimo campionato

 

good morning

 

Accadde oggi, 11 agosto

 

Nessun match giocato ma tre compleanni, tra cui Allegri e Gastone Bean

 

amichevole

 

Nessun allarmismo

 

Calcio d'agosto. Milan-Betis 1-2, vale quanto Milan-Bayern 4-0

 

var

 

Var? Qualcosa non va

 

L'amichevole tra Milan e Betis, decisa dal Var, ha lasciato parecchi dubbi

 

Inter

 

La favorita? L'Inter, ovvio

 

Sarò breve. Il titolo del pezzo dice tutto ed è quel che penso. Innanzi tutto, non credo che l'Inter sia la squadra più forte; ne vedo almeno 3 meglio assemblate ma non importa. Perché allora sostengo che sarà l'Inter la squadra da battere? Semplice: perché leggo i giornali, navigo su internet e curioso nei vari siti che parlano di calcio.

biglia

 

La coglionaggine al tempo dei social

 

Il tifoso rossonero non è certamente migliore degli altri ma, anzi, è addirittura peggio! 

 

 

edit Max

 

La quiete che precede la tempesta

 

 Le prossime due settimane, al limite i prossimi dieci giorni, potrebbero essere tranquillamente ribattezzati come la quiete che precede la tempesta, dato che il Milan osserverà tanti attaccanti per un pò di giorni e poi farà le sue scelte in merito all'arrivo del centravanti che dovrebbe essere la ciliegina sulla torta di un mercato importante ed imponente.

Cavani

Sogno Matador

Perchè non puntare sul gioiello del PSG, per rinforzare l'attacco rossonero, e dare più estro e concretezza alla fase offensiva?

good morning

 

Accadde oggi, 10 agosto

 

Tanti auguri a 4 rossoneri, tra cui Giovanni Lodetti ed il 'reietto' Cattaneo, mai perdonato da Rocco...

 

...

hakan

 

Il VAR affonda il Milan

 

Il Video Assistant annulla un gol a Silva e concede il rigore decisivo agli spagnoli

 

andre silva

 

Andrè Silva, piano con i giudizi

 

A Catania, contro il Betis, l'attaccante numero 9 potrà mettere minuti importanti nelle gambe

 

bacca

 

L'intrigo Bacca

 

Il giocatore non rientra più nei piani tecnici di Vincenzo Montella. Come finirà?

 

le perle dell'espertone

 

Le perle dell'espertone

 

L'altro giorno mi è capitato di leggere su Milan Day: "Un altro fenomeno contro il Milan". Ho sorriso ed incuriosito di scoprire chi era questa volta il picconatore rossonero, ho cliccato sul titolo per scoprirlo.
Si tratta di tal Sabatino Durante il quale, in modo perentorio e certo, sostiene che Il Milan ha fatto una scelta "molto a rischio" spendendo "soldi che non ha". Dove ho risentito questo motivetto?

Immobile

Ultima sorpresa o invenzione di mercato?

Nelle ultime ore, anche l'attaccante della Lazio è stato accostato al Milan. Un altro nome da aggiungere alla lunga lista di prentendenti alla maglia da titolare nell'attacco rossonero?

good morning

 

Accadde oggi, 9 agosto

 

Buon compleanno a Pippo Inzaghi, 11 stagioni in rossonero. Milan due volte in campo in questa data

 

errani

 

Doping: pugno di ferro

 

Nella settimana in cui un condannato per doping pone fine alla fantastica carriera di Usain Bolt, il tennis italiano si ritrova a fare i conti con la notizia della condanna di Sara Errani, squalificata per doping fino al 2 ottobre 2017 (2 mesi) poiché sono state ritrovate nelle sue analisi tracce di letrozolo (stimolatore ormonale), una sostanza che, secondo la versione difensiva della tennista, sarebbe presente in un medicinale che viene assunto dalla madre della tennista a causa di problemi tumorali. Secondo la versione della tennista, la pillola sarebbe finita in modo accidentale nell'impasto per la preparazione dei tortellini che la madre stava preparando per il ritorno a casa di Sara dopo la partecipazione ad un torneo.

contador

 

Hasta la vista "Pistolero"

 

Alberto Contador lasciando il ciclismo alla fine della Vuelta di Spagna a metà settembre lascerà oltre ad un inevitabile vuoto tecnico e carismatico nella carovana, anche l'interrogativo che da anni crea dibattito e una sorta di divisione tra gli amanti di questo sport. E' stato o non è stato un campionissimo? Nonostante sia uno dei pochissimi nella storia ad avere la "tripla corona" (vincitore di tutti e tre i grandi giri e attualmente unico in attività oltre a Vincenzo Nibali a fregiarsi di tal cosa)

Supercoppa

 

Stasera la Supercoppa UEFA

 

Si giocherà stasera la 42^ edizione della Supercoppa europea tra Real Madrid, detentore della Champions League, e il Manchester United, vincitore a sua volta dell'Europa League. Originariamente, questa sfida si teneva tra la vincitrice della Coppa dei Campioni e quella della Coppa delle Coppe; in seguito, visto l'accorpamento della Coppa delle Coppe e di quella UEFA nell'Europa League, alla Supercoppa partecipano le vincenti delle due Coppe rimaste in seno all'UEFA.

badge of honour

 

Badge of honour

 

Sono pochissimi i club che possono vantarsi e indossare i "badge of honour" e tra questi pochi eletti fa parte ovviamente anche il nostro Milan. 

Sicuramente tutti avrete notato negli anni, a partire dai primi anni 2000, il badge sulla manica della magliettina con il numero delle Champions vinte, nel caso del Milan, sette. 

giroud

 

Giroud: non il giocatore ideale per Montella

 

Giroud, centravanti palesemente in uscita dall'Arsenal e che, per caratteristiche, potrebbe rappresentare una alternativa al viola Kalinic.

 

mirabelli

 

Si complica l'attaccante?

 

I nomi dei centravanti disponibili sul mercato iniziano ad assottigliarsi

 

 

good morning

 

Accadde oggi, 7 agosto

 

Tre compleanni e due storie tristissime è ciò che ci riserva il 7 agosto

 

codice 999

CODICE 999

Questo mondo così scuro e disperato, dove si mangia o si viene mangiati, Hillcoat lo racconta con le armi più potenti e sofisticate che ha a dispozione: quelle di un ottimo e solidissimo cinema.
Già dalla bellissima sequenza iniziale, quella di una rapina in banca dalla precisione visiva e tattica squistamente manniana, girata benissimo da Hillcoat e montata magistralmente dal Dylan Tichenor di film come Il petroliere, The Town e Zero Dark Thirty, si capisce tutto il tono e lo spessore di Codice 999: la tensione, il ritmo, la voglia di mettere subito in chiaro di che genere di personaggi abbiamo e che fare.

Quando un gruppo di poliziotti corrotti è ricattato dal cartello della mafia russa per portare a termine una rapina apparentemente impossibile, gli agenti capiscono che l'unico modo per mettere a segno il colpo è causare un 999, il codice usato dalla polizia per segnalare che un agente è stato colpito in azione. Il caos che segue l'uccisione di un polizotto sul campo è il diversivo perfetto di cui hanno bisogno per fare la rapina, ma se abbiano davvero la volontà di uccidere un collega è tutta un'altra storia. Il loro piano viene però stravolto quando l'insospettabile recluta che avevano deciso di sacrificare sventa l'attacco, innescando una frenetica caccia all’uomo e dando il via a un finale ricco d’azione, tradimenti, avidità e vendetta.

 

GENERE : Drammatico, Azione, Thriller
REGIA : John Hillcoat
ATTORI : Kate Winslet, Chiwetel Ejiofor, Casey Affleck, Woody Harrelson, Aaron Paul, Gal Gadot, Teresa Palmer, Norman Reedus, Clifton Collins Jr., Anthony Mackie
SCENEGGIATURA : Matt Cook
FOTOGRAFIA : Nicolas Karakatsanis
MONTAGGIO : Dylan Tichenor
MUSICHE: Atticus Ross, Claudia Sarne, Leopold Ross, Bobby Krlic
PRODUZIONE : Worldview Entertainment, Anonymous Content, MadRiver Pictures, Sierra Pictures, Surefire Entertainment Capital
DISTRIBUZIONE : M2 Pictures
PAESE : USA
DURATA : 115 Min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

il dio della guerra

IL DIO DELLA GUERRA di Robert Ludmul e Kyle Mills

Gli scenari in cui si evolve il romanzo sono di attualità: l’Iran con i problemi economici, il dissenso giovanile sotto la linea dura del dominio islamico, la politica contro l’occidente; gli Stati Uniti con l’ambiguità dei dipartimenti del governo in cui il più delle volte vale “il fine giustifica i mezzi” e con i bravi ragazzi che non sempre sono eroi e con nemici non sempre spregevoli.

Il Colonnello Jonathan Smith è un microbiologo dell’esercito degli Stati Uniti ed è un componente di una agenzia governativa top-secret chiamata Covert One che combatte la cospirazione e lo spionaggio da nemici esterni ed interni al Paese e ne risponde solo al Presidente. Jon viene inviato in Uganda per indagare su come una squadra di Forze Speciali Statunitensi abbia potuto soccombere ad un attacco di persone, tra cui donne e bambini, disarmate ed inesperte, ma con una forza e velocità sovraumana, consumati da una rabbia tale da renderli immuni al dolore e alla paura. Scopre così che la causa è da ricercarsi in un’infezione parassitaria endemica nel paese che nel tempo si presenta e regredisce spontaneamente, tenuta ora in vita dall’autorità al potere per sedare il dissenso interno. Ancora più pericoloso è che il capo dei servizi segreti iraniani stia tentando di ottenere dalle autorità ugandesi il parassita, per isolarlo e scatenare contro l’Occidente in generale e negli Stati Uniti in particolare, una pandemia. Negli Stati Uniti, infine, alcuni rappresentanti ai vertici dell’apparato di sicurezza appoggiano la diffusione del parassita per dimostrare ai cittadini l’effettiva minaccia rappresentata dell’Iran. Jon Smith cercherà di contrastare questa minaccia globale, che la diffusione del parassita comporterebbe, con l’aiuto di Peter Howell, ex membro Special Air Service Inglese e Sarie Van Keuren microbiologa sudafricana, esperta di fama mondiale del settore...

 Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

good morning

 

Accadde oggi, 6 agosto

 

Due compleanni ed una Supercoppa italiana vinta sui cartonati in questo giorno

 

Cutrone

La gioventù che avanza

In questa estate rossonera fatta solo di belle notizie e di grandi arrivi, il giovane attaccante rossonero si sta ritagliando, quasi a sorpresa, uno spazio sempre più importante nella Rosa di Montella.

Community Shield

 

Community Shield: domani Arsenal-Chelsea

 

La stagione in Inghilterra è cominciata ieri con i due anticipi di Championship ma domani si terrà il sempre atteso ed ambito FA Community Shield. Il Community Shield è un trofeo che si contendono la vincitrice della Premier League e quella della FA Cup; quest’anno il match sarà anche il primo derby di Londra in stagione, il derby col maggior numero di trofei, quello tra Chelsea e Arsenal.

shkendija

 

Alla scoperta dello Shkendija

 

Sarà il club macedone ad affrontare il Milan nel paly-off di Europa League. Scopriamo meglio i nostri prossimi avversari

 

don gallo

 

Da Bertone a Don Gallo

Non cè niente da fare, dai basta. Ogni volta penso di smettere di insultare questo paese di merda, questo popolo senza midollo, ed ogni volta devo tornare li, a fare flanella,imbustare rabbia e buttare benzina. Non ne posso più. Aiutatemi popolo della zanzara. Aiutatemi a scappare, tanto non avrò nostalgia di niente. Di me in questo contenitore maleodorante, di voi come gente senza voglia, di tutti quelli che più di un aperitivo e di andare all'aeroporto ad accogliere Bonucci e Bernardeschi non sanno fare.

MILAN GIRONI EUROPA LEAGUE

 

EL-Milan: chimera prima fascia per i gironi

Il Milan ha voglia di Europa, vuole arrivare in fondo alla seconda competizione continentale. Ma difficilmente sarà in prima fascia all'eventuale sorteggio dei gironi. La nostra analisi

good morning

 

Accadde oggi, 5 agosto

 

Quattro i compleanni per oggi, tra cui lo sfortunatissimo Liberalato e Dario Bonetti

 

gigio

 

Gigio nostro

 

Donnarumma, i timori, il sentimento Milanista

 

Milan

Prove di solidità difensiva

Anche ieri sera sono arrivate buone notizie dal reparto arretrato: un Donnarumma in palla, ed una linea difensiva solida, contro un avversario non certo irresistibile. 

Brno

 

MotoGP: GP di Brno

 

Sarà, questo, un week end triste per gli amanti delle moto; nonostante dopo più di un mese si torni a gareggiare, la morte prematura ed improvvisa di Angel Nieto ha raggelato i box ed i piloti, soprattutto la nutrita schiera di quelli spagnoli, per i quali Angel era un mito vivente.

milan craiova

 

Passi avanti. La crescita prosegue

Il Milan passa il turno e prosegue nella sua crescita, di squadra e nei singoli. Manca ancora tanto da implementare, ma la strada è quella giusta...

...

good morning

 

Accadde oggi, 4 agosto

 

Buon compleanno a Luca Antonini; con lui uno scudetto, una Supercoppa e 2 tornei di Viareggio

 

milan

 

E adesso i playoff!

 

Il Milan batte 2-0 il Craiova nel ritorno del 3° turno preliminare di Europa League e vola ai playoff, l’ultimo ostacolo prima dei gironi, ovvero della vera Europa League

 

 

Una serata di festa: vietate distrazioni

Pre match: il Milan cerca il pass per i playoff di Europa League contro il Craiova di Mangia, di fronte ad un incredibile San Siro quasi tutto esaurito. Una formalità per i rossoneri, ma occhio alle brutte figure

ligue 1

 

Scatta domani la Ligue 1

 

Prenderà il via domani con Monaco-Tolosa la 16^ edizione della Ligue 1, conosciuta fino al 2002 come Division 1. Saranno quindi i neo campioni di Francia del Monaco ad inaugurare questa stagione, che si prospetta altamente interessante per via degli equilibri ritrovati in seno alla competizione; un PSG ricchissimo, che sta concludendo in queste ore l'acquisto di Neymar, l'anno scorso cedette il passo alla freschezza atletica e ad una certa vena di spensieratezza dei monegaschi, trainati dal conteso Mbappé. 

neymar

 

Neymar può cambiare la storia del Psg?

 

Si è detto tanto, troppo, di quello che, una volta concretizzatosi, diventerà l'affare del secolo, per modalità e costi. Ma dal punto di vista puramente tecnico, l'acquisto di un giocatore come Neymar, potrà garantire al Psg quel salto europeo che il club francese cerca?

bonaventura

Questione Capitano: sceglierlo tra i nuovi, o mantenere la vecchia gerarchia? Meglio Bonaventura: il vero trascinatore del Milan degli ultimi anni.

good morning

 

Accadde oggi, 3 agosto

 

Nel 2003/04 perdemmo la Supercoppa a New York; la formazione di allora mette i brividi

 

montella craiova

 

Verso il Craiova: le scelte di Montella

 

Davanti a 60mila spettatori, il Milan debutta a San Siro. Quali le scelte di Montella ? 4 dubbi e qualche nuovo innesto...

...

uefa

 

Quando cominciano gli altri campionati?

 

Agosto, amore mio non ti conosco, recita un antico adagio. Ma non vale per gli amanti del calcio. E' in agosto, infatti, che cominciano tutti i maggiori campionati nazionali, inclusa la nostra Serie A; i tifosi cominciano idealmente a fare stretching sotto gli ombrelloni, sui sentieri di montagna, nelle calde città, in riva ai nostri laghi o in Paesi esotici, per arrivare pronti all'appuntamento che ci terrà compagnia fino a maggio.

danilo barbosa

 

Altri nomi per il mercato

 

André Gomes e Danilo Barbosa gli ulimi due nomi accostati al Milan nelle ultime ore

 

motorino

 

Il trucco c'è e si vede

 

Le vie del Signore sono infinite, più o meno come quelle che si scovano per truccare risultati sportivi. Che si parli di professionismo o pura competizione amatoriale non fa differenza, anzi in quest'ultima categoria c'è spesso la più grossa parte del marcio. Il ciclismo, sport da sempre tra i più braccati per il doping fisico, con l'introduzione del passaporto biologico sembra aver limitato a qualche caso sporadico le positività. Di conseguenza si è innescato il ragionamento più

thohir

 

Ci siamo tutti?

 

Adesso ci sono proprio tutti, non dovrebbe mancare più nessuno. Adesso che anche Erik Thohir ha detto la sua sul mercato del Milan l'elenco è veramente completo, a meno che a qualcuno non interessi anche il parere del magazziniere o della telefonista della sede di Corso Vittorio Emanuele II.

Milan

 

Una scelta da non sbagliare

 

Diego Costa o Aubameyang: la scelta per il nuovo attaccante rossonero sistringe sempre di più su questi due nomi. 

storia milan

 

Così parlò Rivera…

 

Il clamoroso sfogo (con conseguente squalifica record) di Gianni Rivera in seguito ai presunti arbitraggi anti-Milan che favorirono l’ennesimo scudetto della Juventus

 

niang

 

Niang, sì o no?

 

Il dibattito si è riaperto e Montella...

 

...

championship

 

Al via la Championship

 

Non abbiamo fatto in tempo a dire: 'Toh, l'Huddersfield è tornato in Premier dopo 45 anni' che la Championship riprende questo week end. Definito da molti addetti ai lavori uno dei campionati più duri al mondo, lo avevamo salutato con Newcastle e Brighton promosse direttamente in Premier, con l'Huddersfield che aveva avuto ragione ai play off di Sheffield e Reading e con Rotherham, Wigan e Blackburn mestamente retrocesse in League One. Dalla League One stessa, nel frattempo, erano salite Bolton, dopo un solo anno, Sheffield United e Millwall, un po' a sorpresa, uscito trionfante dai play off. Dalla Premier invece erano scese Sunderland, Hull e Middlesbrough, che quest'anno dovranno ritentare la scalata per il torneo più famoso.

Non sarà facile, anche perché, soprattutto i Black Cats, hanno intrapreso una rivoluzione nella rosa, affidandosi a persone abili ed esperte della categoria, partendo, sempre per ciò che concerne  i Mackems, dal tecnico che adesso non è più Moyes ma Simon Grayson, l'anno scorso al Preston NE.Anche il Boro ha preferito cambiare guida tecnica: Garry Monk, protagonista col Leeds nella passata stagione, giunto ad un soffio dai play off promozione. L'Hull, invece, comincerà un po' in sordina, agli ordini di Leonid Slustki, russo ex CT della Russia e tecnico del CSKA Mosca: la rosa è stata ridimensionata e sarà davvero difficile per le Tigers il ritorno immediato in Premier.

Dietro alle retrocesse, ecco un folto gruppo di aspiranti, tra cui Reading, Sheffield Wed e Fulham, le sconfitte dei play off; oltre a queste, non bisogna dimenticarsi del Norwich e dell'Ipswich, dopo il campionato anonimo di entrambe del 2016/17.Molta attesa per l'Aston Villa di John terry e per i Rams, quel Derby che l'anno scorso fece un campionato in 'altalena' con risultati negativi davvero inspiegabili e filotti di vittorie che lasciavano presagire ben di più della nona posizione finale. Tifosi del Nottingham e del Preston si augurano, soprattutto i primi, di non dover soffrire più così tanto come in passato.

Ci saranno sorprese? Non sottovalutiamo né i Wolves e nemmeno il Cardiff, che han terminato in crescendo la stagione passata.

Ecco comunque il programma della prima giornata 2017/18:

 

venerdì 4 agosto, ore 20,45:

Nottingham-Millwall

Sunderland-Derby

Sabato 5, ore 16:

Bristol City-Barnsley

Burton-Cardiff

Fulham-Norwich

Ipswich-Birmingham

Preston NE-Sheffield Wed

QPR-Reading

Sheffield Utd-Brentford

Wolves-Middlesbrough

ore 18,30:

Aston Villa-Hull

Domenica 6, ore 17,30:

Bolton-Leeds

 

dendoncker

 

Dendoncker, l'ennesimo nome

 

Il giovane centrocampista dell'Anderlecht, l'ultimo nome accostato al Milan

 

berardi

 

Mistero Berardi: dopo l'infortunio non lo cerca nessuno

Da grande protagonista un anno fa, cercato da tutte le big, ad assoluto desaparecido di questo mercato, dopo l'anno passato più in infermeria che in campo. Parliamo di Domenico Berardi

 

E' stata la nemesi rossonera per anni. E' stato il grande obiettivo di Juventus e Inter nello scorso mercato, con i bianconeri che convinsero il Sassuolo a tenerlo un altro anno per non mandarlo all'Inter, che aveva presentto un offerta vicina ai 30 milioni. Poi un anno difficile, quello di Berardi. Un infortunio mai chiarito fino in fondo che lo ha lasciato lontano dai campi per quasi 5 mesi, tra rientri forzati e rinvii. 

 

In molti si aspettavano però che potesse essere protagonista del mercato, in un estate in cui tutte le big cercavano un attaccante esterno di livello. 

La Juventus, che per anni è sembrata avere il controllo sul ragazzo ed una prelazione col Sassuolo, lo ha ignorato. Costa e Bernardeschi presi. Berardi mai preso in considerazione. 

Stesso dicasi per il Milan, che è andato su Calhanoglu. Fassone e Mirabelli faranno ancora un esterno da qui a fine mercato, ma non sembrano affatto orientati ad andare sul talento del Sassuolo.

 

Anche il mentore Di Francesco non sembra averlo messo tra le proprie idee per sostituire Salah, ceduto al Liverpool. La prima scelta è e resta Mahrez. Pareva esserci stato un abboccamento tra Monchi e Carnevali per il ragazzo, ma le cifre dell'affare (vicine ai 40 milioni) sono da subito sebrate eccessive alla Roma. 

 

L'unica ancora di salvezza per Berardi si chiama Inter, come un anno fa. I neroazzurri hanno sempre aperti i casi Perisic e Candreva. Il primo cercato con insistenza dal Manchester United di Mourinho, il secondo è nella lista della spesa di Antonio Conte, che ora, dopo aver ceduto anche Matic, torenerà con prepotenza sul mercato. Qualora l'Inter dovesse cedere uno dei due big sulle proprie corsie, ecco che potrebbe andarlo a sostituire con Berardi, da sempre piaciuto a Sabatini e Spalletti. 

 

Qualora la cosa non andasse in porto, Domenico sarà "costretto" ad un altro anno al Mapei. Non più con Di Francesco, ma con Bucchi, all'esordio in A. Sarà in grado di valorizzarlo e permettergli al prossimo mercato, magari, di fare finazlmente il grande salto ? Sarà tutto da vedere....

 

 

...

San Siro

Voglia di Milan

Si prevede il pubblico delle grande occasioni per il ritorno del Terzo Turno Preliminare di Europa League contro il Craiova. 

good morning

 

Accadde oggi, 1° agosto

 

Addio ad Aldo Maldera, terzino della 'stella', deceduto 5 anni orsono

 

MD in your language

Flash news

AMARCORD


Cerca in MD

unforgettable

 

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .


UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.