Sotto la sud

 

L’anno che verrà

 

Obiettivi dentro e fuori dal campo. Ed una stagione che non è ancora finita 

 

top e flop milan day

 

2017 rossonero: Top&Flop

 

 2017 rossonero: tra delusioni e poche gioie. Partite, momenti e giocatori che hanno lasciato un segno. In positivo e in negativo. Quale è stato il gol più bello dell'anno?

Spogliatoio derby

 

Il 2017 rossonero

 

Un ottovolante con emozioni contrastanti

 

Gattuso

 

Un nuovo inizio?

La partita contro la Fiorentina ci regala un punto importante, in continuità con il Derby vinto in Coppa Italia.

 

Fiorentina-Milan 1-1, la moviola

 

Gara tranquilla per l'arbitro Banti, scossa solo da un fallo di Romagnoli su Simeone al 39'

 

 

Milan, un punto prezioso

 

I rossoneri tornano da Firenze con un pari, un punto prezioso per l'ultima del 2017.

 

fiorentina milan pre partita milan day

 

Milan alla riprova

 

Dopo il Derby vinto, il Milan di Gattuso è chiamato a confermare i progressi, tornando a far punti in campionato dopo due sconfitte consecutive. Con la Viola è scontro diretto per l'Europa League. 

good morning

 

Accadde oggi, 30 dicembre

 

Dieci match giocati, 6 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte; non abbiamo mai affrontato la Fiorentina

 

Mirabelli

 

Mirabelli pre e post 27 luglio

 

Massimiliano Mirabelli protagonista dell'estate rossonera, fino al 27 luglio...

 

...

pl

 

Hodgson fermerà il City?

 

United coi Saints, Blues impegnati con lo Stoke, Gunners col WBA. Poi, di nuovo in campo a Capodanno e all'Epifania per la FA Cup

 

Kessiè - Skriniar

 

Un tema tattico nuovo

 

Una possibilità da valutare in vista del mercato di gennaio

 

Monachello

 

Serie B: il Palermo scappa

 

Inzaghi a picco, Serie A lontana. Orgoglio Ascoli, non è più ultimo

 

aspettando MD

Un triste Natale

 

Gelo, macerie e ritardi per i terremotati

 

terza pagina

Frutta, menù e... scommesse!

 

Un negozio di frutta, un ristorante romano e tanti milioni (di lire) che girano

 

i guardiani della galassia 2

I GUARDIANI DELLA GALASSIA 2

La pellicola venne annunciata al San Diego Comic-Con International 2014, poco prima dell'uscita del primo film. Nel giugno 2015 venne rivelato il titolo ufficiale del film. Le riprese principali cominciarono nel febbraio 2016 ai Pinewood Studios di Atlanta e terminarono nel giugno seguente.

Nel 1980, Meredith Quill e il suo fidanzato alieno fanno un'escursione nei boschi del Missouri, dove lui pianta un seme alieno nel terreno.
Trentaquattro anni dopo, i Guardiani della Galassia - Peter Quill / Star-Lord, Gamora, Drax, Rocket e Baby Groot - vengono assoldati dalla razza dei Sovereign per difendere delle preziose batterie da un mostro intergalattico.
Completato il lavoro, i Guardiani si recano da Ayesha, regina dei Sovereign, per ricevere la loro ricompensa: Nebula, catturata dai Sovereign qualche tempo dopo la battaglia di Xandar.
I Guardiani partono a bordo della Milano, ma vengono attaccati dai Sovereign poiché Rocket ha rubato alcune delle batterie. Precipitano sul pianeta Berhert, mentre un misterioso essere a bordo di un'astronave distrugge la flotta dei Sovereign.
L'essere si incontra con i Guardiani e rivela di essere Ego, il padre di Peter. Ego invita Peter, accompagnato da Gamora e Drax, ad andare con lui sul suo pianeta, lasciando Rocket e Groot a riparare la Milano e a tenere prigioniera Nebula.
Nel frattempo Yondu Udonta, radiato dai Ravager per aver trafficato bambini, viene incaricato da Ayesha di catturare i Guardiani. Yondu e il suo gruppo rintracciano la Milano e catturano Rocket; tuttavia Yondu è restio a consegnare ad Ayesha i Guardiani, così il suo subordinato Taserface dà il via a un ammutinamento con l'aiuto di Nebula che, nel frattempo, ha convinto Groot a liberarla.
Peter, Gamora e Drax arrivano sul pianeta di Ego, dove incontrano Mantis, un'aliena con poteri empatici. Ego spiega loro di essere un Celestiale e rivela di essere lui stesso il pianeta, mentre la forma umana è solo un avatar usato per viaggiare per il cosmo. Ego spiega a Peter che anche lui può usare il potere del pianeta di Ego. Drax diventa amico di Mantis, la quale si lascia sfuggire che Ego nasconde un segreto...

 

GENERE : azione, fantascienza, avventura
REGIA : James Gunn
ATTORI :  Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Michael Rooker, Karen Gillan
SCENEGGIATURA : James Gunn
FOTOGRAFIA : Henry Braham
MONTAGGIO : Fred Raskin, Craig Wood
MUSICHE: Tyler Bates
PRODUZIONE : Marvel Studios
DISTRIBUZIONE : Walt Disney Studios, Motion Pictures
PAESE : Stati Uniti d'America
DURATA : 137 min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

good morning

 

Accadde oggi, 29 dicembre

 

Auguri a Eranio, Combin e Salvatori. Non giochiamo in questa data dal 1965; nel 1963 l'unica sconfitta su 7 incontri, a Firenze...

 

...

fio mil

 

I precedenti contro la Viola

 

Una sola vittoria su 8 incontri disputati a dicembre, 4 pareggi e 3 sconfitte. Non abbiamo mai giocato il giorno 30

 

attacco milan

 

Cutrone e un piacevole ritorno

 

 Davanti, la risolve il più giovane, arrivato già a 9 gol stagionali. Bene Suso e Bonaventura. Ottimi 50 minuti di Calhanoglu, apparso rigenerato... 

...

max

 

L'alba d'un giorno nuovo

 

La vittoria di ieri come volano per il futuro

Non è dato sapere se la vittoria di ieri sera contro l'Inter, che è valsa il passaggio alle semifinali di coppa Italia, possa rappresentare la svolta in questa tribolata stagione. Tuttavia è possibile affermare che la vittoria ottenuta possa rappresentare senza dubbio l'alba di un giorno nuovo, finalmente diverso. Questo gruppo finora non era mai andato oltre l'ordinario. Aveva vinto con le piccole e perso con le grandi, al netto di qualche sonora lezione inflitta da squadre con meno talento ma più senso del collettivo come Atalanta e Sampdoria. Contro le squadre di prima fascia sempre sconfitte, alcune meritate, altre meno. Aspetti che inevitabilmente finiscono per incidere sulla psiche dei giocatori, creando una sorta di complesso d'inferiorità.

Il risultato di ieri sera segna un punto di svolta. Vittoria, passaggio del turno e prestazione convincente. Tre tesori da custodire e da proteggere. Era la base che serviva a Gattuso per iniziare a lavorare sull'autostima del gruppo e sulle convinzioni. Gli serviva un parametro empirico di riferimento, una vittoria che riuscisse a coniugare forza mentale e adrenalina. Eccola finalmente. Siamo certi che adesso per Rino lavorare sul gruppo sarà più semplice. Questa può davvero essere l'alba di un giorno nuovo. Basta crederci.

 

Biglia con la maglia rossonera

 

Centrocampo, finalmente più luci che ombre

 

Il Milan vince meritatamente il derby, in una serata in cui potrebbe aver ritrovato due pedine fondamentali come Biglia e Calhanoglu

 

 Serie B

 

Serie B: tutto in una notte

 

Palermo, Frosinone e Bari si contendono il titolo di "campione d'inverno"

 

Difesa Milan

 

Prove di solidità

Il Derby di ieri ha dimostrato che quando si mette in campo la cattiveria, anche la fase difensiva migliora.

storie calcio

 

Quel gol, il mistero del calcio

 

Maradona ed il gol che racchiude l’essenza e un po’ il mistero del gioco del calcio

good morning

 

Accadde oggi, 28 dicembre

 

Buon compleanno a William Vecchi e a Francesco Soldera, 10 anni di Milan. Non si gioca il 28 dicembre dal 1970

 

 

Tutta "Cutro" la città...

 

Patrick Cutrone, con un gol al minuto 104', regala il derby ai rossoneri e lancia il Milan in semifinale di TIM Cup

 

derby coppa italia

 

Punto di non ritorno

 

 Derby da cardiopalma a San Siro: in palio la semifinale di Coppa Italia in gara secca. Gattuso per salvare la stagione. Spalletti per riprendere la corsa

Donnarumma

 

Un appello per Gigio

 

Infortunio strano, ma ragioniamo prima di chiamarlo vigliacco

 

cantera

 

Chiusura di anno triste per la Primavera

 

In occasione delle feste natalizie l’attività del settore giovanile si è praticamente ridotta all’osso

 

Montella

 

E se tornasse Montella?

 

Una possibilità vera se i risultati dovessero continuare ad essere negativi

 

storia milan 2

 

L’onda lunga della Scandinavia

 

Nella lotta per accaparrarsi i migliori stranieri della penisola scandinava, arriva il Gre.No.Li

 

good morning

 

Accadde oggi e... ieri, 27 e 26 dicembre

 

Compleanno per Chiodi e Rami. In due giorni, 19 partite disputate, 4 sole sconfitte. Non giochiamo in questi giorni dal '66 e dal '72

 

L'Atalanta festeggia il gol del vantaggio

 

Un Diavolo senz'anima

 

Anche l’Atalanta passeggia a San Siro. Una stagione da incubo per i rossoneri, con un Natale che davvero non ci meritiamo

 

Milan

 

L'apoteosi del nulla

 

Ieri pomeriggio si è scritta un'altra pagina nera del decadentismo rossonero. A quando la fine?

good morning

 

Accadde oggi e... domani, 24 e 25 dicembre

 

Il giorno di Natale abbiamo giocato 2 partite, senza mai perdere; la vigilia, 7 incontri, 3 vittorie e 3 pareggi

 

Milan Atalanta

 

Una squadra senza capo né coda

 

I rossoneri cadono in casa contro l’Atalanta per le reti dell’ex Cristante e di Ilicic, ora è davvero notte fonda…

 

pre milan atalanta milan day

 

Natale felice o ritiro ad oltranza?

 

Con l'Atalanta ci sono la faccia ed il Natale da salvare. Dopo una settimana di ritiro, ci saranno stati progressi? Parola al campo...

...

 

Clasico, è tripudio blaugrana

 

Suarez, Messi e Vidal annichiliscono CR7. Il ritorno in patria dei Campioni del Mondo è più amaro che mai

 

good morning

 

Accadde oggi, 23 dicembre

 

Su 16 incontri, 11 trasferte di cui ben 4 a Genova. L'anno scorso vincemmo la Supercoppa ai rigori contro la Juve

 

mercato cina milan

 

Mercato? Dalla Cina bloccano i fondi

 

Dalla Cina: bloccati i fondi. Nessun investimento nel calcio. Ma i piani del Milan non cambiano: non erano previsti particolari colpi o scossoni di mercato....

...

arsenal liverpool

 

Stasera Arsenal-Liverpool

 

Domani il Chelsea contro il lanciato Everton di Big Sam, il City col Bournemouth e lo United a Leicester; occhio a Burnely-Tottenham. Bagarre in zona salvezza

 

Serie A

 

Serie A: la diciottessima giornata

Apre il turno oggi la gara tra Chievo e Bologna, mentre domani sera big match tra Juventus e Roma.

raiola - Balotelli

 

I piccioni viaggiatori

 

Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. Gli altri invece vanno a nascondersi

 

aspettando MD

 

Instagram cambia tutto

 

Il social network annuncia una sperimentazione che vede la luce da oggi anche in Italia

 

terza pagina

 

Figli di un Milan minore

 

Un solo torto: quello di aver fatto parte della nostra squadra in anni bui

 

il sigillo dei traditori

IL SIGILLO DEI TRADITORI di Steve Berry

Piacerà sicuramente se siete alla ricerca di un thriller di stampo tradizionale fatto di servizi segreti, vecchi rancori, attentati e spie doppiogiochiste

Washington, 30 gennaio 1835.
Un uomo si fa largo tra la folla, punta una pistola al petto del presidente Andrew Jackson e preme il grilletto.
Per fortuna, l'arma s'inceppa e l'attentatore viene assicurato alla giustizia: dagli interrogatori, risulta subito che si tratta di uno squilibrato, convinto di essere il re d'Inghilterra.
Eppure il suo gesto non è stato un raptus di follia: quell'uomo, in realtà, era stato plagiato da una mente acuta e perversa...
New York, oggi.
Una raffica di proiettili si abbatte sull'ingresso dell'Hotel Cipriani, mancando per un soffio il presidente Daniels, appena sceso dalla sua limousine blindata.
Benché la reazione dei servizi segreti e dell'FBI sia istantanea, Daniels preferisce affidare l'indagine sull'accaduto a Cotton Malone, un ex agente del dipartimento di Giustizia, perché è l'unica persona di cui si possa fidare: quel viaggio a New York era infatti top secret e quindi nell'entourage del presidente degli Stati Uniti si nasconde un traditore.
Malone dovrà smascherarlo prima che possa colpire di nuovo, e soprattutto dovrà risalire agli uomini che hanno guidato la sua mano.
Uomini che hanno fatto del ricatto e dell'inganno una ragione di vita, che hanno stretto un giuramento di sangue fin dai tempi della Dichiarazione d'Indipendenza, che si sono passati il testimone per oltre duecento anni e che adesso stanno per rovesciare l'ordine mondiale...

 

Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

 

come ti ammazzo il bodyguard

COME TI AMMAZZO IL BODYGUARD

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 18 agosto 2017, mentre in quelle italiane dal 5 ottobre scorso. Il budget del film è stato di 30 milioni di dollari. Le riprese del film sono iniziate il 2 aprile 2016 e sono state effettuate tra Amsterdam, Londra e Sofia.

La guardia del corpo Michael Bryce vede la sua carriera stravolta in seguito all'omicidio di un suo cliente.
Egli riceve un giorno una chiamata dalla sua ex, l'agente dell'interpol Amelia Roussel che gli chiede aiuto per far arrivare vivo fino al tribunale dell'AIA un importante testimone per il processo a carico di Vladislav Dukhovich, sanguinario dittatore della Bielorussia ormai deposto.
Il testimone è Darius Kincaid, pericoloso killer di fama internazionale che, ormai in carcere, accetta di testimoniare in cambio dell'assoluzione per la sua compagna, Sonia, ingiustamente detenuta ad Amsterdam.
Le cose si complicano quando Bryce scopre l'identità del testimone che, in passato aveva cercato più volte di ucciderlo.
Lasciatosi convincere da Amelia, Michael parte con Kincaid alla volta dell'Olanda, intraprendendo un viaggio irto di pericoli, con continui attentati che costringeranno i due nemici a collaborare...

 

GENERE : azione, commedia
REGIA : Patrick Hughes
ATTORI : Ryan Reynolds, Samuel L. Jackson, Gary Oldman, Élodie Yung, Salma Hayek
SCENEGGIATURA : Tom O'Connor
FOTOGRAFIA : Jules O'Loughlin
MONTAGGIO : Jake Roberts
MUSICHE: Atli Örvarsson
PRODUZIONE : Summit Entertainment, Millennium Films, Cristal Pictures
DISTRIBUZIONE : Eagle Pictures
PAESE : Stati Uniti d'America
DURATA : 118 min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

good morning

 

Accadde oggi, 22 dicembre

 

Giornata non certo positiva: su 12 incontri, sono solo 3 le vittorie (l'ultima nel '74!) e ben 6 le sconfitte. Non facciamo punti dal 2002 a S. Siro e dall'85 in trasferta

 

Hakan Calhanoglu

 

Non ci resta che sperare

 

Hakan torna dal 1', ma non deve essere l'ultima possibilità

 

Bristol City

 

EFL Cup: fuori lo United!

 

Impresa del Bristol, che giocherà la semifinale contro il City a gennaio. Morata salva Conte al 92' nell'altro quarto: ora derby con l'Arsenal

 

Zhang - Li

 

Anche stavolta falliamo domani!

 

Operazioni finanziarie pressochè uguali, ma inspiegabilmente viste con occhi diversi

 

storie calcio

 

Il presidente del Borgorosso FC

 

Correva l’anno 1970 quando nei cinema italiani usciva l'indimenticabile film interpretato da Alberto Sordi

good morning

 

Accadde oggi, 21 dicembre

 

Nel 1968 morì Vittorio Pozzo, prima giocatore e poi allenatore del Milan. Esordio per Ganz, prima rete per Cafu

 

gattuso

 

Il carattere non si compra

 

 Gattuso in ritiro martella: carattere, personalità e spirito di appartenenza. Ma i giocatori del Milan sembrano non averne. E queste caratteristiche non si comprano nel mercato...

...

Fassone

 

Come una provinciale qualsiasi

La scelta societaria, in accordo con Gattuso, di mandare la squadra in ritiro lascia perplessi molti tifosi e non.

Fabio Caressa

 

L'ultima delle "Caressate"

 

Quando un uomo sbaglia mestiere. Dovrebbe fare il veggente e non il giornalista

 

mirabelli

 

Colpe da condividere

 

Campagna estiva fallimentare. I tifosi accusano Mirabelli

 

Kakà

 

Il segreto di Kakà

 

Come e perchè è riuscito ad entrare prepotentemente nel cuore dei tifosi del Milan

 

storia milan 2

 

Stelle di Natale

 

1992: nasce l’idea di disputare un’amichevole con fini di beneficenza

 

good morning

 

Accadde oggi, 20 dicembre

 

Giornata di esordi da dimenticare: Digao, Willy Aubameyang e Kinglesy Umunegbu. Ultima per Taiwo e nel 2015 ultima rete per Abate

 

gattuso suso

 

Manca Suso, che si fa?

 

Con l'Atalanta mancherà il miglior giocatore rossonero. Gattuso in ritiro pensa a nuove soluzioni. Idea 4-4-2 o rispolverare il rombo, dando fiducia a Calhanoglu ?

Lago

 

Una decisione politica

 

L'intevista di Iago stamane alla Gazzetta chiarisce ogni dubbio

 

var

 

Finchè la barca VAR

 

Il VAR e quel torbido vizietto che fa pensar male... molto male!

 

Carabao Cup

 

EFL Cup: derby Arsenal-West Ham

 

In campo stasera anche il City a Leicester. Domani tocca al Chelsea col Bournemouth e allo United contro il Bristol City

 

good morning

 

Accadde oggi, 19 dicembre

 

Buon compleanno al grande Lorenzo Buffon, a Franck Kessié ed anche ad Amedeo Degli Esposti, che oggi compie 101 anni

 

mirabelli

 

Tutto da rifare. Ma con un altro DS

 

 A giugno si preannuncia un'altra rivoluzione. Mirabelli non merita la conferma. Poi, scelta dell'allenatore e di come provare a rifare la squadra. Una via crucis per i tifosi...

...

Donnarumma

 

I colpi in canna

 

Faccia triste e zero sorrisi, come gli errori

 

Verona Milan

 

Il punto più basso

 

Col Benevento il Milan aveva toccato il fondo; col Verona s'è iniziato a scavare

 

Suarez festeggia il primo gol. Segnerà una doppietta

 

Liga, Barcellona a valanga sul Depor

 

Il Real, Campione del mondo, riposa. Dietro frena ancora il Valencia, ne approfitta l'Atletico. Tutto pronto per el 'clasico'

 

aspettando MD

 

Il vero fascismo

 

Che patologia più grave aveva Sofri rispetto a Dell'Utri, da essere trattato in modo così diverso? La risposta è semplice: era di sinistra

 

storie calcio

 

Inghilterra, amore mio

 

Inghilterra-Italia: ecco le migliori sfide con la terra di Albione

 

good morning

 

Accadde oggi, 18 dicembre

 

Compleanno per Ilario Castagner. Ultime presenze per Vieri e Ronaldinho; prima rete per Borriello, ultima per Leonardo

 

CDA Milan

 

Tre domande, una sola risposta

 

Un particolare punto di vista sulle vicende degli ultimi giorni attorno al Milan

 

raiola mirabelli

 

Fallimento tecnico? Raiola ha ragione

 

 Raiola ha punto sul vivo Mirabelli tirando in mezzo il progetto tecnico del Ds rossonero, fallimentare e deficitario. I fatti danno ragione al procuratore di Donnarumma... 

...

Verona

 

Una caduta inattesa

E' ancora Fatal-Verona: ecatombe rossonera nel secondo tempo, e il Verona porta a casa una vittoria importante.

I rossoneri cadono sotto i colpi di Caracciolo, Kean e Bessa

 

Milan, ora anche l'Europa League si allontana

 

I rossoneri non hanno mai continuità di risultati, e la Lazio può stasera andare totalmente al di fuori della portata della squadra di Gattuso

 

Verona - Milan

 

Ancora Verona, ancora una delusione

 

I rossoneri cadono per l’ennesima volta sul campo storicamente ostico, un netto 3-0 che non lascia spazio ad interpretazioni

 

formazioni uff

 

Verona-Milan: le formazioni ufficiali

Le scelte di Pecchia e Gattuso

 

 Le formazioni ufficiali di Verona-Milan, tra poco in campo al Bentegodi per l'anticipo della domenica di Serie A:

verona-milan

 

"Fatale" o punto di svolta? Verona decisiva

 

 Gattuso cerca la continuità di risultati. Vincendo avrebbe portato già 7 punti in cascina, per inseguire quelle davanti. Ma a Verona è sempre bene stare all'erta...

...

good morning

 

Accadde oggi, 17 dicembre

 

Data fortunata per noi: una sola sconfitta, nel 1933, su 16 incontri. Nel 1989 vincemmo l'Intercontinentale col gol di Evani al 119'

 

allenamento Milan

 

4-3-3 è il modulo giusto?

 

Dopo tanti esperimenti il ritorno al passato, si torna al modulo tanto caro a Montella.

 

Szczesny con la maglia della Juventus

 

Szczęsny per Donnarumma? No, grazie!

 

La Juventus vorrebbe inserire il polacco nella trattativa per arrivare a Donnarumma. I motivi per cui il Milan dovrebbe dire di “no”

 

Calabria

 

Il rinnovo del futuro

 

Davide Calabria ha rinnovato il suo contratto con il Milan fino al 2022. Una scelta di cuore.

Mogli calciatori

 

Le donne con la coda

 

Provare schifo per il ruolo assunto dalle donne nel mondo del calcio 2.0

 

good morning

 

Accadde oggi, 16 dicembre

 

Compleanno per Kalac, 56 presenze, 56 reti subite. Ultima rete per Nocerino. Giornata propizia: una sola sconfitta su 17 incontri

 

gattuso

 

La mano si vede

 

Miglioramenti tattici, fisici e sopratutto mentali. Il Milan di Gattuso inizia ad ingranare. Alla ricerca della terza vittoria consecutiva per rilanciarsi

city-spurs

 

Spicca City-Tottenham

 

United col WBA, Arsenal in casa contro il pericolante Benitez e per la salvezza Stoke-West Ham

 

Bonucci

 

Crescita sostanziale

Leonardo Bonucci e il Milan: un rapporto che comincia a funzionare.

Messi e Deulofeu festeggiano un gol del Barça

 

Liga, il programma del 16° turno 

Rinviata la gara del Real. Continua la battaglia tra le prime. Date ed orari della giornata al via questa sera…

 

Milan Verona

 

Piccoli passi

 

Una vittoria preziosa ed una crescita della squadra a corollario di una buona prestazione

 

virus

VIRUS di Alex Kava

Una ciambella puó costarti la vita? Forse anche solo se l'hai guardata. Un incubo per la nostra detective e per il vice capo .... e non solo. Come sempre, l'autrice ci fa vedere il mondo dal punto di vista dei buoni e dei cattivi... già ma chi sono i cattivi?

La profiler dell'FBI Maggie O'Dell non avrebbe mai voluto mangiarla, ma ora quella dannata ciambella minaccia la vita di tutti.
E anche la sua.
Una mente malata di onnipotenza sta architettando un piano diabolico.
Ma di cosa si tratta? E dove colpirà ancora?
Gli esperti di armi batteriologiche stanno lottando contro il tempo. Ma di tempo ne è rimasto davvero poco, anche per Maggie, che sente il nemico crescere dentro di sé.
Il coraggio di una donna che affronta quella che potrebbe essere la sua ultima sfida. Una mente che tesse la sua trama con citazioni dei più feroci killer. Lo spettro delle armi batteriologiche. E sullo sfondo le passioni, gli amori e i conflitti di uomini e donne che difendono la legge.
Un thriller corale e di grande azione, che vi farà temere e sperare...

 

Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

 

fast and fourius 8

FAST AND FURIOUS 8

Film di corse è una definizione che va un po' stretta alla saga di Fast & Furious. Nonostante le macchine siano sempre presenti e tutto, anche ciò che sarebbe più comodo fare a piedi, viene effettuato seduti al volante, la saga non è più un poliziesco ambientato nel mondo delle corse illegali, ma ha ingrandito la sua dimensione fino a giocare in un campionato tutto suo.

Dom e Letty si recano per la luna di miele a Cuba, dove Toretto sfida ad una corsa lo street racer locale, guadagnandosi il suo rispetto per aver vinto e avergli permesso di tenersi la macchina. Mentre passeggia per la città viene avvicinato da una donna, Cipher, che gli rivela di averlo spiato per tutto il suo viaggio e gli propone di lavorare con lei. Inizialmente lui rifiuta ma Cipher gli mostra una foto (si scoprirà che ha preso in ostaggio l'ex fidanzata di Dom, Elena Neves, e il suo bambino, frutto della loro relazione) e, ricattandolo, ottiene la sua collaborazione.
Intanto Hobbs viene informato del furto di una bomba E.M.P. che lui deve recuperare. Dopo avere riunito la squadra, il gruppo si reca a Berlino dove riesce a prelevare l'ordigno, ma Dom manda fuori strada Hobbs e si impadronisce dell'oggetto, che consegna a Cipher.
Hobbs viene portato in carcere dove ad aspettarlo ci sarà Frank Petty, il "Signor Nessuno", che gli propone di farlo scarcerare, ma lui rifiuta insinuando che non infrangerà mai la legge. In prigione Hobbs ritrova Deckard Shaw, con cui si lancia diverse minacce. Improvvisamente la cella di Hobbs si apre e irrompono le forze speciali, ma Deckard, sfruttando il manganello elettrico di una guardia a lui vicina, manda in corto il circuito delle celle, le quali si aprono scatenando il caos nella prigione. Shaw e Hobbs riescono a farsi largo fino all'uscita, dove ritrovano Petty ad attenderli.
I due vengono prelevati e portati in una base segreta assieme alla squadra, alla quale Deckard è costretto a unirsi per trovare Cipher, verso la quale vuole vendicarsi...

 

GENERE : azione
REGIA : F. Gary Gray
ATTORI :  Vin Diesel, Dwayne Johnson, Jason Statham, Charlize Theron, Michelle Rodriguez
SCENEGGIATURA : Chris Morgan
FOTOGRAFIA : Stephen F. Windon
MONTAGGIO : Paul Rubell, Christian Wagner
MUSICHE: Brian Tyler
PRODUZIONE : One Race Films, Original Film
DISTRIBUZIONE : Universal Pictures
PAESE : Stati Uniti d'America
DURATA : 136 min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

good morning

 

Accadde oggi, 15 dicembre

 

Buon compleanno allo Squalo Jordan e a Cosmin Contra. Giornata positiva, con sole due sconfitte in 15 incontri

 

Donnarumma in lacrime nel pre-partita consolato da Bonucci

 

Gigio, questa è davvero l'ultima chiamata

La contestazione della curva, le “carezze” di Bonucci e Gattuso, la protezione della società. Gigio può rientrare nel cuore dei tifosi, ma solo in un caso

 

ANDRE SILVA

 

Centrocampo e attacco: bene, ma...

 

Convince la disposizione tattica di Gattuso. 4-3-3 che diventa 4-4-2. Bene Cutrone e Montolivo. Ma Andrè Silva, in Italia, sembra sempre un pesce fuor d'acqua...

...

froome

 

Un polverone esagerato

 

Il salbutamolo non fa miracoli, ma solo confusione

 

max

 

Una vicenda esclusivamente economica

 

Donnarumma partirà in estate: Raiola ed il Milan devono solo trovare un accordo.

In un momento in cui la squadra prova ad invertire la rotta di una stagione complicata, i venti di procella si dirigono nuovamente verso Milanello. Nemmeno il tempo di archiviare con un bel sorriso la vittoria in casa contro il Bologna ed il passaggio del turno in Coppa Italia contro il Verona, che subito si ripresenta agli occhi dei tifosi rossoneri il caso Donnarumma. Un caso che, a dire il vero, in estate sembrava essersi chiuso con il classico lieto fine ma che, in realtà, era rimasto semplicemente sopito in una sorta di bolla protettiva. La prossima puntata in fondo si trova dietro l’angolo. A quanto è dato sapere, la minaccia di un’azione legale da parte di Raiola per far risolvere un contratto firmato in luglio, a suo dire, non con la necessaria tranquillità, non è nulla più che una boutade. Proprio Raiola sa bene che entrare nei gangli della giustizia civile italiana non conviene a nessuno, tantomeno ad un agente come lui che ha solo ed esclusivamente interesse a spostare il più rapidamente possibile uno dei suoi assistiti che più possono portargli benefici economici sul piano delle commissioni. Ed allora, ecco che la questione Donnarumma va oltre aspetti meramente di campo, col Milan che in luglio, furbescamente, non ha depositato la clausola all’atto del rinnovo del contratto, con ciò mettendosi in una posizione di forza.

Il prezzo insomma non è più pattuito in partenza, non c’è una clausola che renderebbe impossibile la trattativa fra il club che vuole prendere il giocatore ed il Milan. C’è solo una società che è disponibile a valutare offerte pari al valore di mercato del giocatore. Un valore di mercato decisamente alto, stante anche l’entità economica degli emolumenti che, mensilmente, il Milan versa a Donnarumma. La battaglia, più che sui sentieri di guerra, andrà giocata principalmente sul campo della diplomazia. Basta sedersi ad un tavolo e trovare un accordo. Il Milan d’altronde sa che Raiola può riuscire a portare sul tavolo un’offerta a tre zeri. E forse, in quel caso, potrebbe anche ammorbidirsi su una commissione leggermente diversa da quella stabilita nella prassi. Il caso Donnarumma è tutto qui. A giugno probabilmente il dado sarà tratto. Rimane solo da capire in quale porto felice approderà il prode Gigio. A Parigi non c’è il mare ma, vista l’entità dell’offerta economica che possono fare al numero uno milanista, si potrà tranquillamente chiudere un occhio.

 

storie calcio

 

Italia, Corea e Byron Moreno

 

Attraverso un racconto in stile fiction, ma drammaticamente reale, ecco ricostruite le ore seguenti alla disfatta azzurra ai mondiali nippo-coreani del 2002

 

good morning

 

Accadde oggi, 14 dicembre

 

Ultime presenze per Weah e Ganz. Giornata positiva: su 15 incontri, sono 9 le vittorie e 3 le sconfitte. Il sorprendente score di Marco Sala

 

milan-hellas

 

L'Inter chiama...il Milan risponde

 

I rossoneri superano con un netto 3-0 il Verona e si qualificano per i quarti di finale, dove troveranno l’Inter..

 

 

Obiettivo importante: vietato fallire

 

 Gattuso vuole proseguire il bel momento post Bologna: due vittorie con l'Hellas farebbero svoltare il Diavolo? Per la società, intanto, la Coppa Italia è obiettivo importante

west ham arsenal

 

Stasera derby West Ham-Arsenal

 

Negli anticipi, bene il Chelsea, sale ancora il Burnely, il Palace vince al 92'. In serata, testa-coda City-Swansea

 

Teocoli

 

Teo all'attacco

Il noto comico, tifoso rossonero, mette in risalto la mancanza di un bomber vero nel Milan.

torreira

 

Torreira, l'uomo giusto?

 

Maurizio Compagnoni: "Fossi stato il Milan avrei preso Torreira e non Biglia"

 

Abbraccio giocatori Gattuso

 

Un solo grido : vincere!

 

Fin troppi i motivi per non snobbare l'appuntamento di stasera

 

aspettando MD

 

Apple, falla nella sicurezza

 

Si può accedere al cuore del sistema operativo e avere tutti i privilegi necessari

 

storia milan 2

 

La Stella del Milan

 

Testa a testa dei rossoneri con l’imbattuto Perugia di Castagner

 

good morning

 

Accadde oggi, 13 dicembre

 

Buon compleanno al mitico Pierino Prati. Quattro partite di Coppa Italia: 2 sconfitte, un pareggio ed una vittoria. Con l'Hellas due partite e due pareggi per 1-1 ma in A

 

spalletti

 

Può quest'Inter vincere il titolo?

 

Seconda giornata di fila in vetta. Unica in A senza sconfitte. Miglior difesa del torneo. L'Inter di Spalletti può davvero durare ?

Ludogorets

 

Alla scoperta del Ludogorets

Andiamo a scoprire i prossimi avversari del Milan nei sedicesimi di finale di Europa League.

aspettando MD

 

Toh... è interista!

 

Il senatore Antonio Razzi ha parlato della fede calcistica di Kim Jong-un, il dittatore nordcoreano

 

good morning

 

Accadde oggi, 12 dicembre

 

Nel '90 ci lasciò Giorgio Ghezzi e nel 2004 il giovanissimo Mattia Dal Bello. Giornata-no per i nostri colori: 6 sconfitte, 7 vittorie

 

menomale che Milan c'è

 

Menomale che Milan c'è

Per i media nostrani il Milan è una gemma preziosa. Un'aurea foglia di fico per coprire le vergogne dei mammasantissima

Bonaventura

 

Il primo mattoncino

Tre punti importanti, che arrivano da una doppietta di un Bonaventura ritrovato, e da un calcio che può e deve essere migliorato.

aspettando MD

 

Povia concerto a rischio

L'Anpi chiede di bloccarlo. Nuova bufera sul cantante di "Immigrazia"

good morning

 

Accadde oggi, 11 dicembre

 

Giornata positiva: 3 sconfitte in 18 partite. Ultimo gol in A per Seedorf ed ultimo in Coppa Italia per Marco Van Basten

 

milan-bologna

 

Finalmente i 3 punti a San Siro

 

I rossoneri, non senza fatica, superano 2-1 il Bologna e tornano alla vittoria in campionato

 

Andrè Silva in gioco con la maglia rossonera

 

Il mercato estivo? Quasi totalmente bocciato...

Gattuso in conferenza duro nei confronti di André Silva, ed anche l’esperienza di Calhanoglu in rossonero non decolla affatto

good morning

 

Accadde oggi, 10 dicembre

 

Una sola sconfitta su 14 incontri. Ben 6 gare giocate contro 3 torinesi: 4 volte contro il Toro, una contro la Juve ed una contro il Piemonte

 

Gattuso

 

Chi sul banco degli imputati?

L'allenatore di turno non può più essere considerato come il parafulmine di questa situazione.

nemici

 

Molti nemici...molto onore

 

Adesso se vuoi  essere qualcuno devi avere un nemico. Stare sui coglioni a qualcuno è diventato imprescindibile

 

good morning

 

Accadde oggi, 9 dicembre

 

Tre sconfitte su 12 incontri. Nel 1990 battemmo 3-0 l'Olimpia Asuncion e portammo a casa l'Intercontinentale

 

Aleksander Ceferin, presidente della UEFA

 

Va bocciato? Nessun dramma

 

Spiegazione semplice ed intuitiva di cosa accadrà in caso di Settlement Agreement

 

Rijeka milan

 

Questo Milan non si fa mancare nulla!

 

Dopo la figuraccia contro il Benevento, i rossoneri incappano nella prima sconfitta europea

 

fassone-mirabelli

 

Gennaio, chi cedere?

 

Tanto lavoro aspetta il duo Mirabelli-Fassone

 

aspettando MD

 

Trump "sdogana" il Natale

 

Dopo i «Buone vacanze» di Obama tornano gli auguri e i simboli tradizionali

terza pagina

 

Storia di un rossonero qualunque

 

Il Milan è sempre lì, in quell'angolino irrazionale della mente ed in quella parte inconsapevole dell'anima

lo scudo di talos

LO SCUDO DI TALOS di Valerio Massimo Manfredi

Oltre a tutti gli avvenimenti (guerre persiane, tradimento di Pausania, terza guerra messenica ...) e ai personaggi storici maggiori (re spartani, comandanti ateniesi ...), risultano reali anche alcuni dei personaggi, ricalcati su figure storiche realmente esistite

Talos è un giovane spartano nato nella nobile famiglia spartiata dei Kleomenidi, tra le più importanti di Sparta, ma abbandonato in fasce dal padre Aristarchos sul monte Taigeto, a causa di una malformazione al piede, in ossequio alle severe leggi della città. Allevato da un anziano pastore Ilota, il vecchio Kritolaos, il giovane cresce forte e coraggioso, ma ignaro delle proprie origini; Kritolaos lo sottopone ad un duro allenamento, lo aiuta ad usare il bastone come un'arma (oltre che come un appoggio) e gli consegna l'arco dell'antico re Aristodemo, eroe della prima guerra messenica, che gli insegna ad usare.
Il caso vuole che Talos salvi una sua cara amica, Antinea (figlia di un contadino della pianura), da una tentata violenza fisica da parte di Brithos e dei suoi amici, ignaro che questo sia suo fratello maggiore; Brithos, alla fine, potrebbe ucciderlo, ma lo risparmia. Durante la convalescenza Talos si innamora di Antinea e, rientrato a casa dopo vari giorni, trova il nonno morente; subito dopo la sua scomparsa, Talos viene acclamato dagli altri anziani come "il Lupo". Pochi giorni dopo, però, viene organizzata da Brithos una spedizione punitiva: di notte lui e i suoi amici lo percuotono e massacrano il suo gregge, risparmiandogli però la vita una seconda volta...

 

Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

 

wonder woman

WONDER WOMAN

La Warner ha espressamente cercato una regista femminile per dirigere il film. Michelle Maclaren è stata assunta ma ha lasciato il progetto citando «divergenze creative». Nel 2015, Patty Jenkins ha accettato l'offerta per dirigere un'altra versione di Wonder Woman basata su una sceneggiatura di Allan Heinberg, da una storia scritta dallo stesso Heinberg insieme a Zack Snyder e Jason Fuchs. Il film è stato concepito come un prequel di Batman v Superman: Dawn of Justice, in cui appare per primo il personaggio della donna in un lungometraggio live action.
Il 21 novembre 2015 iniziò ufficialmente la produzione sotto il titolo di lavorazione Nightingale. Il film è costato 149 milioni di dollari.

A Parigi, Diana Prince riceve da Bruce Wayne la foto originale di cui Luthor aveva una copia digitale; nel biglietto egli chiede se un giorno le racconterà la storia dietro alla foto. Nell'antichità Zeus creò l'uomo affinché rispettasse e pregasse gli dei; però Ares, figlio di Zeus e dio della guerra, instillò sentimenti negativi nell'umanità, che avviarono conflitti e divisioni tra i popoli; per rimediare Zeus creò le Amazzoni, donne capaci di combattere ma anche di vivere pacificamente, e le mandò presso l'umanità per insegnare la pace e l'armonia. Ares fu talmente furioso che uccise gli altri dei. Zeus, rimasto solo, sconfisse alla fine il figlio ribelle, ma non poté ucciderlo; così lasciò alle Amazzoni due doni prima di morire: l'isola di Themyscira, dove le donne guerriere vivono in pace nascoste dal mondo, e un'arma capace di uccidere Ares se e quando fosse mai tornato.
Tempo dopo la piccola principessa Diana, figlia della regina Ippolita, sovrana delle Amazzoni, vive con le sue sorelle su Themyscira, desiderando ardentemente di diventare forte come loro, ma la madre rifiuta costantemente i desideri della bambina, che viene addestrata di nascosto da Antiope, sorella di Ippolita e condottiera dell'esercito. Diventata adulta, un giorno Diana assiste all'ammaraggio del capitano Steve Trevor, salvandolo. Un gruppo di soldati tedeschi sbarca alla sua ricerca, ingaggiando battaglia con le Amazzoni che li respingono, seppure a costo di parecchie perdite tra cui la stessa Antiope, che in punto di morte esorta Diana a seguire il destino delle Amazzoni e uccidere Ares...

 

GENERE : azione, fantascienza, fantastico, avventura
REGIA : Patty Jenkins
ATTORI : Gal Gadot, Chris Pine, Robin Wright, David Thewlis, Danny Huston
SCENEGGIATURA : Allan Heinberg
FOTOGRAFIA : Matthew Jensen
MONTAGGIO : Martin Walsh
MUSICHE: Rupert Gregson-Williams
PRODUZIONE : Warner Bros. Pictures, Cruel and Unusual Films, DC Entertainment
DISTRIBUZIONE : Warner Bros. Pictures
PAESE : Stati Uniti d'America
DURATA : 141 min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

good morning

 

Accadde oggi, 8 dicembre

 

Ultimo gol in serie A per Savicevic. Giornata non proprio propizia: su 19 incontri, 7 sconfitte e 8 vittorie

 

rijeka-milan

 

Una sconfitta indolore

 

I rossoneri, gia qualificati da primi nel girone cadono sul campo del Rijeka, in un match ininfluente

milan europa league

 

Il Rijeaka non sia il Benevento: basta figuracce

 

Poco più che un'amichevole la gara in Croazia. Milan già primo e Rijeka già eliminato. Ma dopo Benevento, Gattuso non può incamerare un'altra figuraccia  

Aubameyang

 

Pierre-Emerick tutta la vita

L'attaccante del Borussia Dortmund anche al Bernabeu ha dimostrato tutto il suo valore, primeggiando in un possibile duello di mercato con Belotti.

milan

 

Adesso tocca ai giocatori, basta alibi!

 

I ruoli e la loro interpretazione non portano da nessuna parte se i giocatori non ci mettono il furore agonistico.

 

Donnarumma saluta i suoi tifosi

 

Gigio non temere, hai un futuro da Numero 1!

 

Donnarumma fuori dalla lista dei 9 migliori portieri al mondo secondo France Football. Ma il meglio deve ancora venire, per lui e per il Milan

 

 

aspettando MD

 

Pm, reazione shock

 

Il pm di Siena incastra la testa dell'inviato de le Iene nello sportello

 

storie calcio

 

Mister Miliardo

 

Ci sono nel calcio dei momenti che sono esclusivamente poetici: si tratta dei momenti del “goal”

 

good morning

 

Accadde oggi, 7 dicembre

 

Giornata abbastanza positiva con 10 successi in 22 gare, tra cui un derby e due volte contro la Juve con 8 gol all'attivo senza subirne alcuno

 

maremma maiala

 

Come si cambia

Tifosi, esperti, quelli che la sanno lunga... pare una canzone della Mannoia

Mirabelli

 

Ma Mirabelli ha sbagliato tutto?

 

Oggi, gli stessi che in estate osannavano il mercato rossonero giudicano incompleto l'operato 

 

Milan

 

Dilettanti allo sbaraglio 

La scelta di Rino Gattuso non fa altro che aumentare i dubbi sulla gestione manageriale del Milan.

proprietà milan

 

Un silenzio assordante

 

 Il Milan è in crisi, le voci su problemi societari si moltiplicano. Ma la proprietà non si fa sentire...

...

storia milan 2

 

I primi oltre la cortina di ferro

Un giorno definito storico: a Mosca il Milan scrisse un pezzo di storia del calcio italiano

good morning

 

Accadde oggi, 6 dicembre

 

Giornata di pareggi: 8 su 16 incontri. Buon compleanno a Davide Calabria; esordio per Cristante, ultima rete per Thomas Helveg

 

Gattuso Bonaventura Rodriguez

 

Milan, Europa compromessa?

 

La complicata situazione in classifica complica i piani dei rossoneri, ma non tutto è perduto

 

Mirabelli e Fasone

 

Un fallimento che parte da lontano

 

Meglio ponderare che dar colpe, ma la società ha fatto molti errori e tante valutazioni poco accorte

 

 

milan società

 

Programmi (tecnici) per il futuro

 

Fassone e Mirabelli pensano al futuro tecnico. Ma lo stesso ds sarà in discussione. Ennesima rifondazione o 3 innesti imporanti? Intanto, a Gennaio, si resta cosi'. 

Milan

 

Fisicamente a pezzi

La prima parte di stagione sta evidenziando una enorme difficoltà fisica e atletica. Di chi è la colpa?

aspettando MD

 

Giura di ucciderla e...

 

A parlare è una donna che sta pensando di trasferirsi all'estero per sfuggire dal suo aguzzino

 

good morning

 

Accadde oggi, 5 dicembre

 

Giornata non proprio positiva: 5 vittorie, 4 sconfitte. Ultima rete in rossonero per Fabio Capello.

 

mirabelli

 

Mirabelli: Football Manager livello principiante

 

Il Ds ha costruito la rosa ammassando giocatori difficilmente plasmabili in una squadra. Ora si assuma le sue responsabilità. Il Milan paga l'inesperienza dell'ex osservatore nerazzurro

Gattuso

 

Le colpe di Rino al debutto!

 

L'eccesso di buonismo nel post partita di ieri non deve far perdere obiettività nell'analisi

 

city west ham

 

City a fatica, United di forza

 

Il Chelsea rimonta, il Tottenham rallenta ancora mentre il Liverpool è davvero in forma. In coda, tremano West Ham, Swansea e WBA

 

 

Puscas

 

Un Milan depresso

 

Qualche differenza rispetto a Montella in un contesto ancora rivedibile

 

good morning

 

Accadde oggi, 4 dicembre

 

Esordio per Petagna, prime reti per Boa e Pasalic, ultima in Champions per Dugarry. I nati oggi non hanno avuto una lunga vita: 59, 30, 31 anni.

 

gattuso

 

Una prima infernale

 

La prima di Gattuso coincide con uno dei punti più bassi della storia rossonera. Rino si sgola, ma commette errori fatali...

...

Perisic autore di una tripletta

 

Il campionato ha una nuova capolista!

L'Inter fa un sol boccone del Chievo, e si porta in vetta alla classifica di Serie A. Tutti i risultati e la classifica aggiornata al 15°turno

 

Moviola

 

Benevento-Milan: la Moviola

L'espulsione di Romagnoli ingiusta, per doppia ammonizione, condanna il Milan al pareggio contro il Benevento.

 

Milan, un'altra giornata storta 

I rossoneri pareggiano 2-2 a Benevento, ed è il portiere giallorosso, di testa, a realizzare il gol del pari al 94’.

 

 

Un nuovo inizio

 

Il nuovo Milan di Gattuso di scena al Vigorito, dove il Benevento vuole sfatare il tabù zero punti. Ripartenza netta dei rossoneri o clamorosa debacle ?

good morning

 

Accadde oggi, 3 dicembre

 

Esordi per Redondo e Abate; ultimo gol per Sheva. Giornata positiva, anche se non vinciamo in campionato dal 2000 e nelle ultime 3 contiamo 2 sconfitte

 

 

Bonucci nel Milan di Gattuso

 

Capitano, leader in spogliatoio, perno tecnico: Bonucci ha un ruolo determinante nel Milan di Gattuso. In fase di possesso, farà anche il centrocampista...

...

good morning

 

Accadde oggi, 2 dicembre

 

Buon compleanno a Matteo Darmian. Giornata negativa: fino al 1990 non si vinse una sola partita

 

montella, fassone, mirabelli

 

Un esonero non da Milan

 

Per la seconda volta in due anni il Milan manda via il tecnico a stagione in corsa: un'usanza non appartenente al club

 

city irons

 

City-Irons e Arsenal-United

 

Il Chelsea ospita il Newcastle dell'ex Benitez, il Liverpool andrà a Brighton e gli Spurs col Watford. Incroci pericolosi per la salvezza

 

Oronzo Canà

 

Da Oronzo Canà a Montella

 

"Se hai fortuna un allenatore di calcio non disturba la squadra. Quello è il più bravo. Tutti gli altri la peggiorano"

 

terza pagina

 

Cuor di Leo

 

Leonardo, una storia non tutta da buttare

 

tre giorni per morire

TRE GIORNI PER MORIRE di Karin Slaughter

Con questo secondo libro della serie su Will Trent, Karin Slaughter conferma la sua abilità narrativa nel genere thriller-poliziesco. "Tre giorni per morire" oltre ad essere un thriller davvero molto avvincente, è anche un romanzo appassionante, i cui lettori avranno modo di empatizzare in maniera definitiva con l'agente speciale Will Trent, un personaggio particolare e diverso dai soliti investigatori.

Un crimine degno della peggiore specie: una diciasettenne viene assassinata dopo essere stata violentata, le sue condizioni sono atroci, è irriconoscibile; accanto a lei una figura maschile brandisce un coltello. Questa è la scena che si presenta agli occhi della madre della presunta vittima, la sua reazione è violenta, inaspettata: non scappa, ma affronta il killer e lo uccide, strangolandolo a mani nude…
All'arrivo della polizia e del padre della ragazza si scopre una verità che sconvolge tutti: la ragazza martoriata non è Emma, è la sua migliore amica e il ragazzo che era con lei non era il suo assassino….ma qualcuno che stava solo cercando di soccorrerla. Chi era? E, soprattutto, dov’è finita Emma?
Will Trent e Faith Mitchell si troveranno a lavorare insieme per sbrogliare il bandolo di questa matassa che sembra un bel po’ ingarbugliata; superando gli ostacoli caratteriali e le divergenze dovute a un’indagine condotta da Will che coinvolgeva la madre della nuova collega, riusciranno in tre giorni a trovare indizi laddove nessuno avrebbe pensato di guardare, scopriranno verità che sono rimaste nascoste e impunite per decine di anni, e troveranno i colpevoli laddove nessuno avrebbe pensato. Riusciranno ad arrivare in tempo per salvare Emma dal suo rapitore?

 

 

Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

 

s.w.a.t

S.W.A.T.: SOTTO ASSEDIO

E' un action-movie che riesce, nonostante non spicchi per originalità, a intrattenere gradevolmente per tutta la sua durata

La S.W.A.T. e la D.E.A. di Seattle si accordano per un intervento che all'inizio pare semplice per la cattura di Scorpion, un noto criminale che ha un tatuaggio sulle spalle.
L'agente speciale che lo ha catturato, Travis Hall, porta alla centrale della S.W.A.T. un assalto per la liberazione del prigioniero.
In seguito si scoprirà che Scorpion è una figura che fa da intermediario tra l'intelligence e i criminali internazionali e l'agente Travis si propone di aiutarlo...

 

GENERE : azione
REGIA : Tony Giglio
ATTORI : Sam Jaeger, Adrianne Palicki, Michael Jai White, Kyra Zagorsky, Ty Olsson
SCENEGGIATURA : Keith Domingue
FOTOGRAFIA : Salvatore Totino
MONTAGGIO : Dan Lebental, Debbie Berman
MUSICHE: Michael Giacchino
PRODUZIONE : Pascal Pictures
DISTRIBUZIONE : Sony Pictures
PAESE : Stati Uniti d'America
DURATA : 89 Min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

good morning

 

Accadde oggi, 1° dicembre

 

Compleanno per lo 'Sciagurato' Egidio Calloni. Prime reti per Paolo Rossi e Dugarry. Ultima partita per Nocerino

 

prime pagine

 

Le prime pagine di oggi, 1° dicembre

 

Mosca: sorteggio per i gironi del Mondiale. Serie A: Napoli-Juve in serata. Sondaggio Gazzetta: il Milan ha fatto bene a esonerare Montella

MD in your language

md tube rettangolare2

HIGHLIGHTS: INTER-MILAN -15/04/2017-

(prossimamente) tutti gli highlights 2018/2019

MILAN OFFICIAL

TIFOSI

MOMENTS

Il graffio

il graffio 2

Cerca in MD

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .

UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.