, Milan Day
 
 

romanzo

SKELETON COAST di Clive Cussler & Jack Du Brul

Stavolta Clive Cussler e Jack Du Brul affrontano un argomento spinoso, difficile da estrinsecare e lo fanno con il linguaggio diretto e semplice del romanzo d'avventura, un modulo interpretativo da molti considerato forse troppo banale, poco "alto" rispetto ad altri esempi offerti dalla letteratura mondiale passata e presente, ma alla fine esso ha il gran pregio di arrivare un po' a tutti, specialmente ai sognatori, quegli ormai rari esempi di individui che cercano ancora il sole dietro alle nuvole, che quando fanno scorrere gli occhi sulle pagine di un libro come quello che sto presentando ora, sentono il profumo dell'oceano, l'adrenalina di una battaglia oppure la dolcezza del bacio di una donna bellissima, per ognuno diversa ma per quell'attimo viva e reale come l'aria che si respira.

1896: Quattro ladri di diamanti inglesi fuggono nel deserto del Kalahari, inseguiti dagli uomini di una tribù locale. I fuggiaschi riescono appena a imbarcarsi sul vascello Rove, quando una tempesta di sabbia li travolge, seppellendoli insieme alla nave...
Un secolo dopo: Sembra una missione di routine per Juan Cabrillo e l'equipaggio della Oregon. L'ipertecnologica nave si trova sul fiume Congo, per concludere un accordo con l'esercito rivoluzionario del Paese: armi in cambio di diamanti grezzi. Ma ancora una volta, una missione all'apparenza tranquilla si trasforma in un'avventura senza respiro. Tutto ha inizio quando Cabrillo intercetta un mayday da parte di un'altra imbarcazione, a bordo della quale si trovano Sloane Macintyre e Tony Reardon, entrambi sulle tracce del vascello Rove. Evidentemente c'è qualcuno che vuole ostacolare la loro ricerca. Chi mai può volerli morti? E come considerare ciò che l'affascinante Sloane racconta a Cabrillo riguardo a un pescatore della zona, che sostiene di essere stato attaccato da giganteschi serpenti di metallo in un tratto di mare al largo della Namibia? L'incontro con la donna e la ricerca della nave scomparsa porteranno Juan Cabrillo e il suo equipaggio sulle orme di un nemico dai piani molto pericolosi: un fanatico squilibrato che insieme ai suoi seguaci si prepara a scatenare la devastante potenza della natura...

Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

 

romanzo

LA LEGGENDA DI BOBBY Z di Don Winslow

Don Winslow (l'autore) è un ex investigatore privato, uomo di mille mestieri (tra cui il regista, l'attore e la guida nei safari), è autore di molti romanzi che lo hanno consacrato come uno dei nuovi maestri del crime e del noir contemporanei. Einaudi Stile libero ha pubblicato, tra gli altri, L'inverno di Frankie Machine (2008), diventato un vero e proprio caso letterario, Il potere del cane (2009), La pattuglia dell'alba e La lingua del fuoco (2010), Le belve (2011, stesso anno in cui esce Satori, per Bompiani), da cui Oliver Stone ha tratto l'omonimo film. Nel 2012, sempre per Einaudi Stile libero, è uscito I re del mondo, prequel di Le belve. L'anno successivo esce Morte e vita di Bobby Z, da cui è stato tratto il film Bobby Z - Il signore della droga, diretto da John Herzfeld con protagonisti Paul Walker, Laurence Fishburne e Olivia Wilde. Un nuovo ciclo, che vede protagonista l'investigatore Franck Decker, è stato inaugurato nel 2014 con Missing. New York (Einaudi Stile Libero). Nel 2015 esce Il cartello (Einaudi); nel 2016, London Underground, il primo romanzo, di una serie di cinque, che ha come protagonista Neal Carey e L'ora dei gentiluomini (Einaudi). Nel 2017 esce Corruzione.

Tim Kearney è un criminale di piccolo calibro che la legge californiana vorrebbe condannato all'ergastolo se la DEA - l'agenzia americana per la lotta alla droga - non gli proponesse un patto: assumere l'identità di Bobby Z (un leggendario, potentissimo trafficante di marijuana morto recentemente per infarto) ed espatriare in Messico dove verrà scambiato con un agente della stessa DEA prigioniero di un delinquente messicano. Tim accetta e iniziano le sue peripezie...

 

Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

 

romanzo

IL RAPPORTO PELICAN di John Grisham

E' un romanzo legal thriller scritto da John Grisham e pubblicato nel 1992 per la casa editrice Doubleday. In Italia è stato pubblicato dalla Arnoldo Mondadori Editore lo stesso anno. Dall'opera è stato tratto il film omonimo di Alan J. Pakula uscito nel 1993.

Nella stessa notte due giudici della Corte Suprema americana vengono trovati uccisi in due posti diversi. Nessuno riesce a scoprire il motivo delle tragiche morti, finché Darby Shaw, studentessa di legge, formula una tesi, denominata in seguito dall'F.B.I. "rapporto Pelican". Il docente della ragazza consegna il rapporto a un amico dell'F.B.I.: all'apparenza è un'ipotesi come altre, in esso è descritto come mandante degli omicidi un magnate del petrolio, ansioso di vincere una causa per potere sfruttare un giacimento e per questo ha fatto assassinare i due giudici. Ma il magnate in questione è anche il maggiore finanziatore della campagna elettorale presidenziale, così la Casa Bianca insabbia l'ipotesi. Nonostante le manovre della Casa Bianca, il rapporto arriva fino al suddetto magnate, che decide così di assassinare tutte le persone che hanno visionato il rapporto. Il docente, nonché amante, di Darby e l'amico dell'F.B.I. vengono assassinati e i sicari sono sulle tracce anche della ragazza, che però riesce a eluderli per diverso tempo finché, stancatasi di fuggire, decide di mettersi in contatto con Gray Grantham, giornalista del Washington Post, che avrà così accesso al rapporto Pelican: insieme faranno le indagini necessarie per confermare la veridicità del rapporto, che in mancanza di prove non può essere pubblicato...

 

 Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

 

rossella

ROSSELLA di Alexandra Ripley

Dal romanzo è stata tratta una miniserie TV con Joanne Whalley-Kilmer nella parte di Rossella O'Hara e Timothy Dalton in quella di Rhett Butler.

La storia, ambientata nella città di Atlanta nel 1873, narra le avventure di Rossella O'Hara, decisa a riprendersi Rhett Butler. I due si scontrano quando lei giunge a Charleston dove vive la famiglia Butler. Rhett la convince a fare un patto per cui lei alla fine della Stagione dovrà tornarsene ad Atlanta e non cercarlo più. Rossella si recherà in seguito a Savannah dove conoscerà i parenti della sua famiglia. Gli O'Hara di Irlanda.Partita per la terra paterna passerà dei mesi nella contea irlandese. Al momento della sua partenza per tornare in America, Rossella riceve la notizia che Rhett ha sposato Anne Hampton,e decide allora di restare in Irlanda dove diventerà signora delle terre un tempo appartenenti alla famiglia O'Hara .Nascerà la bambina concepita l'ultima volta che Rhett e Rossella sono stati insieme e Rossella decide di vendicarsi di Rhett facendogli conoscere la figlia solo quando la bambina sarebbe cresciuta e lei fosse stata certa che amasse solo sua madre. Intanto gli Irlandesi tramano una rivoluzione per mandar via gli Inglesi. Rhett viene in Irlanda quando Anne, la moglie, muore dando alla luce una bambina, che muore anch'essa dopo soli quattro giorni. Raggiunge Rossella che però sta per sposare il conte Luke Fenton. Rhett salva Rossella che, essendo considerata amica degli Inglesi, si trova contro gli Irlandesi...

 

Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

 

le gazze ladre

LE GAZZE LADRE di Ken Follet

Le gazze ladre del romanzo erano, nella realtà, cinquanta agenti segreti donne specializzate in opere di sabotaggio dietro le linee naziste. Il libro è dedicato sia alle trentasei che sopravvissero che alle quattordici che morirono. Lo sfondo storico funge da contorno oltre che alla spy story anche a due storie d'amore parallele. Follett costruisce un romanzo ricco di azione, suspense e romanticismo, sullo sfondo storico, mirabilmente evocato, della Francia occupata.

Il romanzo ha inizio il 28 maggio 1944 a Reims, nella Francia occupata dai nazisti. Felicity Clairet, detta Flick e conosciuta come "la Pantera", è un agente segreto inglese del S.O.E. che collabora con la resistenza francese: l'obiettivo è far saltare in aria il castello di Sainte-Cécile, in cui è situata una centrale telefonica tedesca. Il primo tentativo però fallisce. Flick è costretta a tornare in Inghilterra per organizzare un nuovo piano. Decide di mettere su una squadra tutta al femminile al fine di introdursi nel castello fingendo di essere un gruppo di donne delle pulizie. Dopo l'approvazione dei suoi superiori, e l'appoggio del generale Montgomery, tramite il suo collaboratore e ufficiale statunitense Paul Chancellor, Flick inizia a reclutare le componenti della sua squadra.
Nel frattempo, dopo il primo assalto al castello, il cinico ufficiale nazista Dieter Franck, che agisce sotto ordini diretti del feldmaresciallo Erwin Rommel, cerca di colpire al cuore della Resistenza francese. Interrogando sotto tortura alcuni prigionieri, riesce ad identificare l'anziana donna, Mademoiselle Lemas, che accoglie gli agenti segreti inglesi e li mette in contatto con Michel Clairet, capo della Resistenza, nonché marito di Flick. Dieter decide di sostituire Mademoiselle Lemas con la sua amante per attirare in trappola tutti i futuri agenti inviati dal S.O.E. Flick riesce a reclutare sei donne: Diana Colefield, sua amica di infanzia appartenente a una nobile famiglia e abile tiratrice; Maude Valentine, ex impiegata del Fany; Ruby Romain, una zingara delinquente esperta nel combattimento corpo a corpo; Jelly Knight, esperta di esplosivi; Greta Garbo, un omosessuale di origini tedesche che si traveste da donna ed esperto nelle telecomunicazioni; infine, Denise. Quest'ultima viene esclusa dal gruppo in un secondo momento per la sua poca affidabilità. La nuova squadra di donne, denominata le gazze ladre, viene addestrata per alcuni giorni dal S.O.E. con il supporto di Paul, responsabile della missione. Durante questo periodo nascono diverse relazioni: Ruby si lega ad un agente, tra Diana e Maude nasce una storia d'amore. Anche Flick e Paul s'innamorano: pur essendo inizialmente combattuta per non voler tradire il marito, alla fine la ragazza cede al corteggiamento dell'ufficiale americano e si lascia andare a una passione che non provava da tempo. Quando tutto è pronto, le gazze partono finalmente per la difficile missione. Non sanno che Dieter Franck è già sulle loro tracce. L'ufficiale tedesco infatti, dopo aver catturato un agente britannico, è riuscito a scoprire il luogo in cui atterreranno le sei donne. Flick però con una straordinaria intuizione riesce a sventare il pericolo e decide di spostare l'atterraggio in un'altra cittadina francese a qualche chilometro di distanza da Reims. Questo tuttavia ritarda l'inizio dell'operazione. Flick arriva a Parigi e si rifugia con le sue compagne in un albergo frequentato perlopiù da prostitute. La ragazza deve fare i conti anche con l'irresponsabilità di Diana e Maude, che finiscono per farsi catturare. Frattanto Paul è preoccupato per Flick e decide di partire per la Francia, ma, appena arrivato, anche lui cade nella trappola di Dieter e della sua amante. Paul viene rinchiuso in uno sgabuzzino della casa di Mademoiselle Lemas. Flick cerca un rifugio per sé e le sue complici, ma scopre che la casa del marito Michel è sorvegliata dai tedeschi. Si reca così da Mademoiselle Lemas, ma anche qui trova una donna sconosciuta, l'amante di Dieter, con due ufficiali nazisti e decide di attaccarli. Ancora una volta riesce a scamparla, uccidendo i nemici, e può ricongiungersi con Paul.
Il D-day, l'inizio della liberazione. A questo punto però...

Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

 

il gran diavolo

IL GRAN DIAVOLO di Sacha Naspini

Senza enfasi, rifuggendo ogni retorica, razionale e imparziale Sacha Naspini ci accompagna in questa lunga cavalcata di fine epoca, e senza mai ergersi a giudice, grazie anche a una vena di pietà, ci fornisce l’immagine di un Giovanni de’ Medici vivo e vitale come doveva essere, ma egoista e vanitoso, cattivo marito e pessimo padre, insomma questo gran diavolo, come era anche soprannominato, era solo un dio della guerra, incapace di reggere il peso della pace.

Giovanni dalle Bande Nere, al secolo Giovanni di Giovanni de’ Medici (Forlì, 6 aprile 1498 – Mantova, 30 novembre 1526) è stato forse il più noto condottiero italiano, uno di quegli uomini d’arme che, unitamente alle truppe di cui disponevano, si mettevano al soldo di vari Signori per combattere nelle guerricciole – ma anche in grandi conflitti – che nel Rinascimento erano piuttosto frequenti. Sul suo ardimento e sulla sua capacità tattica non ci sono dubbi, mentre difettava di doti di stratega, tanto che non fu mai messo a capo degli eserciti dei vari committenti, a differenza per esempio del marchese Francesco II Gonzaga. Discendeva, per parte di madre (Caterina Sforza, la Signora guerriera di Imola e Forlì) dal ben più capace condottiero Muzio Attendolo Sforza, dal qualeti ereditò lo spirito indomabile e il coraggio; il padre Giovanni faceva parte di un ramo cadetto della famiglia Medici, come si sa ricca e assai potente. Benché quindi ci fossero tutti i presupposti affinchè il giovane Giovanni potesse diventare di fatto il padrone di Firenze (lo diverrà suo figlio Cosimo) spinto da uno spirito di avventura indomito preferì abbracciare il mestiere della guerra, che gli diede un’ampia popolarità in un alone quasi di mistica leggenda, a cui contribuì anche la sua morte in ancor giovane età.

 

Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

 

i signori del fuoco

I SIGNORI DEL FUOCO di Tom Clancy

Sam Fisher è il primo agente scelto di Third Echelon. Non ha realmente una vita privata, a causa della sua professione, e ha scarsi rapporti sociali. Ha una figlia, Sarah, nata dalla defunta moglie Regan. È ben addestrato in tecniche di combattimento ravvicinato, in particolar modo nel Krav Maga (disciplina di arti marziali). Generalmente usa un SC-20K, fucile multiuso capace di sparare proiettili particolari quali proiettili elettrici o di gomma. È dotato di un cinico senso dell'umorismo.

Per rispondere alle crescenti minacce alla sicurezza degli Stati Uniti ed ai programmi sempre più sofisticati con cui terroristi ed organizzazioni criminali proteggono i loro piani, la NSA (Agenzia di Sicurezza Nazionale del governo statunitense) ha istituito un dipartimento supersegreto: Third Echelon. I suoi agenti sul campo sono abilissimi, invisibili, micidiali. Operano in assoluta solitudine ed hanno licenza di spiare, rubare o distruggere dati preziosi, registrare conversazioni compromettenti, falsificare prove scottanti e uccidere. La loro prerogativa è di agire nell'ombra, grazie all'ausilio di apparecchiature tecnologiche di ultima generazione. Se dovessero cadere in mani nemiche, il Governo degli Stati Uniti negherà ogni legame con loro, nessuno muoverà un dito per salvarli. Sam Fisher è il primo degli agenti scelti, il primo degli Splinter Cell. Nel romanzo si troverà a dover fronteggiare la minaccia dei trafficanti d'armi che rischiano di mettere a repentaglio la missione americana in Iraq e Iran. Parallelamente si svolge la storia della figlia di Sam, Sarah, che va in vacanza a Gerusalemme con un'amica e due ragazzi, di cui uno appartenente all'organizzazione terroristica nota come Shadows.

 

Puoi scaricare gratuitamente il romanzo (formato epub) cliccando QUI

 

MD in your language

Flash news

AMARCORD


Cerca in MD

unforgettable

 

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .


UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.