the war

THE WAR-IL PIANETA DELLE SCIMMIE

Dopo un primo capitolo che sembrava un film di prigionia e un secondo modellato sul cinema di guerra, ora sembra esserci il western a fare da base per The War - Il pianeta delle scimmie, terzo film della serie che allarga la mitologia dell'originale con Charlton Heston (a sua volta capace di generare un felice filone di seguiti).
Le scimmie sono organizzate intorno a Cesare e in guerra con gli uomini, i quali appaiono in grande difficoltà, sono in minoranza e stanno perdendo.
Il colpo finale (e quindi la pace auspicata) potrebbe arrivare eliminando uno tra loro, rifugiatosi in un ultimo fortino.
Come fosse Kurtz di Apocalypse Now!.

Anno 2028.
Sono trascorsi due anni dall'inizio della guerra tra le scimmie, guidate dallo scimpanzé Cesare, e gli umani sopravvissuti.
Un rimasuglio delle forze armate statunitensi guidato da un colonnello di nome J. Wesley McCullough dà la caccia alle scimmie, aiutati da alcune scimmie traditrici, convinte che non ci sia modo di battere gli umani e che preferiscono la schiavitù alla morte.
A seguito di una feroce battaglia nella foresta, Cesare sceglie di liberare i soldati umani catturati e di rimandarli dal loro leader, il Colonnello, con il messaggio che se gli umani lasceranno in pace le scimmie, non ci saranno più scontri.
Cesare e i suoi fanno ritorno nella loro nuova colonia costruita in una grande grotta nascosta dietro una cascata, dove il figlio di Cesare, Occhi Blu, dopo essere tornato da un lungo viaggio, riferisce di aver trovato un posto oltre il deserto dove le scimmie potranno costruire una nuova casa al sicuro dagli umani.
Winter, un gorilla albino, insiste nel voler partire quella notte stessa, proposito impossibile e che Cesare si vede costretto a rimandare...

 

GENERE : azione, fantascienza, drammatico, avventura
REGIA : Matt Reeves
ATTORI : Andy Serkis, Woody Harrelson, Steve Zahn, Amiah Miller, Karin Konoval
SCENEGGIATURA : Mark Bomback, Matt Reeves
FOTOGRAFIA : Michael Seresin
MONTAGGIO : William Hoy, Stan Salfas
MUSICHE: Michael Giacchino
PRODUZIONE : Chernin Entertainment
DISTRIBUZIONE : 20th Century Fox
PAESE : Stati Uniti d'America
DURATA 142 min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

marshall

MARSHALL

Dopo aver assunto i panni di Jackie Robinson e James Brown, Chadwick Boseman si calerà nelle vesti di un’altra importante figura della storia americana: Thurgood Marshall il primo giudice afroamericano della Corte Suprema degli Stati Uniti d’America.
La pellicola che potrebbe far capolino durante il Toronto Film Festival (TIFF), è il primo film di Reginald Hudlin (The Ladies Man, House Party) dopo una pausa di quindici anni e racconta le battaglie legali di Marshall quando lavorava ancora come avvocato per la NAACP (Associazione nazionale per la promozione delle persone di colore).
Si tratta di un caso legale molto interessante, risalente al 1940-1941, i cui temi sono ancora molto attuali.
Sebbene non si tratti di uno dei casi più famosi dell’avvocato, ha avuto molto importanza per il NAACP perché ha mostrato come il razzismo era vivo e fiorente in New England.
Lo script è stato scritto da un avvocato di Westport, Michael Koskoff, con il figlio Joshua.

Prima di sedersi alla Corte Suprema degli Stati Uniti d’America o aver dichiarato vittoria in Brown v. Board of Education, Thurgood Marshall (Chadwick Boseman) era un giovane avvocato sobillatore del NAACP.
Il nuovo film MARSHALL è la storia vera della sua più grande sfida in questi primi anni – uno scontro combattuto al fianco dell’avvocato Sam Friedman (Josh Gad), un giovane avvocato senza esperienza nel diritto penale: il caso di un autista ero Joseph Spell (Sterling K. Brown) accusato dal suo datore di lavoro bianco Eleanor Strubing (Kate Hudson) di assalto sessuale e tentato omicidio...

 

GENERE : drammatico, biografico
REGIA : Reginald Hudlin
ATTORI : Chadwick Boseman, Josh Gad, Kate Hudson, Dan Stevens, Sterling K. Brown
SCENEGGIATURA : Michael Koskoff, Jacob Koskoff
FOTOGRAFIA : Newton Thomas Sigel
MONTAGGIO : Tom McArdle
MUSICHE: Hunter Ryan
PRODUZIONE : Super Hero Films, Chestnut Ridge Productions
DISTRIBUZIONE : Universal
PAESE : Stati Uniti d'America
DURATA 118 min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

geostorm

GEOSTORM

Progetto dalla genesi estremamente sofferta, Geostorm si pone sulla scia dei blockbuster catastrofici del passato recente, non a caso è l'opera prima alla regia di Dean Devlin, produttore e sceneggiatore di alcuni titoli chiave del filone come i due Independence Day e il Godzilla di Roland Emmerich.
La distribuzione del film era inizialmente prevista per l'ottobre 2016 ma i primi test screening hanno dato una scarsa risposta da parte del pubblico e si è dunque deciso di rimettere mano al progetto.
È così entrato nella produzione Jerry Bruckheimer, che ha portato con sé il fidato regista Danny Cannon per girare le nuove scene. Da quel che è emerso non si tratta di piccoli ritocchi, tanto che è stato aggiunto il personaggio di una scienziata, si è rimesso mano a colonna sonora e computer graphic e addirittura un'attrice, la Katheryn Winnick di Vikings che interpretava la ex moglie del protagonista, è stata sostituita.

2019. In seguito alla crisi climatica globale gli Stati del mondo collaborano alla costruzione di un sistema satellitare globale in grado di modificare il clima e annullare tempeste, siccità, uragani.
Il sistema prende il nome di Dutch Boy ed è stato messo a punto da oltre seicento persone, provenienti da ogni parte del mondo. L'intero progetto fu affidato a Jake Lawson, che viene convocato a Washington, nel Senato, per aver preso decisioni in modo autonomo, senza aver aspettato nessuna autorizzazione. Jake, alla seduta del Senato, non si comporta molto bene, dimostrando subito di non avere peli sulla lingua. Il fratello Max adesso è il nuovo responsabile del Dutch Boy e come tale prende la dura decisione di licenziare Jake.
Tre anni dopo: Un corpo militare statunitense si trova in missione in Afghanistan ed assiste ad un evento che ha dello straordinario: in mezzo al deserto c'è stata una bufera di neve, che ha ghiacciato un intero villaggio. Il Presidente indìce una riunione per discutere su quanto appena successo: solo il sottosegretario Max Lawson sembra davvero preoccupato per le condizioni del clima, mentre tutti gli altri pensano a come salvare la faccia dell'America. Lawson propone di inviare nello spazio un team di ingegneri, meccanici e tecnici, con l'obbiettivo di controllare i satelliti e riparare un'eventuale avaria. Il Presidente accoglie la proposta di Max, ma con una piccola variante: non sarà un team ad andare nello spazio, bensì una sola persona. La scelta cade su Jake Lawson.
Lawson parte per lo spazio e giunge alla stazione satellitare. A capo della stazione si trova Ute Fassbinder, che affida a Jake un team formato da vari tecnici: Taylor, Hernandez, Adisa, Dussette.
Nel frattempo, anche a Hong Kong si verifica un evento climatico dalle dimensioni enormi: un surriscaldamento anomalo porta distruzione e scompiglio...

 

GENERE : azione, catastrofico, fantascienza, thriller
REGIA : Dean Devlin
ATTORI : Gerard Butler, Jim Sturgess, Abbie Cornish, Ed Harris, Andy García
SCENEGGIATURA : Dean Devlin, Paul Guyot
FOTOGRAFIA : Roberto Schaefer
MONTAGGIO : Ron Rosen, Chris Lebenzon, John Refoua
MUSICHE: Lorne Balfe
PRODUZIONE : Electric Entertainment, Skydance Media, Warner Bros. Pictures
DISTRIBUZIONE : Warner Bros. Pictures
PAESE : Stati Uniti d'America
DURATA 110 min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

the foreigner

THE FOREIGNER

Negli USA ha incassato 31milioni e qui non e'ancora stato distribuito. Misteri italiani!
Il soggetto, a parte il risveglio dell'"IRA" parla di terrorismo. Viene uccisa durante un attentati a Londra la figlia adorata di un cinese (l'unica rimasta di un intera famiglia).
J.Chan molto umano è veramente fuori dai suoi canoni impersona il padre che vuole trovare gli assassini della figlia. S'imbatte nel bravo, ma cattivo P.Brosnan vice ministro inglese che 30anni fa era uno dei capi dell'IRA.
Produzione USA-Cina è con M.Campell (James Bond "Casino Royale) come regista.

A Londra, un attentato esplosivo compiuto da uomini che sostengono di appartenere alla neonata sigla Authentic IRA uccide diverse vittime innocenti, tra cui la figlia di Minh Quan, sessantenne cinese proprietario di un ristorante.
L'uomo, devastato dal dolore, chiede informazioni alle autorità riguardo l'identità degli assassini ma quando non riceve risposta decide di mettersi personalmente sulle tracce del Primo Ministro Irlandese, avente un passato giovanile proprio nell'IRA, al fine di carpire a lui informazioni su chi vi sia realmente dietro l'attentato.
All'ovvio diniego del politico, che sta cercando di capire nel frattempo per conto proprio chi vi sia realmente dietro l'attacco, Quan sfodera le proprie abilità da ex-membro delle forze speciali nelle quali aveva servito in gioventù al fine di ottenere quei maledetti nomi...

 

GENERE : azione, thriller, drammatico
REGIA : Martin Campbell
ATTORI : Jackie Chan, Pierce Brosnan, Katie Leung, Manolo Cardona, Liu Tao
SCENEGGIATURA : David Marconi
FOTOGRAFIA : David Tattersall
MONTAGGIO : Angela M. Catanzaro
MUSICHE: Cliff Martinez
PRODUZIONE : The Entertainer Production Company, Huayi Brothers, Wanda Media Co.
DISTRIBUZIONE : Italian International Film
PAESE : Regno Unito, Cina, Stati Uniti d'America
DURATA 113 min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

the cloverfield paradox

THE CLOVERFIELD PARADOX

Inizialmente intitolato God Particle, il film è stato scritto e forse in parte anche girato prima che entrasse a far parte del franchise di Cloverfield, tanto che la protagonista Gugu Mbatha-Raw aveva dichiarato di non capire come fosse possibile questo inserimento in una mitologia più grande, visto che quando aveva partecipato alle riprese era un film di fantascienza del tutto autonomo.
Il regista spiega: "Credo che abbiano avuto un'ottima idea nel creare una serie di fantascienza cinematografica antologica, perché risponde alla domanda di come attirare il pubblico al cinema: anche se il cast e la storia sono diversi ogni volta, c'è come un sigillo di qualità nel partecipare all'universo di Cloverfield. Penso che sia un po' come Ai confini della realtà, dove non sai cosa ti aspetta ma sai che sarà una storia di Ai confini della realtà. Credo che J.J. stia facendo di se stesso una sorta di Rod Serling del cinema di fantascienza e tanto meglio per lui!"

Nel 2028 la Terra soffre di una crisi energetica globale.
Le agenzie spaziali del mondo si preparano a testare l'acceleratore di particelle Shepard a bordo della stazione orbitante “Cloverfield”, che fornirebbe energia infinita alla Terra, ma i teorici della cospirazione temono che possa creare il "paradosso di Cloverfield", aprendo portali che danneggerebbero lo spazio-tempo consentendo a minacce di universi paralleli di raggiungere la Terra.
Tra i membri dell'equipaggio c'è Ava Hamilton, un'ingegnere britannico preoccupata di aver lasciato suo marito Michael solo per anni, dal momento che il loro rapporto è in crisi dopo la perdita dei loro figli.
L'equipaggio è formato dal comandante americano Kiel, dal fisico tedesco Ernst Schmidt, dal medico brasiliano Monk Acosta, dalla squadra di ingegneri Mundy, Volkov e Tam.
Dopo circa due anni di test infruttuosi sullo Shepard, alla fine raggiungono un flusso di energia apparentemente stabile, ma un sovraccarico crea un aumento eccessivo di potenza nel reattore.
Dopo averlo ripristinato, scoprono che la Terra è scomparsa assieme al giroscopio che aiuta la navigazione della stazione.
Mentre l'equipaggio lavora alle riparazioni, iniziano a verificarsi strani eventi...

 

GENERE : fantascienza, thriller
REGIA : Julius Onah
ATTORI : Gugu Mbatha-Raw, Daniel Brühl, Elizabeth Debicki, Chris O'Dowd, John Ortiz
SCENEGGIATURA : Oren Uziel
FOTOGRAFIA : Dan Mindel
MONTAGGIO : Alan Baumgarten, Matt Evans, Rebecca Valente
MUSICHE: Bear McCreary
PRODUZIONE : Paramount Pictures, Bad Robot Productions
DISTRIBUZIONE : Netflix
PAESE : Stati Uniti d'America
DURATA 102 min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

accident man

ACCIDENT MAN

Tra gli artisti marziali occidentali pochi possono vantare il talento del nostro Scott, uno capace di tirare dei calci volanti che sembrano animati in computer grafica per quanto sono spettacolari, delle legnate dritte in bocca alla forza di gravità, roba che Isaac Newton, MUTO deve stare!
Piccolissimo problema: non è più tempo di eroi d’azione di menare. Adkins ha la sfiga come Napoleone Wilson di essere nato fuori dal suo tempo, si è perso gli anni ’80 e anche i ’90, se gli va bene può fare una comparsata in giacca e cravatta seduto davanti ad un computer in “Zero dark thirty” (2012), oppure un generico sgherro mimetizzato con lo sfondo in CGI in un Doctor Strange qualunque
Ora che anche la saga del suo personaggio della vita, ovvero Yuri Boyka ha imboccato la strada della serialità, Scott continua a cercare caparbiamente di essere un attore che sa anche tirare dei calci, volete sapere la mia?
Uno svalutarsi, perché al massimo dovrebbe vendersi esattamente al contrario, ovvero come uno straordinario marzialista con pochi eguali che alla bisogna recita anche.
Il risultato è che lo sentiamo dire cose tipo: «Da quando avevo 14 anni sognavo di recitare in un film tratto da Accident man», frase che ci fa già capire che aria tira con questa pellicola.

Un killer spietato che fa sembrare i suoi crimini solo sfortunati incidenti deve fare i conti con la morte della sua ex fidanzata, la persona più cara al mondo per lui.
Mike è un Killer freddo e spietato, il cui metodo è quello di far sembrare i suoi omicidi come incidenti.
Ma quando la sua ex fidanzata viene uccisa, Fallon decide di indagare per scoprire chi si nasconde dietro a questo assassinio.
Dovrà mettere da parte il suo 'lavoro' e collaborare con il compagno della sua ex...

 

GENERE : azione, poliziesco
REGIA :  Jessie V.Johnson
ATTORI :  Scott Adkins, Ashley Greene, Michael Jai White, Ray Park, Ray Stevenson
SCENEGGIATURA : Scott Adkins
FOTOGRAFIA : Paul Harb
MONTAGGIO : Ivan Todorov Ivanov
MUSICHE: Frederik Wiedmann
PRODUZIONE : Capital Group
DISTRIBUZIONE : Lionsgate
PAESE : Gran Bretagna
DURATA 104 min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

acys

ACTS OF VANEGANCE

Un film sul senso della perdita, non a caso dedicato alla moglie del regista Isaac Florentine e alla madre dell'editor Paul Harb, entrambe decedute per colpa del cancro durante le riprese.
E non è un caso che pur affidandosi al classico canovaccio tipico dei revenge-movie anni '80 le atmosfere di Acts of Vengeance siano più cupe e amare della media, trovando nell'intensa performance del protagonista Antonio Banderas, in gran forma fisica (eccellente anche negli istinti action-movie), il magnete perfetto per raccontare una storia che vive proprio sulla forza dei suoi cliché, qui speziati da alcune interessanti soluzioni di contorno.

La moglie e la figlia di Frank Valera, Sue e Olivia, vengono uccise poco dopo un talent show, in cui Olivia canta una canzone per Frank, e i loro corpi vengono scaricati in un buco nei pressi del piazzale del treno.
Prima dell'omicidio, Sue ha mandato un video della performance di Olivia a Frank.
Dopo il funerale, il suocero di Frank, Chuck lo affronta, gli dice di non parlargli più.
Frank visita la stazione di polizia per discutere degli omicidi e il detective Lustiger gli dice che la polizia ha trovato una fibra d'oro nella scena del delitto.
Lustiger suggerisce che gli assassini appartengano alla mafia russa , che opera nell'area del crimine.
Dopo essersi sottoposto a percosse in un incrocio di arti marziali miste per espiare i suoi sensi di colpa per gli omicidi, Frank viene salvato dal poliziotto metropolitano Hank Strode, che Frank incontrò in precedenza alla stazione.
Tuttavia, quando Strode informa Frank che il caso della sua famiglia è diventato "freddo", Frank lascia, sgomento e depresso, poi, dopo essere stato aggredito e ferito a una gamba, Frank cade attraverso una finestra di un negozio di libri, dove afferra Marco Aurelio Meditazioni per aiutare a fermare l'emorragia Frank legge parti del libro e cambia il suo atteggiamento su cosa dovrebbe fare dopo e come dovrebbe procedere...

 

GENERE : drammatico, azione, poliziesco
REGIA : Isaac Florentine
ATTORI : Antonio Banderas, Karl Urban, Paz Vega
SCENEGGIATURA : Yaron Scharf
FOTOGRAFIA : Paul Harb
MONTAGGIO : Ivan Todorov Ivanov
MUSICHE: Frederik Wiedmann
PRODUZIONE : Saban Capital Group, Millennium Films
DISTRIBUZIONE : Lionsgate
PAESE : U.S.A.
DURATA 87 min

 

TRAILER

Scarica (via µTorrent) e guarda gratuitamente il film cliccando QUI

 

MD in your language

Flash news

HIGHLIGHTS 2017/2018

MILAN - FIORENTINA

Cerca in MD

'17-'18 su Milan Day

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .

UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.