spurs gunners

 

Derby Spurs-Gunners

 

City col Leicester, Mou a casa Benitez, Reds a Southampton, Chelsea nel Monday Night col WBA. Per la salvezza, Stoke-Brighton e Huddersfield-Bournemouth

 

Inizio col botto, per la 27^ giornata di Premier: alle 13,30 di domani è in programma, infatti, il derby di Londra per eccellenza, Tottenham-Arsenal, uno dei più elettrizzanti del panorama calcistico d'Oltremanica. Entrambe le formazioni stanno attraversando un buon periodo di forma: il Tottenham non perde da metà dicembre (col City 1-4 all'Etihad) e si tiene saldamente ancorato alla quinta piazza ad una sola lunghezza dal Chelsea e a due dal Liverpool. L'Arsenal, che quest'anno non sta davvero brillando, si è rinnovato in sede di mercato invernale, cedendo Sanchez allo United e prendendo Aubameyang dal Borussia Dortmund. Nell'ultima uscita, i Gunners hanno triturato un Everton in palese difficoltà per 5-1 ed ora devono mantenere il passo se vogliono riagganciarsi al trenino per la Champions, ora distante 5 punti.

Il City ospiterà il Leicester e dovrà dimostrare che le nubi all'orizzonte sono solo di passaggio mentre lo United, a -13 dalla capolista, sarà impegnata a Newcastle, un campo sempre ostico per chiunque.

Sfida da prendere con le pinze quella del Liverpool a Southampton, contro una compagine in lotta per salvarsi ma che non perde da quattro partite e nell'ultima è riuscita a sbancare il campo del WBA, diretta concorrente per la salvezza.

Per il Chelsea ci sarà lo scontro proprio col boccheggiante WBA, ultimo in classifica, a -4 dalla salvezza. Per il Chelsea è stato un fine gennaio-inizio di febbraio traumatico: 7 gol incassati, uno solo all'attivo, zero punti e Conte sente allontanarsi la conferma a Stamford Bridge.

Per quanto concerne la lotta per la permanenza in Premier, fari puntati su Stoke-Brighton, Swansea-Burnely, con i gallesi in grande spolvero, West Ham-Watford, che ci dirà se gli Hammers si sono o meno rinforzati durante la finestra di gennaio di mercato, e Huddersfield-Bournemouth. I Terriers sono giunti ormai alla quinta sconfitta di fila e son precipitati al penultimo posto della classifica; non vincono da metà dicembre e nelle restanti 8 partite han racimolato la miseria di 3 punti; segnano poco, incassano troppo ed il Bournemouth è forse uno dei clienti peggiori per cercare il rilancio, dato che le Cherries non perdono una partita dal 23 dicembre ed hanno messo insieme 15 punti in 7 partite.

Niente campionato il prossimo week end ma si giocherà ugualmente: sono in programma difatti gli ottavi di FA Cup.

PROGRAMMA 27^ GIORNATA:

Domani ore 13,30

Tottenham-Arsenal

ore 16

Everton-Crystal Palace

Stoke-Brighton

Swansea-Burnely

West Ham-Watford

ore 18,30

Manchester City-Leicester

Domenica ore 13

Huddersfield-Bournemouth

ore 15,15

Newcastle-Manchester Utd

ore 17,30

Southampton-Liverpool

Lunedì ore 21

Chelsea-WBA

 

 

MD in your language

md tube rettangolare2

HIGHLIGHTS: Real Madrid-Milan (T. Bernabeu)

(prossimamente) tutti gli highlights 2018/2019

MILAN OFFICIAL

TIFOSI

MOMENTS

Il graffio

il graffio 1bis

Cerca in MD

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .

UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.