, Champions League: la sorpresa è la Roma
 
 

chelsea Conte

 

Champions League: la sorpresa è la Roma

 

All'Old Trafford si evita il "biscotto"

 

Ieri sera si è andata a completare la prima metà della fase a gironi della Champions League e con essi i coneguenti verdetti ancora in sospeso. Complessivamente i risultati hanno più o meno rispettato i pronostici, ma tuttavia danno spunti di riflessione.

Inevitabile partire dall' impresa della Roma, perchè di tale si tratta. E non mi riferisco certo alla vittoria per 1-0 ottenuta ieri all'Olimpico sul Qarabag, viste le differenze di blasone in gioco e un risultato che è riduttivo rispetto a quello che si è visto il campo. Ma l'impresa è quella fatta in tutto l'arco delle sei partite, perchè qualificarsi come prima del proprio girone, dove al banchetto ci sarebbe dovuto essere posto solo per Chelsea e Atletico Madrid è un qualcosa su cui a settembre nessuno ci avrebbe scommesso un euro. Emblematico è il tweet di Antoine Griezmann che in fase di sorteggio aveva manifestato soddisfazione per il girone in cui fossero capitati i Colchoneros e che ora si ritrova sommerso di sfottò dopo l'eliminazione e la retrocesione in Europa League.
Antionio Conte dal canto suo è ancora una volta riuscito a complicarsi la vita in Champions come già gli era capitato con la Juventus. Perde il primo posto e ora rischia tantissimo nel sorteggio, visto che dovesse qualificarsi come primo del suo girone anche il Liverpool, data la regola che non prevede scontri tra squadre della stessa nazionalità, avrebbe solo tre possibili accoppiamenti agli ottavi e due di questi si chiamano PSG e Barcellona. La terza, materasso, sarebbe il Besiktas.

Nel resto dei gironi ci son state solo conferme e zero ribaltamenti. La Juventus è riuscita a vincere in Grecia, seppur non brillando, anzi, qualificandosi come seconda, ma col Barcellona che fa sempre il suo dovere anche quando non ha interessi, sarebbe passata comunque. Bianconeri che agli ottavi hanno enormi posibilità di ritrovarsi a giocare gli ottavi contro una delle inglesi. Una tra Tottenham, eventualmente Liverpool e le due squadre di Manchester ricoprono assieme un buon 70% delle possibilità.

L'altra cosa che può aver fatto notizia è l'insolita non scoiltezza del PSG. I francesi che erano reduci da una sconfitta tre giorni prima in Ligue 1, mettono seriamente a rischio il primato del girone giocando una partita parecchio sottotono, facendosi mettere alle corde dal Bayern Monaco che le prova tutte per recuperare quello 0-3 subito a Parco dei Principi quando sulla panchina dei monegaschi c'era ancora Carletto Ancelotti, e per poco non ci riescono. Ma avere in squadra Edinson Cavani e Kylian Mbappè significa cavarsela comunque e mettere a segno quel gol che alla fine farà la differenza.

Il dovere suo lo fa anche il Manchester United, nostante alla vigilia si temesse un clamoroso "bicotto" ai danni del Basilea. Gli uomini di Mourinho dormono per un tempo per ribaltare poi il risultato nel secondo, ma il timore della beffa va via già dopo cinque minuti, il tempo che è servito ad Elyounoussi per mettere a segno il primo dei due gol degli svizzeri a Lisbona.

Un rapido riepilogo dei gironi conclusi ieri:

 

GRUPPO A

Manchester UTD - Spartak Mosca    2-1
Benfica - Basilea    0-2

Manchester Utd e Basilea agli ottavi di CL rispettivamente come prima e seconda, Spartak Mosca retrocesso in Europa League

 

GRUPPO B

Bayern Monaco - PSG    3-1
Anderlecht - Celtic    1-0

PSG e Bayern Monaco agli ottavi di CL rispettivamente come prima e seconda, Celtic retrocesso in Europa League

 

GRUPPO C

Chelsea - Atletico Madrid    1-1
Roma - Qarabag    1-0

Roma e Chelsea agli ottavi di CL rispettivamente come prima e seconda, Atletico Madrid retrocesso in Europa League

 

GRUPPO D

Barcellona - Sporting Lisbona    2-0
Olympiakos - Juventus    0-2

Barcellona e Juventus agli ottavi di CL rispettivamente come prima e secoda, Sporting Lisbona retrocesso in Europa League

 

 


MD in your language

Flash news

HIGHLIGHTS 2017/2018

MILAN - H.VERONA

Cerca in MD

unforgettable

i più letti

CALCIO ESTERO

Giovedì, 02 Novembre 2017

Incrocio Londra-Manchester

CALCIO ESTERO

Lunedì, 27 Novembre 2017

City invincibile: +11 sulla terza

CALCIO ESTERO

Mercoledì, 08 Novembre 2017

PSG, Neymar continua a piantare grane

CALCIO ESTERO

Sabato, 04 Novembre 2017

Liga: oggi Valencia e Barcellona, domani il Real

CALCIO ESTERO

Venerdì, 01 Dicembre 2017

Liga, il programma del 14° turno

 

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 10 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .


UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.