, Smemoranda
 
 

smemorato

 

Smemoranda

 

Smemorati o immemori? 

 

Smemoranda è una agenda/ libro che dal 1978 accompagna i più sofisticati lettori/ricercatori di notizie. Quelli un pò più originali. Una specie di partito che identifica una disperata voglia di verità, una continua ricerca fra le pieghe di notizie che partono dal basso. Insomma il mondo vero, non filtrato da tutto quel lerciume informativo che ci ha reso tutti uguali e soprattutto tutti essere non pensanti. La forza di questa agenda sta nei nomi e nelle date. All'inizio collaboravano Federico Fellini ad esempio, mica poco.Ed anche personaggi che 30 anni fa erano un'altra cosa, tutt'altra cosa. Basti pensare al primo Benigni, al primo Jovanotti pe rendersi conto. E soprattutto bisogna pensare che quando hanno smesso di essere animali pensanti e si sono trasformati in striscianti appendici del potere senza colore e di chi lo rappresenta, hanno smesso di collaborare. G.Paolo Pansa, Ligabue, Staino e decine di poeti e scrittori fanno capire di cosa parliamo.
Da me contattata la redazione di Smemoranda ha solo voluto dire una cosa, che a me basta ed avanza. "Lo spazio che vogliamo avere è quello di un memorandum che prova a far ragionare su temi scordati e soprattutto a non far scordare temi su cui abbiamo ragionato ". Definizione fantastica. Prendo e porto a casa !! E provo ad utilizzare il tutto per non dimenticare ciò che penso da sempre. Il tumore di questa Italia non è tanto la corruzione, l'evasione, la mancanza di lavoro, i politici , i Balotelli.... No il primo grande ingrediente della nostra auto-distruzione è la miscela fra la mancanza di memoria e l'ignoranza. E Smemoranda irride l'uno e l'altro e ne smaschera , come meglio non potrebbe. i danni.


Ricordo una libro intervista di Indro Montanelli, parliamo di fine anni '90. Il magico giornalista nel finir di sua vita, spiegava come solo lui sapeva fare il popolo italico . Ricordo che venivamo fuori (fuori ??? ahahahah) da poche ore da tangentopoli, si erano spenti i bollori rivoluzionari delle brigate rosse da qualche anno ed i modelli di vita politica e sociale erano Berlusconi, Prodi, Bossi, D'Alema... la Fiat continuava a vivere alle nostre spalle, i lavori nuovi erano quelli legati al virtuale , ad internet. Borse e danari di questo mondo sarebbero miseramente spariti qualche anno dopo. Era da poco comparso l'oggetto che ci ha totalmente rovinato :il telefonino. Insomma un popolo allo sbando. Indro suggeriva questo. Quando andate in debito di ossigeno prendete un giornale di anni fa, un libro di anni fa , interviste di anni fa. Li fate leggere a chi sta di fronte e non fate nessuna domanda. Non conta sia un amico, un politico, un economista, un imprenditore. Distinguerete i falsi seriali e disonesti definitivi dagli altri.


Ecco, sarebbe bello rifarlo oggi. Cosa penserebbe Matteo Renzi e la Boldrini di quanto detto 6 mesi fa sulle ong: "Chi salva gente non può essere criticato e messo sotto accusa. Così fanno i fascisti". Impallinato a male parole il procuratore di Catania che accusava la metà delle ong di essere la causa degli sbarchi per soldo.... è arrivato un uomo normale, di sinistra vera . Il MInistro Minniti scrive una regola di una pagina che impone controlli a queste Organizzazioni Non Governative(ong).. ed opplà.. in 2 mesi morti in mare zero, sbarchi calati del 92% e Libia a miti consigli. Insomma aveva ragione chi diceva da anni che non erano loro a scappare ma noi che andavamo a prenderli. Ti aspetti allora che tutto il finto alveare di sinistra (???) di sto paesello, che la Chiesa , che giornalisti stupidi .... tutti facciano ammenda. Ma va là. Col cazzo. Adesso dobbiamo sentirci dire dagli stessi che urlavano puttanate che era ora che mettessimo mano ai controlli e che gli sbarchi sono un bussiness e non un bisogno. Nel mio piccolo ho tentato di mettermi in contatto con la zanzara a Radio 24 per insultare quel poveretto di Parenzo che mi fa anche ridere quando parla di niente, ma che ha speso mesi ad irridere Zuccarro (proc. di Catania) e tutti quelli che gli spiegavano com'è la storia. 


A tutti sti Smemorati: andate a prendervelo .... 
Nel cassetto, ben nascosto della Camera dei Deputati, da tre anni dorme un documento che minaccia il taglio al vitalizio dei parlamentari. Argomento sensibile in un momento in cui il popolo viene anche preso per il culo da una presunta ripresa , dove 5 milioni di voucher vengono scambiati per posti di lavoro seri. In prossimità delle elezioni, per caso eh.. solo per caso, il PD a voce Ricchetti riesuma il cadavere con l'intento di fare bella figura e per strappare un pò di voti ai 5 Stelle che su questo argomento, con più o meno abilità, convivono e battagliano. Passa alla Camera, poi ci sono le ferie dal 6 agosto al 15 settembre....., e scopriamo che al Senato non passerà mai. Perchè ? Il partito di maggiornaza si è spaccato, il segretario gira l'Italia a nostre spese ed a vendere il suo libretto(Avanti ... si, ma per linferno !!) e se ne fotte. Pertanto sto taglietto ai vitalizi andrà in merda e tal Ugo Sposetti, parlamentare prima comunista, poi DS , poi PD promette una totale fronda ed ha già raccolto in pieno agosto (urcaaaaa, almeno lui lavora) decine di adesioni. Sposetti è il tesoriere che ha spolpato i beni del vecchio Pci, chiesto il ripristino del finanziamento pubblico dei partiti, contribuito a distruggere il giornale l'Unità e tutto il distruggibile, caricandolo anche sulle spalle dei contribuenti che pagano giornali che non comprano nemmeno i parenti stretti. Quando sembrava cambiare il vento Sposetti era citato come il male del sistema del nuovo che avanzana dai vertici del suo partito alla Leopolda. Ora fa opinione ed i capetti si occupano di altro. Mettere un giornale sotto il naso di chi lo giudicava pochi anni fa sembra brutto ? Ah.. smemoranda .. smemoranda.


Potremmo andare avanti un secolo. Da Crocetta, pseudo governatore della Sicilia che urlava 4 anni fa quando eletto che la sua era missione per la sua terra e mai sarebbe andato a Roma a succhiar soldi... di queste ore che ha venduto la candidatura siciliana in cambio di un posto alle elezioni politiche. Verrebbe con lui di esser volgari ... ma prenderei del razzista. Accantono per amor di patria i quintali di giornali e tv slinguazzanti che riportavano ogni 2 ore la dichiarazione congiunta Boschi-Renzi sul lasciar capra e cavoli in caso sconfitta al Referendum. Non è un caso di smemoranda.. è un'altra cosa. 


Ed è tutt'altra cosa anche la svenevole storia di queste ore che sta coinvolgendo il CT della nostra Nazionale. G.Piero Ventura. Qui a chi non ama ricerche lontane bastano i giornale di venerdi e sabato scorso, vigilia di Italia-Spagna. Partiamo dalla fine, abbiamo fatto una figura di merda, esaltato una nazionale che sembrava in spegnimento (la Spagna). Tutto male. Detto prima dai nostri analisti (ormai un milione sparsi in radio.. tv.. giornali..nessuno fa più un lavoro serio) ? Se è così scontato che sto 4 2 4 sia il male era facile prevederlo. Chi lo ha fatto ? Nessuno. Sfogliare Gazzetta e Stadio di Sabato cè da scompisciarsi. Riassunto: siccome dobbiamo vincere bisogna rischiare, siccome hanno la difesa debole bisogna provarci, siccome il massimo del talento l'abbiamo in attacco, buttiamo in mischia la somma fra Belotti (mister 100 milioni.. circa), Immobile (punta incebile per Lotito), Insigne (che Raiola vuol portare su Marte), Cadreva (all'Inter pazzi per lui)... mescoliamo il tutto con il bar-man Verratti (Barcellona prega di andare là.. qualsiasi prezzo) e sicuro il cocktail è buono. Tutti allineati, forse solo Tuttosport urla Noooo, ma non per sapienza, ha un conto in sospeso con Ventura. Chissà perchè. Come è andata lo sappiamo e non sarò certo quà io a ripetere i motivi tattici che ci hanno seppellito.Ma qualcuno che di mestiere fa questo e solo questo, oltre a dire che bisogna avere coraggio, mica poteva dire che il troppo coraggio può fottere. Come se io volessi andare a fare un film porno con Rocco Siffredi. O prendo un arnese finto o non mi posso sorprendere se il giorno dopo tutti mi prendono per il culo. Però il giorno dopo. Sempre il giorno dopo. 


Sarà che sono condizionato dallo schifo che ho provato per gli ultimi 2 ct (Conte ed anche quel finto buono di Prandelli.. poi smascherato finalmente !!!), ma a me GianPiero Ventura piace. Sbaglia ??? Pazienza, ha la faccia di uno di noi, ha delle paure che si vedono, si deve difendere da una massa che lo sta insultando e gli sta dando dell'incompetente.Ma tieni duro dai, perchè, per chi vuol vedere e non è smemorato, il vero guaio è che abbiamo dipinto per fenomeni giocatorini appena normali. Conti, Gagliardini, Spinazzola, Darmian, Rugani, Bernardeschi .... questi sono il problema, ed il futuro buio e losco. Dai Ventura, tanto vinciamo lo spareggio e magari pure il mondiale.. se lo ha vinto Lippi .... E così vedrai quanti bei leccaculo !


Allora rimaniamo d'accordo così. Io mi porto i giornali di un anno .. 2 anni fa . Voi quelli di oggi. E ci diamo una mano. Cè bisogno di ridere di cose non serie. Perchè quelle serie non fanno ridere, ma tanto calore ed amore per il buono.Prendi un industriale di 49 di Udine , morto la settimana scorsa di tumore. In prossimità di una morte annunciata ha lasciato il testamento dell'attività (una officina) ai suoi 5 operai , in ugual misura. Ed oggi riaprono. Perchè questi politici senza memoria vanno alla Ferrari a brindare , alla Fiat (quindi all'estero) a vezzeggiare Marchione, alla Apple a supplicare e farsi vedere... ma in quell'officina certo NO. Non li farebbero entrare credo. Proviamo almeno noi a non dimenticare che esiste anche un'Italia così. E sconfiggere per sempre gli "smemoranda" .
PS: estate 2015:la Juve contatta Isco, costa 30 milioni. La Juve e soprattutto Allegri lo reputano troppo caro. Grazie.Voi Smemoranda , noi NO !!

 

 


MD in your language

Flash news

HIGHLIGHTS 2017/2018

tutte le gare Milan dalla stagione 2012/2013 su

Cerca in MD

Archivio nuovo Milan Day

unforgettable

Image 22 Settembre 2017
Derby Irons-Spurs
Image 20 Settembre 2017
Scoppia il caos in casa Psg

i più letti

LA POLEMICA

Venerdì, 08 Settembre 2017

Restaurazione 2.0

LA POLEMICA

Lunedì, 18 Settembre 2017

Un casone e due casini

LA POLEMICA

Mercoledì, 09 Agosto 2017

Le perle dell'espertone

LA POLEMICA

Martedì, 29 Agosto 2017

Ma quale 'evoluzione'?

LA POLEMICA

Mercoledì, 09 Agosto 2017

La favorita? L'Inter, ovvio

 

LIVE STREAMING

 diretta streaming disponibile 15 minuti (circa) prima dell'inizio gara QUI 

QUI per il Disclaimer Streaming MD .


UTILITY

x STREAMING

Web player (ok)

Sopcast (scarica)

Acestream (scarica)

FILM DOWNLOAD

μTorrent (scarica)

3^ PAGINA

Milan e Milanista
Come eravamo
Storie RossoNere
RossoNeri
Maglia
click and go!

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.